Come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura: metodi e mezzi

A causa del fatto che il mondo della bellezza non si ferma, oggi ci sono varie procedure per i capelli. Ma qualcuno preferisce rivolgersi ai professionisti per chiedere aiuto, ma ci sono quelli che fanno fronte a casa. Ma vale la pena notare che non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato. Molte brune, capelli castani e biondi vorrebbero essere bionde. Ad alcune ragazze questo colore dei capelli piace di più, mentre altri sono spinti da altri motivi..

Sembrerebbe che il chiarimento reso complicato e il sogno sia realizzato. Ma in realtà, tutto non è così semplice. Nel processo di trasformazione, sorge un grosso problema, vale a dire, i riccioli acquisiscono una tinta gialla. Nascondere un tale difetto non è così facile come potrebbe sembrare a prima vista. A causa dell'uso continuo di vari cosmetici, le ciocche diventano fragili nel tempo, iniziano a spaccarsi e perdono il loro aspetto sano originale. Per il gentil sesso, questa è una vera tragedia, perché ciò che potrebbe essere peggio di una brutta pettinatura. Ma c'è una soluzione al problema. Scopriamo come sbarazzarci del giallo dei capelli dopo il lampo. Tutti i metodi esaminati sono testati nel tempo e funzionano al 100%..

Perché i fili diventano "paglia"?

Soffermiamoci su questo in modo più dettagliato. Ogni ragazza è interessata alla domanda su come rimuovere il giallo dai suoi capelli. Tuttavia, prima di rispondere, devi capire perché i riccioli acquisiscono una tonalità simile. Dopotutto, comprendere l'essenza del problema ti consentirà di affrontarlo in modo molto più efficace.

Estetiste e truccatori professionisti evidenziano i seguenti motivi:

  1. Inosservanza della tecnologia di candeggio. Nella maggior parte dei casi, ciò accade con i proprietari di capelli scuri. Se le fasi di diventare una bionda sono state violate, il risultato atteso non funzionerà. E, come dimostra la pratica, alla maggior parte delle donne non piace aspettare, ma vogliono tutto in una volta. Pertanto, quando schiarisce, il pigmento naturale non viene completamente rimosso, a seguito del quale compaiono varie sfumature.
  2. Cosmetici di scarsa qualità. Quando tingi i capelli a casa, devi usare una buona tintura e molte ragazze non vogliono spendere troppo. Allo stesso tempo, nessuno pensa davvero che i prodotti economici possano non solo dare un cattivo risultato, ma anche danneggiare la salute dei capelli.
  3. Vernice inadatta o testa scarsamente lavata. Questo è abbastanza comune quando le donne eseguono il lampo da sole a casa. Colpa di tutto: mancanza di conoscenze necessarie e mancanza di professionalità.

Ma, come notato in precedenza, esiste una soluzione al problema. Questo articolo spiegherà in dettaglio come rimuovere il colore giallo dei capelli dopo la tintura. Aderendo ai suggerimenti di cui sopra e seguendo chiaramente le istruzioni, è possibile risolvere facilmente il problema.

Segreti per prevenire un problema

Questo aspetto dovrebbe ricevere un'attenzione speciale. Se sai come rimuovere il giallo dai tuoi capelli, puoi ottenere rapidamente e senza fatica l'acconciatura dei tuoi sogni. Ma è molto più facile prevenire lo scolorimento durante lo scolorimento..

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno in questo:

  1. Se non hai mai cambiato il colore dei capelli, è meglio affidarlo a specialisti qualificati.
  2. Fai attenzione quando scegli i cosmetici, perché tutte le miscele hanno composizioni diverse, quindi potrebbero essere incompatibili.
  3. È vietato procedere immediatamente allo scolorimento. Per prima cosa devi liberarti del tuo pigmento..
  4. Le composizioni coloranti devono essere lavate via con acqua bollita, raffreddate a una temperatura confortevole.
  5. Utilizzare esclusivamente cosmetici di alta qualità di produttori noti e verificare la data di scadenza.
  6. La pittura della testa dovrebbe iniziare nella direzione dalla parte posteriore della testa alla parte frontale.

Se hai deciso di diventare una bionda prima di aver appreso questi segreti e non ci sei riuscito, non disperare. Puoi realizzare i tuoi sogni se sai come sbarazzarti del giallo dei capelli dopo il lampo. Più avanti in questo articolo ne parleremo in dettaglio..

Qualche parola sulla tintura decolorante per capelli

Quindi cosa devi sapere al riguardo? Se stai pensando di alleggerire, è consigliabile utilizzare buoni cosmetici per questa procedura. Oggi esiste una grande varietà di composizioni, quindi scegliere una qualità è molto difficile.

Gli esperti raccomandano le seguenti righe:

  • Colore e luminosità di Garnier.
  • Revlon Super Blondes.
  • Igora Royal.
  • Loreal Paris Casting Sunkiss.
  • Glossossation Syoss.
  • Goldwell Silklift Meches bianchi.

Nei coloranti sopra non ci sono sostanze aggressive e alleggeriranno i tuoi capelli in una sola volta. Ma il problema è che lontani da tutti loro sono in vendita gratuita.

Tecnologia di sbiancamento

Diamo un'occhiata in modo più dettagliato. Il fulmine è un processo complesso e aggressivo. Come dimostra la pratica, la maggior parte delle ragazze non ha semplicemente un livello sufficiente di professionalità. Ecco perché molti sono preoccupati per la questione di come rimuovere il giallo dai capelli. Affinché tutto funzioni come dovrebbe, devi aderire alla giusta tecnologia.

L'algoritmo delle azioni è il seguente:

  1. All'inizio, devi dividere la testa in quattro zone. Per fare questo, la separazione viene eseguita tra i capelli dalla fronte al collo e quindi da un tempio all'altro..
  2. Preparare la miscela colorante secondo le istruzioni fornite..
  3. Il fulmine deve essere fatto in più fasi. Innanzitutto, i riccioli della parte occipitale sono dipinti, quindi le zone temporali e alla fine - vicino alla fronte. In questo caso, non pentirti della vernice. Ogni pelo dovrebbe essere coperto con esso..
  4. Il tempo di esposizione viene calcolato individualmente, a seconda del tipo di trucco e del colore naturale dei ricci.
  5. Trascorso il tempo desiderato, la testa viene sciacquata con acqua calda e solo successivamente lavata con shampoo.

Ma è importante capire che anche quando si utilizzano cosmetici di alta qualità e una stretta aderenza alla tecnologia, non vi è alcuna garanzia che il risultato atteso sarà raggiunto. Pertanto, dovresti essere preparato per un'acconciatura di colore "paglia".

Opzioni per risolvere il problema

Quindi, come rimuovere il giallo dai capelli dopo il lampo? Esistono molti metodi, ma i seguenti sono i più efficaci:

  • colorazione;
  • decolorazione ripetuta;
  • lavare i capelli con shampoo professionali;
  • l'uso di balsami speciali;
  • applicare maschere fatte in casa.

Ogni opzione presenta alcuni vantaggi e svantaggi. Quando si sceglie un metodo specifico, è necessario comprendere una sfumatura importante. Più è efficace e aggressivo, più danni puoi fare ai tuoi capelli. Soffermiamoci su ciascuno di essi in modo più dettagliato e impariamo come rimuovere il colore giallo dopo la decolorazione dei capelli.

colorazione

Qual è la particolarità di questa opzione? Questo metodo ha una garanzia di quasi il 100 percento per sbarazzarsi di una sfumatura indesiderata di riccioli. Si basa sull'uso di maschere speciali. Contengono sostanze speciali che penetrano nella struttura del capello e riempiono i vuoti. Inoltre, dopo aver usato tali cosmetici, i capelli diventano più setosi, voluminosi e obbedienti. Ma, come nel caso delle vernici, è molto importante scegliere buoni tonici.

Qualitativi sono fondi dei seguenti produttori:

Tutte le maschere sono realizzate con ingredienti naturali, quindi trattano con cura i capelli, li nutrono con vitamine e minerali e danno anche volume e attrattiva ai capelli.

Re-sbiancamento

Quindi, hai deciso di diventare una bionda, ma non ci sei riuscito, cosa dovrei fare? Non importa, c'è una soluzione al problema! Rimuoviamo il giallo dai capelli a casa ripetendo lo sbiancamento. Aiuta davvero in questa situazione? Naturalmente, l'opzione migliore sarebbe rivolgersi a un professionista per chiedere aiuto, ma puoi occuparti di tutto da solo. È importante considerare che la pittura è molto stressante per i ricci, quindi la procedura dovrebbe essere ripetuta non prima di due settimane dopo quella precedente. Dovrebbero essere utilizzate buone formulazioni, in cui non ci sono ammoniaca, agenti ossidanti e altre sostanze aggressive. Sarà anche meglio se usi cosmetici dello stesso produttore. Quindi puoi evitare la comparsa di altre sfumature indesiderate.

Utilizzando shampoo professionali

Oggi ci sono molti detergenti in vendita che rimuovono il giallo dai capelli. Sono anche chiamati shampoo "argento". Contengono pigmenti speciali di origine naturale, che consentono di schiarire i ricci. Molti esperti raccomandano l'uso di tali rimedi, poiché sono sicuri e non danneggiano la salute dei capelli. Solo 10 minuti - e puoi notare il risultato. Come rimuovere il giallo dai capelli decolorati? Secondo molte donne e parrucchieri, i seguenti cosmetici si sono dimostrati efficaci:

  • Schwarzkopf Color Freeze Bonacure Silver Shampoo.
  • Kaaral K05.
  • Esperto L'Oreal Professionnel.
  • Il colore di Londa rivive.
  • Estel prima bionda.
  • Concetto Anti Giallo.

Tutti gli shampoo di cui sopra hanno un effetto delicato e un'azione rapida. Non contengono ammoniaca e agenti ossidanti, il che consente l'utilizzo a lungo termine di fondi.

L'uso di balsami speciali

Quindi, rimuoviamo il giallo dai capelli a casa rapidamente e senza l'aiuto di un professionista. Questo può sembrare impossibile, ma con l'aiuto dei balsami puoi liberarti dell'ombra "paglia" senza danneggiare lo stile dei capelli. L'azione di questi fondi è finalizzata alla correzione del colore e alla saturazione dei ricci con i nutrienti necessari. I principali componenti attivi sono estratti di varie piante, il che rende i balsami completamente sicuri. I migliori prodotti sono:

  • "RoColor".
  • Concetto Blond Explosion Anti-Yellow.
  • Garnier Fructis.
  • Quattro ragioni.
  • Estel prima bionda.
  • Schwarzkopf Essence Ultime.

Vale la pena notare che è necessario essere molto seri nella scelta di un rimedio per il giallo dei capelli. Alcuni asciugano troppo i ricci e portano alla loro fragilità. Se si verificano sintomi indesiderati, si consiglia di fare una breve pausa durante l'uso..

Rimedi popolari

Esistono molti modi per rimuovere il giallo dai capelli senza acquistare cosmetici costosi. Ad esempio, le maschere realizzate con vari prodotti improvvisati hanno funzionato bene..

Ecco una ricetta molto buona:

  1. Sciogliere 200 grammi di miele a bagnomaria.
  2. Distribuiscilo in riccioli dalle radici alle punte stesse.
  3. Metti un sacchetto di plastica sopra la testa o avvolgi la testa in un foglio e un asciugamano sopra.
  4. Dopo alcune ore, risciacqua i capelli con acqua calda, quindi lavali con lo shampoo.

Puoi aggiungere un po 'di succo di limone per migliorare l'efficienza del chiarimento. Ogni volta, la durata dell'applicazione della maschera aumenta gradualmente. Ripetere la procedura più volte alla settimana fino a ottenere la tonalità preferita..

Combattere i capelli gialli con i farmaci

Il perossido di idrogeno aiuterà a schiarire i ricci. Si mescola in proporzioni uguali con acqua, dopo di che viene inumidito con una soluzione di un filo da un flacone spray. In precedenza, è necessario lavare i capelli con shampoo e asciugare. La durata della procedura è compresa tra 30 e 60 minuti. Questo metodo è completamente sicuro, quindi puoi usarlo almeno quotidianamente..

Un'alternativa è una maschera con aspirina. Sì, non puoi ottenere un effetto rapido, ma la tonalità desiderata di capelli è garantita. Per preparare la miscela, è necessario frantumare 5 compresse e diluire la polvere in 200 millilitri di acqua bollita calda. La soluzione risultante viene applicata sui capelli per circa 20 minuti, dopo di che è necessario lavare i capelli con qualsiasi detergente.

Cosa dicono del lampo della donna?

Questo articolo ha descritto in dettaglio come rimuovere le radici gialle dopo la colorazione. Se credi alle recensioni di molte fashioniste, tutti i metodi descritti funzionano e ti permetteranno di liberarti di una tinta indesiderata di capelli a casa. L'opzione migliore è la colorazione. Ti permetterà di sbarazzarti del giallo in una sola volta per lungo tempo. Per quanto riguarda i cosmetici, è anche efficace, ma il costo di shampoo e balsami di alta qualità è piuttosto elevato, quindi potrebbero non essere alla portata di tutti..

Conclusione

Quindi l'articolo su come lavare i capelli gialli dopo averli decolorati è giunto al termine. Se lo leggi completamente, quindi, di fronte a un problema, puoi affrontarlo rapidamente. Tuttavia, è importante considerare che alcuni metodi sono altamente aggressivi e possono danneggiare la salute dei ricci. Pertanto, il chiarimento è meglio affidato a specialisti qualificati. Faranno tutto in modo rapido ed efficiente e il risultato finale ti soddisferà completamente..

bionde, come e come colorare le radici in modo che non siano gialle?

Commenti dell'utente

Vado dal parrucchiere ogni 1,5 mesi, mi dipinge completamente ogni volta e le radici sono ancora rosse, dice che deve andare più spesso di una volta ogni 3 settimane, della spazzatura! sulla televisione, le bionde camminano 5 cm ogni pelo non è tinto e non c'è mai il giallo.

Insomma, studio: sono bellissima con Estelle, mi sta bene, provavo sia Londa che Igor e Coleston, ma molte cose, ma mi sono fermata a Estelle, e mi sono piaciuti i colori ed economicamente, considerando che interferisco con 3-4 colori. Ho lavorato come maestro maniacale in un salone di bellezza, ma per divertimento ho frequentato corsi di colore con tutti. E così prendo l'ombra 117, la serie SOS super illuminante, è diluita con 1: 2.1 parte di vernice e 2 parti di ossido. + 10.65. Prendo 20gr 117+ 40gr 10.65+ 80gr di ossido 9%. Il colore risulta essere bello, molto leggero con una tinta rosa, se prendi 117-20gr + 10,65 -20 gr + 60gr ossido 9%, ottieni un bellissimo beige. beh, in breve, mescolo i coloranti e cambio colore se mi annoio, giallo, esattamente tutto. E lungo la lunghezza allevo 10,65 + 9,7 + 1,5% di ossido. Dò dolcemente il colore (tinta) senza ferire i capelli. E con gli altri puoi giocare anche con i colori, la cosa principale è sapere quale colore è combinato con i kamim e devi anche guardare la tua base naturale e il colore che hai in lunghezza. livello.

Ho dipinto in biondo per 1,5 anni. lo shampoo non colorato tonifica le radici gialle. Hai bisogno di un buon chiaritore. Di tutto ciò che ho provato, è arrivata una capsula senza ammoniaca (in polvere). Per un breve periodo, ha illuminato il bianco. E poi puoi già tingere i capelli. Lo stesso shampoo. Tingo in marrone chiaro

Come rimuovere il colore giallo dei capelli dopo aver tinto e schiarito, perché le bionde diventano gialle, dipingono dal giallo

Il biondo nobile è il sogno di molte ragazze. Un gran numero di tonalità consente di trovare il tono ideale, che enfatizzerà tutti i vantaggi del viso e nasconderà i difetti. Tuttavia, non tutti i colori capricciosi possono ottenerlo. Spesso, dopo la tintura, le ragazze incontrano un problema: dopo il primo lavaggio, i capelli diventano gialli e il colore si sporca. Cosa fare in questo caso? È davvero necessario abbandonare la colorazione desiderata? Proviamo a capirlo.

Cause di ingiallimento dopo la colorazione

La comparsa del giallo sui capelli chiari non è un fenomeno raro. A volte si presenta il giorno successivo dopo aver visitato un parrucchiere, e a volte ci vogliono 1-2 mesi. Causa una cosa: delusione. Questo accade per vari motivi. Considera le opzioni per il problema e come eliminarlo:

  • il colore naturale è così succoso e luminoso che sfonda persino i pigmenti coloranti. Domina, di regola, fino a 3-4 procedure di colorazione. Un maestro esperto, ovviamente, affronterà il compito. Ma prima di fare un passo così rischioso, pensa se vale la pena rovinarti i capelli per un cambiamento radicale di colore;
  • errore del parrucchiere. Selezione errata di vernice o errore nella procedura: tutto ciò può causare la manifestazione del giallo. C'è solo una via d'uscita: cambiare il maestro;
  • una cura impropria può causare un'ombra spiacevole. Dopo la procedura di chiarificazione, i capelli si aprono e la ruggine e il sale dell'acqua si intasano. Pertanto, spesso cambiare i filtri dell'acqua.

Ti consigliamo anche di familiarizzare con le caratteristiche della tintura per capelli in un colore marrone-cenere..

Quando si visita il salone, chiedere il risciacquo con acqua naturale in bottiglia.

Come schiarire i capelli

La logica delle donne è semplice: lunga - per tagliare, dritta - per arricciare, raddrizzare i ricci. Lo stesso vale per il colore dei capelli. E se senza battute, come puoi ottenere l'ombra tanto attesa se, ad esempio, sei una bruna in fiamme? La tintura dei capelli scuri è un processo complesso e che richiede tempo. L'opzione migliore sarebbe quella di consultare uno specialista. Quindi risparmi tempo e nervi. Inoltre, con l'auto-chiarimento, esiste un rischio elevato di asciugare eccessivamente i capelli. Ma che diavolo non sta scherzando, forse hai talento e la colorazione andrà bene, senza eccessi. In ogni caso, è necessario conoscere il processo in anticipo, anche se si passa alla procedura guidata. Se la colorazione non è uniforme, scopri come uniformare il colore dei capelli..

Prima di iscriverti a un parrucchiere, prova a immaginare l'ombra che ti serve il più chiaramente possibile. Cerca il nome esatto su Internet. Così faciliti il ​​lavoro del maestro e ti assicuri di spiacevoli sorprese. Puoi familiarizzare con la procedura per tingere i capelli a casa qui.

Se vuoi un cambiamento radicale, ma dubita della scelta: fidati di un professionista. Sceglierà il colore perfetto per il tuo tipo di aspetto e si assicurerà che dopo la procedura tu esca con i capelli perfetti.

Quando schiarisci i capelli scuri, usa una crema colorante o polvere di candeggina. Il compito dei fondi è di neutralizzare il pigmento rosso-rosso, che si deposita in profondità nelle squame. I proprietari di una tonalità biondo scuro dovrebbero scegliere una vernice color crema. Illumina e tonifica allo stesso tempo. Tuttavia, non offre una garanzia al cento per cento contro la comparsa del giallo. Pertanto, non sarà superfluo imparare a rimuovere il giallo dopo lo scolorimento.

I capelli neri richiedono un'azione più radicale. In questo caso, utilizzare polvere. È in grado di decolorare i capelli per 7 -8 toni. Dopo aver applicato la polvere, i capelli devono essere colorati. La procedura per schiarire i capelli scuri richiede più tempo e fatica, quindi ripensaci se ne vale la pena. Se la tua decisione è la stessa, considera di tenere le sopracciglia fuori dal tuo colore naturale. E impara subito anche come ripristinare i capelli dopo il lampo.

Le bellezze con un'ombra naturale bionda chiara possono fare con metodi di alleggerimento più delicati e popolari, ad esempio miele, camomilla o limone. Un altro modo morbido è evidenziare. Aggiungerà volume ai capelli e rinfrescerà l'aspetto generale..

Suggerimenti per la rimozione del pigmento giallo dopo la colorazione

Se si incontra il problema del giallo dei capelli dopo il fatto, la cosa principale è non farsi prendere dal panico. In nessun caso dovresti optare per una seconda macchia, nella speranza che un'ulteriore procedura nasconda i difetti. Non si nasconderà, peggiorerà solo. Il rischio è che i capelli sfibrati non resistano a tale pressione. Diventerà fragile, noioso o inizierà a cadere.

La decisione giusta nella lotta contro il giallo indesiderato è l'uso di mezzi professionali in combinazione con la gente.

Recensioni sulla tavolozza dei colori delle bionde Capus sono disponibili qui..

Le composizioni acquistate nel negozio correggeranno il colore, le maschere domestiche ripareranno il risultato:

  • shampoo colorati contrassegnati "Argento" - l'arma principale di qualsiasi bionda in guerra per un colore uniforme. Tali fondi hanno un pigmento viola brillante che neutralizza il giallo rotto. Non tenerlo troppo a lungo sui capelli - c'è un alto rischio di ottenere una tinta viola, non più di 2 minuti;
  • tonico mousse o attivatore di colore - riutilizzabile. Usato dopo ogni lavaggio dei capelli. La formula senza ammoniaca non rovina i capelli e consente di mantenere la tonalità desiderata fino alla successiva tintura;
  • un tonico di sfumature di frassino perlato è un'opzione economica ma molto efficace. Come si suol dire: in guerra, tutti i mezzi sono buoni! E se senza battute, nonostante la sua economicità, questo strumento fa un ottimo lavoro del compito per 1-2 applicazioni. La cosa principale è leggere attentamente le istruzioni;
  • maschera "Essence Ultime" - non darà nulla di soprannaturale, ma eviterà l'ingiallimento in futuro. Diversi usi e correzione del colore! Lo strumento viene utilizzato dalle bionde naturali per migliorare la saturazione del colore..

Scopri come cambiare il colore dei capelli senza tingere in questo materiale..

Eliminazione del giallo con le maschere domestiche

Non sottovalutare i prodotti per la cura della casa. Soddisfano perfettamente il compito e, inoltre, idratano e nutrono ulteriormente i follicoli piliferi. Le formulazioni fatte in casa sono convenienti e convenienti; la maggior parte degli ingredienti può essere trovata nel tuo frigorifero..

  • risciacquo al limone - uno strumento magico! Taglia 1 limone in 1 litro d'acqua e il gioco è fatto. Incredibilmente facile da preparare e usare il brillantante. L'uso regolare da 5 a 7 minuti ti consentirà di eliminare le doppie punte, l'ottusità e il giallo;
  • farmacia argilla bianca - elimina perfettamente il problema. La ricetta è semplice: 1 cucchiaio di miele e 5 cucchiai di argilla. Aggiungi argilla e un po 'd'acqua calda al miele sciolto a bagnomaria: la maschera è pronta. Usa la maschera regolarmente prima dello shampoo, per 30-50 minuti. Quindi sciacquare con acqua tiepida usando shampoo;
  • una maschera di glicerina con una soluzione di camomilla rimuove il giallo di qualsiasi grado, ma un uso frequente può rivelare un sottotono marrone chiaro. Non utilizzarlo più di 1 volta al mese. Mezzo bicchiere di brodo di camomilla deve essere miscelato con 50 g di glicerina di farmacia. Applicare sui capelli prima del lavaggio avvolgendolo in una pellicola o in una busta. Rimanere in piedi per almeno un'ora.

Dai un'occhiata alle ricette per maschere di argilla blu efficaci per aiutarti a risolvere molti dei problemi dei tuoi capelli in questo articolo..

Per mantenere un colore saturo, i capelli devono essere nutriti. Le squame dei capelli sono aperte, facilmente vulnerabili. Pertanto, hanno bisogno di una protezione aggiuntiva, sotto forma di maschere ad olio. Prima di ogni shampoo, applicare l'intera lunghezza dell'olio in combinazione con alcune gocce di vitamina E.

Si consiglia di indossare una composizione del genere per almeno un'ora, se di fretta, quindi applicare almeno mezz'ora. Questa volta è sufficiente per nutrire la struttura secca. Adatto oliva, bardana, olio di ricino, semi d'uva e mandorlo.

L'intera gamma di coloranti per capelli senza ammoniaca Matriks è presentata qui.

video

Per maggiori dettagli su come rimuovere il giallo dai capelli, guarda il video qui sotto.

Conclusione

La bellezza non richiede sacrificio, ma attenzione. La tintura regolare e l'uso di prodotti professionali, combinati con le sagge ricette popolari di maschere delicate per chiarimenti, permetteranno ai tuoi capelli di avere sempre un bell'aspetto. Ricorda la cosa principale: non risparmiare su vernice e parrucchiere. La negligenza nella scelta può portare non solo a un colore indesiderato, ma anche a capelli danneggiati. Ed è molto più difficile risolverlo..

Come rimuovere il giallo dai capelli dopo la tintura

Quindi hai schiarito i capelli a casa, o forse come opzione, hai schiarito senza successo dal parrucchiere e ora sei "giallastro".

Se hai intenzione di farlo, leggi il mio articolo "Tingiti i capelli biondi a casa" per ottenere informazioni su come farlo nel modo giusto.

Se lo hai già fatto e hai bisogno di una correzione del colore urgente, iniziamo.

Di seguito fornirò un numero specifico di sfumature che possono essere utilizzate come tonalità, i marchi Estelle, Londa e Vella.

La correzione del giallo richiede viola. Questo è noto a tutte le bionde. Ma regola il colore della vernice con una sfumatura viola o devi aggiungere il mixton viola (correttore)? Puoi prendere una decisione determinando accuratamente lo sfondo del fulmine.

Prima di correre al negozio e comprare tutto lì, decidiamo sullo sfondo del fulmine.

Sfondo alleggerito

Questo è il colore che appare sul lenzuolo dopo l'esposizione a coloranti illuminanti..

DOF giallo molto brillante

Complimenti, hai ottenuto un risultato quasi perfetto. Come si suol dire "dieci", cioè il tuo DOF al decimo livello della profondità del tono. In questo caso, non hai bisogno di un correttore e, dopo la colorazione, manterrai l'ombra più leggera.

Per tonificare avrai bisogno di una tinta o di una vernice permanente al livello 10 - il tono più leggero.

Per la direzione fredda: sfumature

10/1 - cenere - la densità del colore più trasparente

10/16-ash-purple è l'opzione migliore, poiché ha una buona densità di rivestimento e una sfumatura viola neutralizzerà il giallo

10/8 e 10/81 - perle, anche molto trasparenti, adatte per una base quasi bianca.

17/10 - marrone cenere, caffè con latte di conseguenza.

10/66 - viola intenso se ti piace una tinta rosa

10/65 - rosso violetto. Non aver paura della parola rosso: questa è solo una sfumatura, al 10 ° livello lo stesso rosa, ma è meglio diluirlo 10/0 e 10/16 in proporzioni uguali. Risulterà un colore cremoso freddo, molto bello!

10/6, 10/61 - viola puro e viola-cenere, usa questi colori se non tolleri i tuorli in linea di principio.

10/76 - frassino bruno, tonalità molto fredda, in alcuni casi può essere grigio.

Per una direzione neutra:

10/0 - naturale,

10/38 - l'opzione migliore, il colore ha un'alta densità, nelle mappe dei colori è nella direzione dell'oro, ma il risultato è esattamente neutro, beige

10/03 - "champagne", lo stesso oro, ma fa freddo. Tonifica bene, se, tuttavia, il DOF è leggermente più giallo del colore del burro, puoi aggiungere 0/66 - un correttore viola da 0,5 cm (letteralmente un pisello! Basato su 30 grammi)

Per una destinazione calda:

10/3 - oro, dona una morbida tonalità cremosa

13/10 - oro cenere, il colore del "grano"

Non c'è bisogno di inseguire le ceneri! I capelli grigi non sono per tutti! La cosa principale è che l'ombra è giusta per te! Nel caso in cui non hai determinato correttamente l'FD ed è di colore giallo scuro, le ceneri possono dare verdi! Il giallo scuro dovrebbe essere tinto di più scuro, 9 ° o addirittura 8 ° successivo!

Rapporto di miscelazione 1: 1 e 1: 2 con ossido 1,5% e 1,9%. In un rapporto di 1: 1 - il colore risulterà più denso. Applicare sui capelli bagnati.

È possibile rimuovere il giallo dei capelli dopo lo sbiancamento non riuscito e con quale mezzo?

I capelli schiarenti sono una procedura cosmetica popolare che consente a una donna di trasformarsi il più possibile. Tuttavia, lo sbiancamento ha un grave svantaggio: il giallo sui capelli, che appare nella maggior parte dei casi.

Questo non significa che devi abbandonare completamente il lampo: ci sono molti modi per sbarazzarsi di un colore giallo sgradevole dopo un tentativo fallito di scolorire. Proveremo a raccontare tutte le sottigliezze principali nell'articolo proposto.

Cause di scolorimento

I maestri professionisti sostengono che ci possono essere diverse ragioni per la comparsa del giallo sui fili:

  • errori nella composizione chimica del chiarificatore: il pigmento naturale non viene completamente rimosso dai capelli;
  • violazioni della tecnologia di chiarificazione: l'uso di una composizione debole su capelli troppo scuri, una bassa velocità dell'otturatore sulla testa;
  • pigmento naturale stabile - è difficile "incidere" fili molto scuri anche con sbiancanti di alta qualità;
  • cura impropria dopo il chiarimento: alcuni prodotti e una scarsa acqua di rubinetto eliminano il nobile pigmento, lasciando una tinta giallastra.

I fili scuri e rossi sono i più inclini al giallo. Per ottenere il colore biondo desiderato, devono prima essere decolorati (a volte ripetutamente), quindi schiarire nella combinazione di colori selezionata.

Le difficoltà nella colorazione sono create da fili fragili e danneggiati: dopo lo sbiancamento, diventano non solo gialli, ma anche opachi.

Puoi evitare problemi con l'ombra se scegli il giusto illuminante, segui la tecnica di tintura, lava i capelli con acqua di alta qualità e usa shampoo e maschere speciali per le bionde.

È possibile liberarsi e cosa fare quando i riccioli diventano gialli?

Se appare ancora la tinta giallastra, non dovresti disperare. Ci sono molti modi per ottenere acconciature dai colori nobili.

Innanzitutto dovrai capire perché il risultato è stato insoddisfacente. Se il chiarificatore è stato selezionato in modo errato, sarà necessaria una nuova colorazione, ma già nel colore selezionato correttamente.

Se c'è poco giallo, ma non c'è desiderio di usare la vernice, un tonico adatto verrà in soccorso.

Gli appassionati di cosmetici naturali possono raccomandare rimedi popolari. Non solo neutralizzano la tinta gialla, ma aiutano anche a curare i fili.

Cosa può essere dipinto per fissare l'aspetto dei capelli?

Come rimuovere il giallo se i capelli decolorati sono diventati una brutta tonalità gialla? La vernice resistente è il modo più affidabile per combattere il giallo. Rimarrà a lungo sui capelli e nella maggior parte dei casi darà un risultato nobile garantito.

Elenco di vernici gialle comprovate budget:

    Garnier Color Naturals. Categoria di mercato di massa di vernice crema resistente universale. La composizione della vernice è arricchita con tre oli: olive, karite e avocado.

Grazie alla sua consistenza cremosa leggera, il farmaco viene facilmente applicato sui fili e si distribuisce facilmente su tutta la lunghezza. Per sfumare il giallo, sono adatte le tonalità “Biondo Perlato”, “Biondo Ghiaccio”, “Biondo Neve”, “Biondo Platino”. Casting Creme Gloss. Le Shining Blondes di L'Oreal Paris sono progettate appositamente per tutte le donne che vogliono diventare bionde abbaglianti..

La vernice senza ammoniaca contiene estratto di limone, neutralizzando una tinta giallastra e pappa reale che nutre i capelli. La palette comprende coloranti con sfumature beige, frassino e perlescente: dipingono perfettamente sul giallo e non danneggiano i ricci. Preferenza irreale. Uno strumento speciale la cui azione è mirata a schiarire i capelli in profondità. Adatto per eliminare il giallo intenso.

Il produttore dichiara che la tintura illumina i capelli di 6 toni e garantisce lo sbiancamento anche con un uso non professionale.

Il set comprende un balsamo che nutre i fili dopo l'azione aggressiva del chiarificatore.

Immediatamente dopo un chiarimento infruttuoso, non vale la pena iniziare a dipingere sul giallo. I capelli dovrebbero “riposare” per almeno 10 giorni, poiché anche la vernice più delicata influisce negativamente sulla struttura dei ricci.

Per quanto possibile dipingere su vernici gialle con coloranti cenere e platino sono in grado.

Come scegliere il colore della colorazione dei riccioli ingialliti

Si consiglia ai maestri di selezionare il colore della vernice da una tavolozza bionda. Soprattutto, il giallo e il rosso sono neutralizzati da tali pigmenti:

Queste sono le tonalità di un tono freddo che si adattano meglio al tipo di colore femminile invernale. Se il colore originale dei capelli appartiene a una gamma calda, puoi scegliere la stessa tonalità calda: beige, grano, miele. Dopo aver tinto con questi prodotti, l'acconciatura non diventerà radicalmente bianca, ma acquisirà una tonalità nobile.

Come neutralizzare?

Gli agenti neutralizzanti non mirano a colorare la tinta gialla, ma a eliminare il pigmento indesiderato.

Metodi e rimedi popolari a casa

Puoi neutralizzare il colore giallo sui capelli con l'aiuto di comprovati fondi "nonna". La composizione delle ricette popolari comprende componenti che possono eliminare i pigmenti naturali.

  1. Limone. 100 ml di succo di limone vengono mescolati con un litro di acqua e sciacquare la testa dopo il lavaggio con shampoo. 50 ml di succo di limone vengono mescolati con un cucchiaio di shampoo, due cucchiai di vodka e un uovo di gallina. La maschera risultante viene applicata sui fili per 20 minuti, quindi lavata via con acqua calda.
  2. Rabarbaro. Un cucchiaio e mezzo di rizomi secchi vengono versati con 300 ml di acqua bollente, insistono per 2 ore, filtrati. L'infusione risultante viene aggiunta all'acqua pulita per il risciacquo (1 litro per procedura). Per la maschera, questa ricetta è adatta: un cucchiaio di rabarbaro tritato viene mescolato con due bicchieri di vino bianco secco, bollito fino a quando metà del liquido evapora. La miscela viene applicata sui ricci per 1 ora, quindi lavata via.
  3. Miele. Il prodotto fresco non candito (50-100 ml a seconda della lunghezza dei capelli) viene riscaldato a bagnomaria, distribuito uniformemente attraverso i capelli, lasciato per 2-3 ore. Lavare la composizione con acqua filtrata.
  4. Tè verde. Preparare una tazza di tè forte senza additivi (1 cucchiaino pieno per bicchiere d'acqua), filtrare, mescolare in un litro di acqua purificata. Sciacquare i capelli dopo ogni lavaggio, non risciacquare.

Impianti industriali

I neutralizzatori industriali includono tonici, shampoo, maschere e balsami speciali. La maggior parte contiene pigmenti viola freddi: caldi antagonisti gialli.

    Shampoo d'argento di Schwarzkopf. Shampoo argento a base di colorante viola, giallo completamente neutralizzante. Questo strumento conferisce ai fili una bella tinta bianca fredda.

Il produttore raccomanda di mantenere il prodotto dal tempo minimo in modo da non ottenere un colore viola brillante. Tonico. Lo shampoo neutralizzante giallo è considerato uno dei mezzi più economici per tingere i capelli.

La composizione include acidi speciali che lavano via il colore giallo e uniformano l'ombra.

Grazie all'estratto di aloe vera, all'olio di pesca e al complesso vitaminico, è possibile ottenere l'effetto della biolaminazione: morbidezza e lucentezza sana dei capelli. Maschera Estel Professional Prima Blonde. Maschera argentata per donare ai tuoi capelli fredde sfumature di colore biondo.

Neutralizza efficacemente il giallo, dona al colore un bagliore intenso e una sfumatura uniforme dell'argento. Risolve il problema delle doppie punte e del prolasso, si prende cura dei fili, nutre e idrata.

Successivamente, puoi guardare un video sui cosmetici gialli:

È necessario un approccio globale sulla questione dei capelli schiariti: un'attenta preparazione e selezione del rimedio giusto. Se tuttavia è apparso il giallo, i coloranti persistenti aiuteranno a dipingerlo rapidamente. E per una delicata neutralizzazione di gialli, tonici leggeri, maschere e ricette naturali popolari sono adatte.

Come rimuovere il giallo dai capelli: cosmetici e maschere domestiche

Il giallo dei capelli è un fenomeno spiacevole che rovina non solo l'aspetto dell'acconciatura, ma anche l'umore del suo proprietario. È necessario prepararsi al fatto che il processo di eliminazione del colore paglierino può richiedere molto tempo e fatica.

Per cominciare, vale la pena determinare la causa di questo problema. Ciò contribuirà a determinare come rimuovere il giallo dai capelli ed evitare errori in futuro..

Cause di giallo

L'aspetto del giallo è una conseguenza di un alleggerimento di scarsa qualità. A volte una tonalità indesiderata appare immediatamente dopo che l'agente colorante è stato lavato via, e talvolta si forma gradualmente.

Cosa causa il giallo sui ricci?

Brutta vernice

Molti notano spesso che la tintura dei capelli in un salone consente di ottenere il colore desiderato senza sfumature aggiuntive, ma i trattamenti domestici spesso finiscono con il giallo.

Ciò è spiegato dal fatto che gli specialisti preferiscono utilizzare prodotti professionali innocui e macchiare uniformemente i fili..

E per uso domestico, ottengono spesso prodotti più economici dal mercato di massa. Tali prodotti non possono produrre gli stessi effetti di quelli professionali. E anche in grado di causare gravi danni ai capelli: renderli fragili e fragili.

Quando si sceglie una tintura per capelli, devono essere considerati i seguenti criteri:

  • data di scadenza. Non utilizzare prodotti scaduti;
  • struttura. I prodotti di qualità si basano su sostanze nutritive, vitamine che rafforzano la struttura dei capelli;
  • raccomandazioni per l'uso (come applicare, quanto dovrebbe essere tenuto sui blocchi);
  • prezzo. La vernice di qualità è sempre costosa.

Errori nella procedura

Spesso il giallo si presenta dopo la colorazione, durante la quale non sono state osservate regole importanti. Ad esempio, se il master non ha calcolato il tempo assegnato per trattenere l'agente decolorante sui capelli. Il tempo dipende dalla tonalità iniziale dei capelli..

Risciacquo improprio

Spesso una tinta gialla sgradevole è il risultato di un risciacquo improprio. Dopo la tintura, la struttura del capello diventa vulnerabile, indebolita.

Durante questo periodo, è più suscettibile agli effetti negativi di fattori esterni: sporcizia, polvere, impurità presenti nell'acqua del rubinetto possono penetrare al suo interno.

Le sostanze entrano attivamente in una reazione chimica, che provoca la comparsa di sfumature indesiderate. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare acqua purificata per il risciacquo, preferibilmente minerale senza gas.

Colore scuro nativo

Spesso dopo la decolorazione dei capelli scuri, non si forma una bionda, ma una tinta gialla. Ciò è dovuto al fatto che il pigmento naturale dei capelli è più luminoso della tintura. Pertanto, appare anche dopo lo scolorimento o la colorazione..

Un parrucchiere esperto dovrebbe avvertire il proprietario dei capelli scuri che il processo di trasformazione in una bionda può richiedere molto tempo, poiché ci vorranno diversi coloranti per sbarazzarsi del giallo che è apparso.

Le conseguenze di numerose macchie:

  • assottigliamento della struttura del capello;
  • perdita di fili;
  • cambiamento nel tipo di attaccatura dei capelli.

Devi anche decidere se vale la pena cambiare cardinalmente il colore ed esporre i ricci a numerose macchie, se le radici dei capelli in crescita daranno ancora tradizionalmente un colore "nativo". E per mascherare è necessario colorare questa zona di radice 1-2 volte al mese.

Modi per affrontare un difetto giallo

Al fine di sbarazzarsi della tinta gialla, è possibile utilizzare sia metodi popolari che cosmetici.

Colorazione dei capelli gialla

La tonificazione è una procedura efficace che elimina il giallo sgradevole dopo lo sbiancamento. Per lei vengono usati tonici speciali..

Proprietà utili di colorazione:

  • durante la procedura, ogni capello si trova in un guscio protettivo;
  • i fiocchi arruffati sono levigati;
  • la composizione colorante penetra nei vuoti sui ricci;
  • i capelli ottengono un colore uniforme.

Estell, Schwarzkopf, Davines, Wella Professionals e CONCEPT Profy Touch sono tra i popolari prodotti di tonificazione. I mezzi per lungo tempo eliminano il giallo, oltre a curare i capelli e migliorarne le condizioni.

Re-colorazione

L'applicazione ripetuta del pigmento colorante aiuterà ad eliminare la tinta gialla dopo il lampo. Potrebbero essere necessari 3-4 approcci, a seconda della pigmentazione naturale dei capelli. Ma questa procedura dovrebbe essere eseguita da un parrucchiere o uno stilista professionista.

Tonici e agenti coloranti

Per migliorare l'aspetto e non rovinare i capelli, puoi usare speciali spray colorati, mousse e balsami.

Eseguono le seguenti attività:

  • allineare e regolare il colore;
  • non danneggiare i riccioli;
  • eliminare la tinta gialla;
  • riempito con sostanze nutritive e minerali.

Spesso, oltre agli shampoo coloranti, è attaccata una maschera o un balsamo nutriente. Questa combinazione non solo ti consente di eliminare la tinta giallo-rossa indesiderata, ma nutre anche i capelli e fornisce anche solidità del colore.

Questo video mostra come rimuovere il giallo dai capelli decolorati:

Per eliminare il giallo a casa, è possibile utilizzare i seguenti agenti coloranti:

  • il balsamo tonico di Tonic di Rocolor non solo rimuove il giallo, ma rafforza anche la struttura delle finestre;
  • balsamo per capelli viola dal giallo - Effetto Blond Explosion Concept "Biondo artico". Lo strumento fornisce una cura delicata per i fili danneggiati. Contiene un pigmento viola e rimuove rapidamente la tinta gialla. Ma vale la pena considerare che questo prodotto è uno strumento professionale che viene venduto in negozi specializzati e ha un costo elevato;
  • Il tonico Wella Professionals Color Fresh ammorbidisce i fili ed elimina i toni indesiderati.

Shampoo gialli

Le aziende ben note, che avevano precedentemente studiato il problema dell'aspetto di una tinta gialla, erano in grado di sviluppare un efficace neutralizzante del giallo dei capelli sotto forma di shampoo.

Quale è meglio scegliere uno shampoo?

I più efficaci e popolari sono i seguenti strumenti:

  • Shampoo Schwarzkopf per il giallo dei capelli;
  • shampoo per capelli evidenziati e tinti Concept Anti-Yellow silver;
  • "Alchemist" di Davines;
  • Cosmetici Barex.

Questo video parla dei mezzi con cui puoi rimuovere il giallo e la rossa dai capelli decolorati.

Maschere naturali fatte in casa

A casa, puoi preparare maschere nutrienti con un effetto rassodante che ti aiuterà a sbarazzarti del giallo. Ricorda che non danno un effetto immediato..

Maschera al miele

Una maschera a base di miele ha un buon effetto. Dovrebbe essere applicato per 2-3 ore. Per il primo utilizzo, tieni la composizione per 60 minuti..

Preparazione e applicazione:

  • sciogliere un bicchiere di miele a bagnomaria;
  • dividere i capelli in ciocche, applicare miele liquido su ognuno in modo che copra la superficie con uno strato uniforme;
  • coprire i riccioli con un foglio, impedirà la diffusione del miele;
  • risciacquare alla fine.

Maschera Kefir

Per preparare questo strumento, avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • kefir fresco - 2-3 cucchiai;
  • vodka - 30 ml;
  • shampoo per lasciare - 1 cucchiaino;
  • 2 cucchiai. cucchiai di succo di limone appena spremuto;
  • un uovo di gallina.

Tutti i componenti devono essere collocati in una ciotola e mescolati accuratamente. Applicare la miscela risultante sulle aree con il giallo, coprire con pellicola e lasciare per 40 minuti.

Risciacquo del tè

Il risciacquo a base di tè uniforma il colore dei capelli. Usalo tutti i giorni.

Consigli per la preparazione e l'applicazione:

  • preparare il tè: una tazza sarà sufficiente;
  • preparare il tè in un litro di acqua calda;
  • raffreddare;
  • applicare dopo aver lavato i capelli.

Maschera di soda

Quando si sceglie quale candeggina senza il giallo è migliore, molti scelgono la soda. Deterge la pelle, regola la produzione di sebo, riempie di ossigeno i follicoli. L'uso regolare di questo prodotto sfuso illumina i capelli di diversi toni e restituisce anche la lucentezza naturale alle ciocche..

Per cucinare avrai bisogno di:


Mescolare i componenti e distribuirli su tutta la lunghezza. Massaggia separatamente la zona delle radici per diversi minuti: ciò aumenterà il flusso sanguigno e riempirà il follicolo pilifero di componenti utili. Dopo 20 minuti, risciacquare con acqua pulita.

Maschera a buccia di cipolla

La maschera è efficace se il giallo appare sui capelli chiari. Il risultato migliore può essere ottenuto se lasci la composizione sui capelli per tutta la notte..

  1. Cuocere un fresco decotto di buccia di cipolla.
  2. Freddo.
  3. Applicare sui capelli.

Maschera al perossido di idrogeno

Il perossido non solo aiuterà a schiarire i capelli, ma anche a renderli più morbidi e lucenti..

Come funziona: il perossido di idrogeno si ossida quando viene a contatto con l'ossigeno. E quando ossidato, il pigmento contenuto nella melanina dei capelli è scolorito.

A differenza delle vernici contenenti ammoniaca, il perossido è sicuro e non brucia i capelli, ha un costo basso ed è conveniente (il prodotto può essere acquistato in qualsiasi farmacia).

Maschera con aspirina

L'acido acetilsalicilico non è solo un medicinale che allevia il dolore e abbassa la temperatura.
Inoltre, l'aspirina viene utilizzata nella lotta contro la tonalità gialla dei capelli che è sorta dopo il chiarimento.

  1. Macinare 5 compresse in polvere.
  2. Mescolare con un bicchiere di acqua bollita.
  3. Applicare la struttura sui capelli e avvolgere la testa con un asciugamano.
  4. Lasciare tra 20 minuti.

Altri rimedi per sbarazzarsi del giallo sui capelli

Le maschere per capelli non sono l'unico modo per avere la meglio su una tonalità gialla indesiderabile.

Succo d'uva con shampoo

Non è sempre possibile realizzare una maschera per capelli e resistere per più di un'ora. Ma puoi schiarire i fili gialli usando il succo d'uva concentrato. Aggiungi solo 2 cucchiai. cucchiai di succo di frutta in shampoo.

Regole generali per chiarimenti con rimedi naturali

Per sbarazzarsi del giallo indesiderato a casa, seguire i consigli:

  1. Se hai recentemente sottoposto i tuoi capelli al curling, alla stiratura della cheratina e ad altre procedure aggressive, dovresti rimandare la tintura per diverse settimane.
  2. Inoltre, non lavare i capelli un giorno prima della procedura.
  3. Per preparare maschere, utilizzare contenitori di plastica o acciaio inossidabile e guanti protettivi per prevenire le macchie alle mani e gli effetti dannosi di alcuni componenti.
  4. Vernice, toner e maschera devono essere applicati su capelli bagnati e pre-pettinati.
  5. Per una colorazione uniforme, la composizione deve essere distribuita con un pettine.
  6. Non risparmiare i componenti: è meglio preparare più maschere che applicare la miscela non per l'intera lunghezza. I capelli spessi richiedono ancora più ingredienti..
  7. Per una colorazione uniforme, inizia ad applicare la composizione dalla parte posteriore della testa e dei lati e termina con una zona vicino alla faccia.
  8. Successivamente, i capelli devono essere raccolti in una crocchia e fissati con una forcina non metallica per evitare l'ossidazione.
  9. Per evitare macchie sul corpo e sui vestiti, è necessario utilizzare una cuffia da doccia e un asciugamano.
  10. La maschera deve essere tenuta sui capelli per almeno un'ora..
  11. Risciacquare abbondantemente con shampoo..
  12. Puoi aumentare l'effetto se, durante il risciacquo, aggiungi un decotto di camomilla, radice di rabarbaro o succo di limone.
  13. La procedura per l'illuminazione domestica deve essere eseguita più volte, prendendo una pausa di 2-3 giorni.
  14. Dopo lo sbiancamento, utilizzare shampoo speciali per capelli decolorati..
  15. Coccola i capelli con maschere idratanti e massaggia il cuoio capelluto con un massaggio.

Quindi i tuoi capelli ti ringrazieranno sicuramente e gli altri non saranno in grado di distogliere lo sguardo dai tuoi capelli!

Come rimuovere il giallo dai capelli dopo aver tinto a casa?

unisciti alla discussione

condividi con i tuoi amici

Molte ragazze tendono a sperimentare l'aspetto e spesso i cambiamenti possono essere abbastanza radicali, ad esempio il passaggio da una tonalità scura di capelli alla luce. In questa situazione, vengono utilizzati vari composti schiarenti, ma a volte il risultato non soddisfa le aspettative e invece di un biondo nobile, si ottiene un colore giallo sgradevole. Se si è verificata una situazione del genere, non fatevi prendere dal panico, il problema può essere risolto, resta solo da capire come rimuovere il giallo dai capelli dopo aver tinto a casa.

Cause di ingiallimento

Prima di tutto, devi capire perché i capelli sono diventati gialli dopo la tintura. Ciò ti consentirà di evitare tali errori in futuro e di ottenere una bella tonalità satura senza giallo senza problemi se desideri eseguire nuovamente le procedure a casa. Di norma, le ragazze decidono di fare tutto da sole per risparmiare sui servizi di un maestro e, con un approccio ragionevole, questa può davvero essere una soluzione redditizia. Tuttavia, in nessun caso è possibile risparmiare sulla vernice stessa. Lavorare con un prodotto economico è un esperimento imprevedibile, grazie al quale i capelli diventano gialli e hanno un aspetto terribile. È anche meglio non usare la vernice scaduta: potrebbe non dare il risultato che stai aspettando.

Uno dei problemi più comuni risiede nella violazione dell'ordine di colorazione. Sebbene questo processo non sia troppo complicato, ha le sue sfumature, che sono importanti da ricordare. Tenere la vernice sulla testa per troppo tempo porta al fatto che l'ombra non soddisfa le aspettative. E anche quando si usano agenti schiarenti, è importante seguire le istruzioni.

Se è la prima volta che esegui questa procedura a casa, leggi attentamente il manuale o chiedi a un amico che ha già un'esperienza simile di aiutarti a comprendere le fasi di schiaritura e pittura.

Anche se tutto è stato fatto correttamente quando si applica la composizione, un altro pericolo si nasconde qui: il risciacquo. Dopo lo sbiancamento, i capelli hanno bisogno di cure accurate, perché diventano il più vulnerabili possibile a varie influenze. Ruggine e sali di ferro possono penetrare nelle scaglie di capelli, con conseguente ingiallimento. Pertanto, l'acqua di risciacquo deve essere pulita e filtrata..

Possono sorgere problemi nel bruciare le brune, che hanno deciso di cambiare radicalmente la loro immagine. In questo caso, il giallo sarà un fenomeno atteso e naturale, poiché il pigmento naturale non si arrende immediatamente. Per superarlo, ci vorranno diverse procedure di sbiancamento. Tuttavia, questo minaccia un grave danno alle strutture dei capelli, puoi semplicemente bruciare i ricci, quindi dovresti consultare un maestro che possa valutare correttamente se nel tuo caso è possibile diventare una bionda senza conseguenze fatali per i capelli.

Se è possibile eseguire lo sbiancamento, uno specialista consiglierà i prodotti adatti che funzionano più parsimoniosamente, oltre a selezionare le cure necessarie.

Come sbarazzarsi?

Se la colorazione non riesce ancora del tutto, il giallo può essere rimosso a casa. Per fare ciò, non è necessario contattare il salone, le conseguenze possono essere completamente neutralizzate da sole e la scelta dei mezzi per questo è piuttosto ampia. Ci sono già composti finiti che vengono venduti nei negozi, con il loro aiuto puoi dipingere su aree problematiche e rendere uniforme il colore. E c'è anche un'altra opzione: maschere realizzate con prodotti naturali che aiuteranno a far risaltare il giallo della casa.

Attrezzi professionali

I riccioli di luce richiedono cure aggiuntive per evitare il giallo. I produttori di cosmetici si sono già occupati di questo. Nei negozi puoi trovare diversi composti che sono completamente pronti per l'uso..

  • Balsami colorati. Questa è una soluzione abbastanza economica e semplice che aiuta a eliminare le carenze. Hai solo bisogno di scegliere il colore giusto e applicare il balsamo sui capelli, seguendo le istruzioni sulla confezione. Seleziona con cura una tonalità per abbinare la tua. È importante resistere correttamente al tempo in modo che l'ombra non si trasformi in grigio.
  • Shampoo neutralizzanti. Molti produttori di cosmetici producono tali prodotti, quindi non è difficile trovarli. Lo shampoo ha una tonalità viola - non aver paura, i tuoi capelli di questo colore no. Lo strumento viene utilizzato in modo simile allo shampoo normale, ma allo stesso tempo è necessario tenerlo sui capelli per diversi minuti. Quanto è indicato sull'etichetta. Questa opzione è adatta se il giallo non è troppo pronunciato. Va notato che il prodotto deve essere utilizzato dopo 3-4 shampoo e non ogni volta.
  • Maschere Questi prodotti combinano effetti sbiancanti e nutrienti. Non solo aiuteranno a uniformare il colore, ma forniranno anche la cura necessaria per i capelli danneggiati. Si consiglia di applicare una maschera 1-2 volte a settimana.

I prodotti professionali sono prodotti con i marchi Tonic, Syoss, Estel, Garnier, Wella, L'Oréal Paris, quindi puoi scegliere l'opzione giusta per qualsiasi budget. Per eliminare la tinta gialla, è necessario utilizzare regolarmente shampoo o balsamo.

Se questo non aiuta, e il pigmento è troppo forte, rimane solo la riverniciatura..

Metodi popolari

Se per qualche motivo i fondi del negozio non sono adatti, puoi provare a utilizzare metodi popolari. Queste ricette prevedono l'uso di prodotti naturali, quindi puoi essere sicuro dell'assenza di componenti chimici. E anche questi prodotti non solo combattono il giallo, ma rafforzano anche i capelli, lo nutrono e lo saturano con sostanze utili. Ecco alcune ricette popolari popolari vissute da molte generazioni di donne.

  • Maschera al miele In precedenza, il miele deve essere leggermente riscaldato a bagnomaria. La quantità dipende dalla lunghezza dei capelli - i fili dovranno essere adeguatamente imbevuti. I capelli devono essere puliti e leggermente umidi. Avvolgi la testa con un involucro di plastica per creare un effetto serra, oltre a un asciugamano spesso in cima. Puoi tenere una maschera del genere per un massimo di 3 ore. Il miele è in grado di schiarire i fili, inoltre ha effetti riparatori e rassodanti..
  • Decotto di radice di rabarbaro. Questo strumento ha funzionato bene. La radice può essere acquistata presso la farmacia più vicina, preparare un decotto da essa e diluirla con acqua calda filtrata. Il liquido risultante viene utilizzato come risciacquo dopo aver lavato la testa, non è necessario lavarlo via.
  • Maschera Kefir. È necessario mescolare il kefir con un uovo e applicare uniformemente sui fili ingialliti. La testa dovrebbe anche essere isolata con un involucro di plastica e un asciugamano, mantenendo la maschera per 40 minuti. Risciacquare sempre con acqua fredda in modo che l'uovo non si pieghi. Se lo desideri, puoi aggiungere il succo di limone a questa composizione: aggiungerà ulteriore lucentezza ai capelli.
  • Brodo di cipolla. Dai bulbi è necessario rimuovere la buccia, versare acqua bollente e quindi cuocere a fuoco lento per diversi minuti. Quindi il brodo deve essere infuso, quindi deve essere filtrato con una garza e applicato sui capelli con una spugna. Avvolgi la testa in un asciugamano di plastica, lascia per mezz'ora e ripeti la procedura. La cipolla influenza favorevolmente le condizioni dei fili, rafforza la struttura e favorisce la crescita dei capelli.
  • Risciacquo del tè. Per ottenere questo prodotto dovrai preparare il tè verde e aggiungere la curcuma. Usa la composizione dopo ogni shampoo per risciacquare. Gli ingredienti naturali aiutano a neutralizzare il giallo e donano una lucentezza nobile.

Come tingere i capelli senza una tinta rossa?

Ci sono alcuni punti importanti che dovresti sapere se devi essere dipinto in biondo. Questi consigli ti aiuteranno a ottenere il tono giusto senza macchie rosse. I consigli saranno rilevanti per coloro che sono dipinti di biondo o di cenere.

  • Se hai recentemente eseguito procedure come intaglio o permanente, puoi iniziare a macchiare non prima di alcune settimane dopo. Dopo tali effetti, i capelli richiedono una cura delicata, lo scolorimento sarà uno stress inutile per loro. Inoltre, per questo motivo, è possibile ottenere l'ombra sbagliata necessaria. Spesso si verificano macchie gialle o rosse a causa del fatto che i capelli hanno subito troppe procedure traumatiche di fila.
  • Prima di chiarire, è necessario prendersi cura dei ricci e metterli in ordine. Rimuovere le doppie punte, condurre un corso di maschere rigeneranti e rassodanti con sostanze nutritive.
  • È necessario scegliere il giusto agente ossidante a seconda del colore originale. Se sei una bruna o il proprietario di una tonalità scura, allora è adatto uno strumento con il 9 o il 12%. Per le donne dai capelli castani, è meglio rimanere al 6%, se il tuo colore è marrone chiaro, allora è adatto un ossidante al 3%.
  • Non lavare i capelli immediatamente prima della colorazione, è meglio farlo 1-2 giorni prima della procedura.
  • Se prima le tue serrature erano dipinte di colore scuro, allora si consiglia di fare un lavaggio che rimuove l'ombra.

Scegli prodotti di qualità: una buona vernice garantisce metà del successo.

Anche l'algoritmo di paint stesso è semplice. Puoi eseguire autonomamente questa procedura nel bagno di fronte allo specchio, ma se non hai esperienza in tali questioni, è meglio chiedere al tuo amico di aiutarti per elaborare correttamente i fili posteriori e prevenire un tono irregolare. La composizione deve essere preparata immediatamente prima della procedura in modo che il prodotto non si asciughi. Diluire la vernice secondo le istruzioni disponibili - il risultato dipende direttamente da questo. Quindi è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  1. dividere i capelli in circa 4 parti uguali, in modo che sia più conveniente e più facile lavorare con loro - per questo è necessario prima fare una separazione dalla fronte alla parte posteriore della testa, quindi separare i fili dal tempio al tempio;
  2. la colorazione inizia con la parte posteriore della testa - i capelli sono più scuri lì, quindi hanno bisogno di un po 'più di tempo per schiarire, dopo che le aree vicino alle tempie vengono elaborate e solo allora - vicino alla fronte;
  3. il tempo di esposizione dipende dalla tua tonalità naturale, di solito questa informazione è nelle istruzioni; è importante non sovraesporre il prodotto, ma anche non abbreviare il periodo, altrimenti la procedura non darà il risultato desiderato;
  4. la vernice viene prima lavata con acqua e solo allora i fili possono essere lavati con shampoo e applicare un balsamo rigenerante.

Se decidi di tingere di bianco, procurati dei prodotti speciali per la cura dei capelli colorati. Con il loro uso, la vernice leggera durerà più a lungo.

Inoltre, una cura adeguata sarà utile per le condizioni dei fili, diventeranno meno fragili e acquisiranno una lucentezza sana. Quando ridipingi, per mantenere il colore, inizia con le radici e poi passa al resto della lunghezza.

Consigli

Per un principiante che non aveva mai avuto a che fare con la vernice, può essere difficile elaborare immediatamente tutti i fili in modo uniforme, quindi in una situazione del genere è meglio contattare il maestro nel salone. Se hai già una tale esperienza, allora sarà facile per te far fronte alla trasformazione in una bionda, devi solo fare tutto attentamente e seguire le istruzioni. E vale anche la pena seguire i seguenti suggerimenti che potrebbero essere utili:

  • per coloro che hanno recentemente sperimentato coloranti naturali - henné o basma, si consiglia di attendere almeno 1 mese, poiché questi fondi reagiscono con la vernice, a causa della quale i riccioli possono acquisire una tonalità verdastra o viola, che difficilmente è inclusa nei tuoi piani; se non vedi l'ora di provare una nuova immagine, puoi ridurre leggermente le aspettative utilizzando un lavaggio all'henné;
  • non trascurare le maschere basate su ricette popolari: contengono molti nutrienti che saranno utili per i riccioli indeboliti;
  • non dimenticare di proteggere la testa dalle radiazioni ultraviolette, dal sale marino, dalla candeggina in piscina, nella sauna o nel bagno, devi anche indossare un cappello speciale; grazie a queste misure, i capelli saranno più sani e il colore durerà più a lungo;
  • non usare capesante metalliche: questo materiale reagisce con il pigmento artificiale e può cambiare colore.

Inoltre, è necessario astenersi dallo styling a caldo nei primi giorni dopo la colorazione e provare a eseguire questa procedura il meno possibile. L'esposizione a un asciugacapelli, ferro da stiro o ferro arricciacapelli danneggia i capelli che sono già in uno stato indebolito. Non sarebbe una buona scelta lo styling di cosmetici contenenti alcol, quindi leggi attentamente la composizione, acquistando determinati prodotti.

Se ti prendi adeguatamente cura dei ricci, ti delizieranno con una lucentezza sana e un colore brillante, e anche l'aspetto del giallo non diventerà una tragedia, perché può essere rimosso usando rimedi professionali e popolari.

Per come rimuovere il giallo dopo la colorazione dei capelli, guarda il video successivo.

Shampoo al catrame - in recensioni di cosmetici

13 prodotti per capelli belli