Psoriasi in testa

La psoriasi si riferisce a malattie dermatologiche non infettive con un decorso cronico. La patologia ha una natura ricorrente e si manifesta sotto forma di lesioni cutanee.

La psoriasi del cuoio capelluto è la forma più comune di questa malattia. I segni clinici di patologia sono macchie rosse traballanti che coprono il cuoio capelluto, infiammazione, prurito.

La psoriasi sulla testa non rappresenta una significativa minaccia per la salute, ma spesso provoca lo sviluppo di complessi psicologici e provoca persino l'isolamento sociale a causa dell'aspetto antiestetico dei pazienti: dopo tutto, questa parte del corpo è sempre in vista e le croste poco attraenti non possono essere nascoste agli altri. La malattia può manifestarsi in persone di qualsiasi età, ma è più comune nei giovani..

Cause della malattia

Da dove viene questa patologia? La causa di qualsiasi tipo nel suo genere, inclusa la psoriasi del cuoio capelluto, è una violazione del normale corso dei processi metabolici. Poiché la malattia non è infettiva, la sua trasmissione è impossibile in modo domestico o aereo. La psoriasi è essenzialmente il risultato di una risposta inadeguata del corpo agli stimoli esterni, espressa sotto forma di eccessiva proliferazione e rapida divisione cellulare dello strato superiore del cuoio capelluto. Quindi, la durata normale del ciclo di divisione cellulare, il loro rinnovo è di circa 25 giorni. La psoriasi provoca un'accelerazione del processo, di conseguenza, la durata del ciclo è ridotta a 5 giorni. Il risultato è una stratificazione di nuove cellule con quelle vecchie che non hanno il tempo di esfoliare, nonché la formazione di aree di infiammazione, tubercoli, noduli bianco-rosati, ricoperti in cima con grandi squame di epitelio. Nel tempo, si fondono, dando luogo a grandi macchie rosse. Di norma, le croste sulla testa non influenzano la crescita dei capelli e non portano alla caduta dei capelli.

Le cause specifiche della psoriasi della testa non sono state ancora completamente identificate. Oggi ci sono diverse teorie sulla sua origine. In conformità con uno dei più popolari, si distinguono due tipi di malattia:

  1. Il primo si sviluppa a causa di danni al sistema immunitario di natura ereditaria. Questo modulo si manifesta principalmente fino a 25 anni..
  2. I sintomi della psoriasi del secondo tipo si verificano nella categoria di mezza età - dai 37 ai 40 anni e oltre. Questa forma colpisce spesso le unghie, le articolazioni, molto meno spesso - il cuoio capelluto.

I sostenitori di un'altra teoria sostengono che la malattia può svilupparsi solo a causa del funzionamento alterato del sistema immunitario a causa di vari fattori:

  • fatica
  • malnutrizione;
  • malattie infettive;
  • clima freddo;
  • bevendo alcool.

È risaputo che l'alcol peggiora il decorso della psoriasi..

La gravità della malattia è influenzata anche dall'uso di alcuni prodotti: aceto, cioccolato, pepe. Secondo questa teoria, la psoriasi è considerata una malattia sistemica. Ciò significa che a causa di gravi violazioni nel funzionamento del sistema immunitario, il processo patologico dal cuoio capelluto può diffondersi agli organi o ai tessuti interni, con conseguente artrite psoriasica.

I fautori di tutte le teorie che esistono oggi concordano su una cosa: la psoriasi è una malattia multifattoriale e il suo sviluppo è associato a molte ragioni. Il più comune di loro:

  • violazione dei processi metabolici;
  • disturbi endocrini;
  • cambiamenti immunologici;
  • la presenza di focolai di infiammazione nel corpo;
  • malattie infettive;
  • cambiamento dello stato ormonale - questo motivo è rilevante nell'adolescenza, durante la gravidanza e con l'inizio della menopausa;
  • lesioni che portano a una violazione del cuoio capelluto;
  • malattie del tratto digestivo;
  • tensione nervosa;
  • condizioni stressanti;
  • esposizione prolungata al freddo sulla pelle;
  • esposizione a composti tossici;
  • assunzione di farmaci;
  • cattive abitudini.

Localizzazione di lesioni sulla testa

La psoriasi sul cuoio capelluto è la forma più comune della malattia. Si verifica in oltre il 60% dei casi. Se non trattata, la patologia spesso assume forme più gravi. Le lesioni psoriasiche sono localizzate principalmente nelle seguenti aree:

  • pelle sopra le orecchie, dietro di loro, lobi delle orecchie;
  • fronte, parte occipitale;
  • parte posteriore del collo;
  • separazione del cuoio capelluto.

Forme della malattia

L'aspetto di questa spiacevole malattia dipende dallo stadio specifico del processo patologico. La psoriasi si presenta in due forme:

  • lieve - la sua manifestazione principale è l'aspetto sulla testa di piccole lesioni singole, ricoperte da squame sottili di piccole dimensioni;
  • grave: la psoriasi colpisce completamente il cuoio capelluto, la dimensione delle squame è molto più grande e sono molto più spesse rispetto alla malattia lieve.

fasi

Durante la patologia, si distinguono diverse fasi:

  1. Progressivo, durante il quale compaiono nuovi elementi e le eruzioni cutanee esistenti si diffondono alla periferia (il cosiddetto fenomeno di Koebner).
  2. Stazionario: durante questa fase non si osserva la comparsa di nuovi elementi patologici, ma anche quelli vecchi non scompaiono.
  3. Regressivo, durante il quale i sintomi della psoriasi della testa scompaiono gradualmente e le eruzioni cutanee vengono sostituite da macchie senza pigmento.

A seconda della stagione della manifestazione della malattia, si distinguono le forme autunnali, fuori stagione ed estive.

Sintomi della psoriasi sulla testa

I primi segni di psoriasi sulla testa sono eruzioni psoriasiche. Inizialmente, l'eruzione cutanea appare sotto forma di una papula rosa, è di forma rotonda, coperta da piccole squame in cima. Una caratteristica di tali papule è la crescita periferica, accompagnata dalla formazione di placche.

  1. Nella fase iniziale della malattia, non si osservano sintomi clinici pronunciati. La maggior parte dei pazienti non si lamenta.
  2. Lo sviluppo della patologia porta alla comparsa di un leggero peeling, che è accompagnato da prurito e irritazione della pelle..
  3. La fase successiva è caratterizzata dall'aggiunta di un processo infiammatorio, aumento del prurito e dell'irritazione.
  4. La pettinatura della pelle provoca piccole crepe, abrasioni, ferite.
  5. Un'ulteriore progressione del processo patologico porta alla sostituzione del peeling con grandi placche, ispessimento e irruvidimento della pelle.
  6. Un sintomo tipico della psoriasi è l'esfoliazione delle cellule epiteliali sul cuoio capelluto e la formazione di forfora biancastra.
  7. Nel tempo, le squame aumentano di dimensioni, si addensano e iniziano a somigliare a fiocchi bianchi.
  8. La pelle è coperta da grandi placche rosse squamose, con un aumento del prurito. La pettinatura della pelle e l'irritazione se esposte a un pettine la danneggiano, portano ad aggravamento del processo e ulteriore progressione della malattia.
  9. Si osserva una significativa riduzione dell'elasticità della pelle, di conseguenza si ferisce facilmente.
  10. Un'ulteriore progressione della psoriasi si manifesta con sintomi più pronunciati: esfoliazione attiva di tubercoli e placche formate sulle estremità della testa con la comparsa di squame grigiastre, che coprono gradualmente l'intera pelle sotto i capelli.
  11. L'assenza di trattamento porta alla diffusione del processo oltre l'attaccatura dei capelli.

Sintomi della malattia nei bambini


Le manifestazioni della malattia sulla testa in un bambino in una certa misura differiscono dai sintomi negli adulti. La psoriasi nell'infanzia si verifica nella seguente sequenza:

  • notevole arrossamento della pelle;
  • ammorbidimento umido della pelle (macerazione);
  • l'inizio dei fiocchi di fiocchi;
  • accumulo di squame in determinati punti.

Nei bambini di una fascia di età più giovane, la patologia assomiglia alla formazione di dermatite da pannolino. Ha un lungo corso ed è difficile da trattare..

Metodi diagnostici

Per prescrivere il corretto corso del trattamento, prima di tutto, è necessaria una diagnosi..

  1. La diagnosi iniziale della psoriasi sulla testa si basa su:
    • interrogatorio del paziente, lamentele di prurito, desquamazione della pelle;
    • esame esterno, in cui eruzioni cutanee caratteristiche, presenza di squame, ecc.;
    • storia.
  2. Un punto importante nella diagnosi è l'identificazione di sintomi specifici caratteristici di tutte le forme di psoriasi, inclusa la localizzazione sul cuoio capelluto. Questo sintomo si chiama triade psoriasica. Include:
    • Sintomo di macchie di stearina: dopo aver raschiato, la superficie delle papule diventa bianca, inizia la separazione delle squame di stearina.
    • Il fenomeno del film terminale: a seguito della rimozione delle squame dalle aree di localizzazione delle eruzioni cutanee, la superficie della pelle diventa lucida e rossa.
    • Sintomo Auspitz. Altri nomi: sintomo di rugiada nel sangue, sanguinamento spot, Polotebnova. La raschiatura delle aree interessate (a seguito della comparsa di un punto di stearina e di un film terminale) porta al verificarsi di sanguinamento del punto.
  3. La diagnosi si basa anche sul fenomeno Koebner - l'insorgenza di un'eruzione caratteristica sul cuoio capelluto circa 10-15 giorni dopo l'insorgenza della malattia.
  4. L'inizio dello stadio di regressione della psoriasi viene diagnosticato sulla base di un altro sintomo chiamato il sintomo di Voronov: la comparsa di un anello luminoso attorno alle papule sulla testa.
  5. Per chiarire la diagnosi, eseguire:
    • esame microscopico di scaglie di pelle;
    • biopsia cutanea - prescritta ai fini dell'esame istologico.

In presenza di psoriasi si trovano:

  • ipercheratosi;
  • forte assottigliamento o assenza di uno strato granulare del derma;
  • gonfiore dello strato spinoso del derma;
  • la presenza di focolai di accumulo di granulociti neutrofili, il cui aumento porta alla migrazione del fuoco sotto lo strato corneo con la successiva formazione di microascessi.

Trattamento delle malattie

Al fine di trattare la psoriasi sul cuoio capelluto, viene utilizzato un complesso di misure, tra cui:

  • terapia generale;
  • trattamento locale;
  • procedure fisioterapiche;
  • trattamento Spa.

Terapia generale

L'essenza del trattamento farmacologico generale della psoriasi della testa è di prescrivere i seguenti farmaci:

  • sedativi;
  • iposensibilizzante;
  • antistaminici;
  • mezzi di immunoterapia non specifica: pirogena, ATP, aloe e altri;
  • complessi vitaminici;
  • immunomodulatori: decaris, tattivin, splenin, methyluracil, leacadin;
  • retinoidi aromatici - retetinato, acitretina;
  • citostatici;
  • corticosteroidi;
  • una soluzione di emodez per flebo endovenosa;
  • sangue auto calcificato.

L'inclusione di farmaci corticosteroidi e citostatici nel corso del trattamento è consigliabile per la psoriasi grave e una significativa gravità dei sintomi sul cuoio capelluto. È necessario applicarli con molta attenzione: tali fondi possono provocare un aggravamento del decorso della malattia.

La psoriasi può essere trattata con antibiotici solo se è attaccata una lesione infettiva del cuoio capelluto..

Preparazioni e mezzi per il trattamento locale

Medicinali

Dei farmaci usati per trattare le manifestazioni locali della psoriasi

  • unguenti cheratoplastici: ittiolo, catrame di zolfo, naftalano, salicilico;
  • unguenti glucocorticoidi: sono prescritti solo per malattie gravi.

Un trattamento locale efficace è Solcoderm. La composizione del farmaco include acidi concentrati. Solcoderm è disponibile sotto forma di soluzione, che dovrebbe trattare le aree interessate del cuoio capelluto.

Medicine psicotrope

Certo, è impossibile trattare la psoriasi sulla testa con questo gruppo di farmaci. I farmaci psicotropi sono usati per:

  • ridurre o eliminare le malattie concomitanti di depressione, aumento dell'ansia, fobia sociale;
  • aumentare la resistenza del paziente allo stress;
  • ridurre la frequenza e la gravità delle esacerbazioni della malattia sullo sfondo della tensione nervosa;
  • migliorare la qualità del sonno;
  • riduzione del prurito (si riferisce a farmaci con un ulteriore effetto antistaminico).

Per la psoriasi, vengono utilizzati i seguenti rimedi:

  • antidepressivi;
  • ansiolitici;
  • normotimics;
  • antipsicotici.

L'uso di questi farmaci per il trattamento della psoriasi è associato a un certo rischio di esacerbazione della malattia, inclusa un'alta probabilità di sviluppare condizioni che non sono interrotte dai tradizionali farmaci anti-psoriasi. In particolare, questo vale per gli antidepressivi serotoninergici (fluoxetina, paroxetina). Gli antipsicotici provocano spesso un aumento della quantità di ormone della crescita e prolattina nel sangue e questo porta a una maggiore gravità dei sintomi della psoriasi.

shampoo

È possibile curare la psoriasi sulla testa con shampoo? Di norma, usare anche uno shampoo molto efficace non è sufficiente. Tuttavia, l'uso di speciali agenti curativi nella terapia complessa è una condizione necessaria per il successo del trattamento. Come agenti terapeutici, si sono dimostrati bene:

  • Tar Friderm;
  • Zinco Friderm;
  • Neutrogena T / Gel;
  • T / Sal;
  • Tegrin;
  • Aloe Vera.

Sul cuoio capelluto, la psoriasi può essere trattata con i seguenti tipi di shampoo:

  • catrame: Algopiks, Lush, Tana, “911”, Terva Shampoo Tjarscampo, Alphosyl;
  • shampoo con ketoconazolo: chetozorale, nizorale, perhotal. Sebozole;
  • Baby: Neutral-Baby, Hipp, Johnson's baby, Baby, Me and Mom.

Fisioterapia e altre procedure

Le seguenti misure sono prese per trattare la psoriasi sulla testa:

  • Terapia PUVA;
  • radiazioni ultraviolette;
  • idroterapia;
  • Irradiazione laser ad erbio;
  • hemosorption;
  • plasmaferesi.

trattamento Spa

Il corso del trattamento con i sanatori di Crimea, Pyatigorsk, Sochi aiuta a ridurre la frequenza delle recidive e raggiungere la remissione a lungo termine. Durante il tuo soggiorno negli ospedali, devi seguire le seguenti procedure:

Suggerimenti per la medicina tradizionale

Come curare la psoriasi sulla testa usando ricette popolari? Come mezzi indipendenti, non sono abbastanza efficaci. Ma l'uso aggiuntivo di ricette casalinghe per il trattamento della psoriasi sul cuoio capelluto è abbastanza efficace.

Ricetta 1

Passare 300 grammi di erba celidonia attraverso un tritacarne, spremere il succo dalla massa risultante. Aggiungi ad esso 30 ml di vino rosso secco. Inumidire le aree interessate del cuoio capelluto con questa miscela. Lasciare agire per almeno 15 minuti, quindi risciacquare abbondantemente..

Ricetta 2

Lubrificare il cuoio capelluto con infuso di alcool di celidonia. Per prepararlo, versare un quarto di tazza di erba secca versare ½ litro di alcool medico e lasciare per diverse ore. Questo rimedio popolare per la psoriasi ha un forte effetto e può causare irritazione alla pelle. Se avverti sensazioni spiacevoli, lavalo con un agente neutro e risciacqua i capelli con infuso di camomilla.

Ricetta 3


La tintura, preparata sulla base di giovani cestini di girasole, ha un pronunciato effetto anti-infiammatorio e impedisce l'ulteriore crescita dei batteri. La seguente medicina alternativa raccomandata è adatta per il trattamento della psoriasi, accompagnata da una lesione infettiva del cuoio capelluto.

Due cestini di girasole devono essere lavati accuratamente, tritati finemente e versare circa 100 ml di vino bianco. Chiudi il coperchio e lascialo per 48 ore, quindi spremi il succo. Deve essere usato come impacco. Si consiglia inoltre di lubrificare semplicemente la pelle con una tintura di girasole..

Ricetta 4

Mescola il petrolato leggero o il solidolo (300 g) con due proteine ​​di uova di gallina, aggiungi un cucchiaio di miele di tiglio e un cucchiaio di erba di celidonia, macinato in polvere. Lubrificare la pelle interessata con unguento.

Ricetta 5

La psoriasi sulla testa può essere curata usando i cinorrodi a casa. I rami secchi devono essere bruciati, raccogliere la cenere in una ciotola pulita, mescolare con la stessa quantità di vaselina e usare come unguento. Di norma, con l'applicazione giornaliera, l'effetto appare entro una settimana. Poiché tale strumento porta a una rapida contaminazione dei capelli, si consiglia di lavarli ogni giorno con sapone di catrame o uno shampoo speciale per il trattamento.

Ricetta 6

Il trattamento con rimedi popolari comporta anche l'uso di infusi e decotti per uso interno.

Una delle ricette efficaci per la psoriasi sulla testa è l'infusione di sambuco nero. Dovrebbe essere consumato in 1/2 tazza (preferibilmente dopo un pasto - dopo circa un'ora). Preparare il prodotto come segue: versare un cucchiaio di fiori di sambuco 450 ml di acqua bollente, insistere per un'ora e mezza.

Ricetta 7

Un mezzo sufficientemente efficace per il trattamento della psoriasi della testa è la seguente raccolta raccomandata dalla medicina tradizionale:

  • radice di elecampane;
  • fiori di sambuco nero;
  • foglie di mirtillo rosso;
  • equiseto (erba);
  • radice di calamo;
  • Iperico
  • celandine.

Tutti i componenti sono miscelati in proporzioni uguali. Un cucchiaio da dessert della miscela risultante viene preparato con 250 ml di acqua. Devi prendere ½ tazza.

Ricetta 8

Mescola un cucchiaio di miele d'api con l'albume e un po 'di shampoo per bambini. Applicare sulle aree interessate, lasciare agire per un quarto d'ora, risciacquare.

Trattamento olio

Un eccellente rimedio casalingo per la psoriasi del cuoio capelluto è un impacco d'olio. Il miglior risultato può essere ottenuto applicandolo dopo aver lavato i capelli con uno shampoo terapeutico. L'impacco è fatto usando una miscela riscaldata di oli vegetali - arachidi e olive. Il prodotto viene sfregato delicatamente sulla pelle con movimenti di massaggio, quindi indossa una cuffia da doccia. La procedura viene eseguita al meglio la sera e al mattino lavati i capelli. L'olio può essere facilmente rimosso usando una soluzione di aceto di mele, glicotimolina o listerina (circa un quarto di tazza per mezzo litro di acqua).

Trattamento termico ad olio

Con la psoriasi sulla testa, si raccomanda anche una miscela di olio per le procedure termiche. Per eseguirlo, è necessario un thermocap (Heat Cap).

  1. Lavare i capelli accuratamente con shampoo (medicinale o bambino).
  2. Asciugare delicatamente con un asciugamano.
  3. Immergi le punte delle dita in una miscela pre-preparata di oli di oliva e di arachidi e strofina sulle aree interessate.
  4. Imposta il thermocap a media temperatura e mettilo in testa. La durata della procedura è di 20 minuti.
  5. Rimuovere il cappuccio, sciacquare delicatamente i capelli con uno shampoo speciale per la psoriasi.
  6. Per un effetto ottimale, sciacquali con una soluzione di aceto o limone debole, massaggia, lascia per 5 minuti.
  7. Risciacquare con acqua pulita.

Glicotimolina, lavoris, listerin possono semplicemente essere strofinati regolarmente sul cuoio capelluto nella fase di esacerbazione dei sintomi della psoriasi, con aumento di peeling, irritazione o prurito.

Regole per la cura dei capelli

Con la psoriasi della testa, la cura dei capelli ha bisogno di cure speciali. Il rispetto delle regole di base in combinazione con le misure necessarie per il trattamento della malattia contribuirà a ottenere un miglioramento significativo delle condizioni della pelle..

  1. Lava i capelli con gli shampoo consigliati..
  2. Usa solo un pettine con setole naturali.
  3. Trattamento quotidiano di prodotti per l'igiene con soluzioni disinfettanti.
  4. Pettina i capelli con cura, con molta attenzione, evitando danni alle placche.
  5. Se possibile, usa un asciugacapelli meno spesso. Accendilo a temperatura media e mantienilo a una distanza di 30 cm dalla testa.
  6. Evitare le procedure in cui sono possibili lesioni alla pelle e alle eruzioni cutanee affette da psoriasi. Non usare bigodini, ferri arricciacapelli.
  7. Nei casi più gravi della malattia, è meglio fare un taglio di capelli corto, poiché l'uso frequente di unguenti, creme inquina fortemente i capelli e devono essere lavati quotidianamente.
  8. Per la psoriasi, le acconciature complesse, la pettinatura dovrebbe essere evitata e, se possibile, i capelli dovrebbero essere raccolti insieme con una fascia elastica..

Prevenzione

Le misure preventive per prevenire il ripetersi della malattia nella psoriasi includono:

  • igiene personale.
  • smettere di fumare;
  • esclusione di bevande alcoliche;
  • prevenzione di situazioni stressanti;
  • razionamento del regime del lavoro e del riposo;
  • assunzione di vitamine;
  • dieta speciale.

La dieta per la psoriasi è molto importante. È necessario:

  • limitare la quantità di grassi, carboidrati, zucchero;
  • rifiuti fritti;
  • escludere spezie, marinate, cibi in scatola, condimenti - tutto ciò che ha un effetto irritante sulla mucosa dello stomaco e dell'intestino e porta all'intasamento del corpo.

Qual è la psoriasi pericolosa

La psoriasi non è una semplice malattia della pelle. Si applica a quasi tutti gli organi e sistemi. La psoriasi è pericolosa in quanto le sue forme gravi spesso portano alla disabilità. Come altre malattie, è più facile prevenire che curare. Ciò che è pericoloso la psoriasi preoccupa tutti coloro che hanno riscontrato questo problema.

Qual è la psoriasi pericolosa se non trattata

Se la malattia viene lasciata al caso, rifiutando il trattamento, spesso si sviluppa in altre malattie. La psoriasi è pericolosa per le sue forme gravi:

Qual è la psoriasi pericolosa per gli altri

Nonostante l'aspetto ripugnante e piuttosto spiacevole, la psoriasi è assolutamente sicura per gli altri. La psoriasi è pericolosa solo per la persona malata, e solo in caso di riluttanza a essere curata, malnutrizione, condotta di un tipo di esistenza sbagliato. C'è una certa possibilità di una predisposizione alla formazione della malattia - un lascito.

Qual è la psoriasi pericolosa sulla testa

Il pericolo di psoriasi sulla testa è la somiglianza con la forfora. Colpendo la pelle, la malattia si manifesta inizialmente in squame molto piccole, come la forfora, quindi non è immediatamente destinata al trattamento, ma solo quando compaiono i sintomi della psoriasi e altri segni. A questo punto, la malattia può già causare complicazioni. Nel cuoio capelluto, il prurito è più intollerante: il paziente strappa e pettina le placche, contribuendo così alla diffusione della malattia. La calvizie della psoriasi è ancora pericolosa.

La psoriasi è pericolosa con grave esacerbazione e sviluppo di forme complesse. Il cuoio capelluto è particolarmente difficile da trattare. Tratta la psoriasi sulla testa con shampoo e rimedi speciali..

Qual è la psoriasi pericolosa sul viso

La psoriasi sul viso è rara. Il paziente genera un grave disagio, a volte c'è un timore di panico per il suo aspetto. Gli estranei prendono la psoriasi per una malattia contagiosa, evitano ed evitano il paziente, costruendo una barriera psicologica.

La piccola psoriasi della psoriasi si gonfia sulla pelle, desquamandosi intensamente. Espandendosi istantaneamente e fondendosi in placche, la malattia copre le pieghe nasolabiali, l'area vicino alle labbra, le palpebre e la zona degli occhi. La psoriasi più pericolosa che copre la zona degli occhi - l'infiammazione può dare complicazioni al bulbo oculare stesso.

La psoriasi più comune è seborroica. La sua dislocazione cattura aree con un gran numero di ghiandole sebacee: nasolabiale, dietro le orecchie, siti nasolabiali. L'aspetto del paziente diventa, a dir poco, poco attraente. Pertanto, la maggior parte delle persone, non sapendo se la psoriasi è contagiosa o meno, esprime apertamente la propria antipatia per il paziente.

Ciò che è più pericoloso della psoriasi è la sua lunga forma latente. Il trattamento ritardato della psoriasi porta alla formazione di forme complesse, provocando la ricaduta della malattia. Pertanto, per qualsiasi manifestazione dermatologica, è necessario consultare uno specialista e procedere al trattamento.

Playlist video per la psoriasi (selezione video nell'angolo in alto a destra)

Psoriasi del cuoio capelluto: caratteristiche e trattamento

Nella maggior parte delle persone con psoriasi, la malattia appare sul cuoio capelluto. Quali sono le caratteristiche e come trattare un disturbo pericoloso - lo diremo in questo materiale.

La psoriasi è una malattia pericolosa, la ragione dell'apparenza che i medici moderni non conoscono ancora. Questa è una malattia autoimmune che può verificarsi a qualsiasi età e in qualsiasi persona. Un modello generale non è stato ancora identificato. La psoriasi si manifesta principalmente sulla pelle. Sfortunatamente, questa malattia non è solo un problema dermatologico, la psoriasi colpisce anche gli organi interni. Pertanto, ai primi sintomi è necessario consultare un medico ed esaminare l'intero corpo.

Secondo le statistiche, in circa l'80% dei casi, la psoriasi colpisce il cuoio capelluto e, in un quarto dei malati, solo questa zona.

Qual è la psoriasi del cuoio capelluto?

La psoriasi del cuoio capelluto è inizialmente facile da confondere con la forfora. Si manifesta con prurito e leggero peeling. Ma poi la malattia progredisce, si formano placche evidenti, coperte da squame d'argento. La psoriasi del cuoio capelluto ha una caratteristica che lo distingue dalle altre dermatiti: anche durante un'esacerbazione della malattia, i capelli sulla zona interessata non cadono.

Se non si avvia immediatamente il trattamento, le placche possono diventare più grandi e unirsi in focolai - "laghi di paraffina". La pelle sotto le placche psoriasiche è vulnerabile, può soffrire e sanguinare anche dalla normale pettinatura..

Le placche psoriasiche sembrano diverse: vesciche rosa, viola o simili a bruciature. Il grado di manifestazione di ogni individuo. Qualcuno si preoccupa solo di un difetto estetico e alcuni soffrono di prurito insopportabile e forte dolore.

Di norma, la psoriasi è esacerbata da periodi dopo i quali si verifica la remissione. La frequenza delle esacerbazioni e la durata della remissione sono individuali. Ma tutti hanno una cosa in comune: nessuno è ancora riuscito a sbarazzarsi completamente della psoriasi.

Terapia topica per la psoriasi del cuoio capelluto

Sebbene la psoriasi sia una malattia cronica, deve essere trattata. Altrimenti, i periodi di esacerbazione si susseguiranno sempre più spesso e i sintomi si intensificheranno e la vita del paziente diventerà insopportabile.

Esistono farmaci efficaci per il trattamento della psoriasi: terapia sistemica (farmaci antinfiammatori di base, terapia biologica, farmaci sintetici mirati, in alcuni casi, terapia fotografica e PUVA). Purtroppo, al momento è impossibile curare completamente la malattia, tuttavia, le sue manifestazioni possono essere efficacemente controllate. È importante ricordare che la psoriasi del cuoio capelluto può indicare un aumentato rischio di sviluppare l'artrite psoriasica - una condizione formidabile che può causare disabilità.

Trattamento non ormonale

Sfortunatamente, non è sempre immediatamente possibile trovare un farmaco efficace che aiuti ad alleviare i sintomi della psoriasi. Di solito il medico e il paziente impiegano del tempo per trovare la combinazione ottimale di medicinali. E per non andare direttamente all'artiglieria pesante, i medici prima prescrivono farmaci non ormonali. I principi attivi di questi farmaci alleviano l'infiammazione, leniscono, idratano e hanno un effetto vasocostrittore. Di norma, unguenti e creme non ormonali contengono acido salicilico, catrame, zinco piritione e curtiolo. Sono questi componenti che hanno un effetto benefico sul cuoio capelluto: eliminano il prurito e il peeling, inibiscono la comparsa di nuove placche psoriasiche.

I farmaci non ormonali ci sembrano innocui, ma non è sempre così. Se non vengono utilizzati secondo lo schema, si possono verificare conseguenze spiacevoli. Ad esempio, unguenti con un tale ingrediente attivo come il catrame asciugano molto la pelle. È meglio applicarli più volte alla settimana e con creme idratanti.

Trattamento ormonale

Possono essere divisi in due grandi gruppi:

  • creme e unguenti steroidei che colpiscono solo l'area interessata della pelle;
  • preparazioni ormonali di azione sistemica - iniezioni e compresse, che di solito sono prescritte nei casi più gravi.

Gli unguenti steroidei presentano sia vantaggi che svantaggi. Il vantaggio indubbio è che l'effetto positivo arriva molto rapidamente e il prurito e l'infiammazione che ti infastidiscono scompaiono.

Ma i farmaci ormonali devono essere trattati con cautela, altrimenti si verificheranno spiacevoli effetti collaterali:

  • sindrome da astinenza. Dopo un uso frequente o prolungato di steroidi, i sintomi della psoriasi possono ripresentarsi immediatamente quando si smette di usare il farmaco. Spesso anche più forte di prima.
  • L'uso regolare di unguenti ormonali ha un effetto negativo sulla pelle. L'epidermide diventa più sottile e la cattura di un'infezione secondaria diventa molto semplice.
  • I corticosteroidi non devono essere utilizzati per più di cinque giorni..
  • Si sconsiglia l'applicazione di preparati ormonali su viso, collo e aree interessate troppo grandi..

Tendenze attuali nel trattamento della psoriasi

  • Farmaci sistemici tradizionali

La psoriasi del cuoio capelluto è un'indicazione per l'inizio della terapia sistemica. I farmaci di questo gruppo includono farmaci classici che sopprimono il sistema immunitario: antagonisti dell'acido folico, immunosoppressori, analoghi dell'acido retinoico. Questi farmaci sono abbastanza efficaci e aiutano a sbarazzarsi delle manifestazioni della malattia, ma è necessario tenere a mente i loro effetti collaterali. Questi farmaci riducono l'attività dell'immunità, quindi, dopo il loro uso, aumentano i rischi di cancro e l'insorgenza di infezioni. Inoltre, questi farmaci non possono essere combinati con molti altri farmaci e alcol. Tutto ciò causa grandi difficoltà nella scelta del regime di trattamento ottimale..

Il danno al cuoio capelluto è un'indicazione per l'inizio della terapia con i cosiddetti farmaci biologici. Va notato che la terapia biologica è forse l'approccio più moderno al trattamento della psoriasi. Tutti i preparati biologici sono molto convenienti da usare, poiché possono essere somministrati con siringhe o con autoiniettori..

Esistono diversi gruppi di farmaci: inibitori del fattore di necrosi tumorale, inibitori di varie interleuchine. La particolarità di questi farmaci è che la loro azione è diretta contro un elemento specifico della risposta immunitaria.

I prodotti biologici hanno dimostrato di essere efficaci nella ricerca, ma non tutti sono ugualmente sicuri..

Alcuni aumentano la suscettibilità del paziente alle infezioni e aumentano i rischi di sviluppare una serie di malattie tumorali, mentre altri influenzano anche la salute del cuore. Ma i nuovi farmaci, come gli inibitori dell'interleuchina-17, non comportano tali rischi. Allo stesso tempo, gli inibitori dell'interleuchina-17 possono aumentare il rischio di infezioni respiratorie. Pertanto, il medico seleziona molto attentamente un regime di trattamento per ciascun paziente.

Nonostante il fatto che la psoriasi sia una malattia cronica che causa molti inconvenienti, non puoi disperare e lasciarlo andare alla deriva. È necessario, sotto la supervisione di uno specialista, utilizzare metodi di trattamento per ottenere la remissione a lungo termine.

Psoriasi in testa: chi ha strategie di trattamento

La psoriasi sulla testa è una malattia cronica e scarsamente curabile, manifestata nell'infiammazione della pelle e nella formazione di papule rossastre e dolorose su di essa. Il cuoio capelluto è di solito interessato..

8 foto di psoriasi sulla testa

Cause di psoriasi sulla testa

La causa principale di questo tipo di psoriasi è considerata la direzione sbagliata dei processi metabolici.

Esistono anche numerosi fattori che aumentano il rischio di patologia:

  • danno alla pelle del cuoio capelluto;
  • funzione immunitaria indebolita;
  • problemi gastrointestinali;
  • stress frequente o prolungato;
  • problemi con l'attività del sistema nervoso;
  • violazione della dieta e del sonno;
  • disturbi ormonali e problemi di natura endocrina;
  • la presenza di malattie infettive croniche avanzate;
  • abuso di sigarette e alcol;
  • un lungo ciclo di farmaci (soprattutto ormonali);
  • frequente esposizione al cuoio capelluto a basse temperature.

Molto spesso, la psoriasi colpisce persone di età superiore ai 35 anni. Tuttavia, può anche svilupparsi nei bambini, più spesso a causa di una predisposizione ereditaria.

Con la psoriasi del cuoio capelluto, le cause e il trattamento non hanno sempre una relazione diretta.

Fasi della psoriasi sulla testa

La patologia ha tre fasi:

  1. Progressivo o iniziale. Diverse piccole formazioni si formano sulla testa, che si diffondono rapidamente, crescono e si uniscono in gruppi. Nel caso della psoriasi del cuoio capelluto, le foto della fase iniziale riflettono chiaramente i sintomi.
  2. Stazionario. Le placche smettono di crescere e iniziano a staccarsi intensamente, diventando coperte di squame argentee. Per una comprensione più chiara, è meglio vedere una foto della psoriasi del cuoio capelluto.
  3. Regressivo. Le formazioni diventano pallide e gradualmente si risolvono, il peeling diminuisce.

Tutte e tre le fasi vengono ripetute ad ogni ricaduta. Ogni stadio può essere visualizzato su diverse foto della psoriasi del cuoio capelluto.

Sulla base delle statistiche, questo sottotipo di psoriasi si sviluppa entro cinque giorni. Mentre l'eruzione cutanea su altre parti del corpo ha spesso un decorso acuto e dura da tre settimane.

Sintomi della psoriasi sulla testa

Con la psoriasi del cuoio capelluto, i sintomi e il trattamento sono strettamente correlati. Pertanto, è importante diagnosticare correttamente.

Le manifestazioni esterne della malattia dipendono dalla sua varietà:

  • Psoriasi a placche. Il sottotipo più comune. Le placche hanno una tinta rossastra e sono coperte con peeling grigio squamoso sulla parte superiore. Questi ultimi vengono ben rimossi, dopo di che la pelle inizia a sanguinare leggermente. Nella zona interessata c'è un aumento della temperatura locale. Le placche tendono a crescere di volume e si fondono con formazioni vicine.
  • Sottotipo a forma di lacrima. Le placche assomigliano a gocce. La pelle è secca, gonfia e ha una tinta rossa. Nella maggior parte dei casi, la psoriasi a forma di goccia si sviluppa sullo sfondo dell'infezione da streptococchi. Con questa forma di psoriasi sulla testa, le foto dimostreranno meglio la situazione.
  • Pustolosa. Una delle forme più gravi di psoriasi. Formazioni di bolle e vesciche si formano sulla pelle con all'interno un contenuto liquido incolore. Il fluido si chiama pustola. L'area della pelle circostante diventa rossa e gonfia. Durante un'esacerbazione, la pustola si trasforma in pus. In questo caso, i rischi di esacerbazioni in questo caso sono più elevati rispetto ad altre forme di psoriasi. Particolarmente pericolosa è tale psoriasi sulla testa di un bambino (la foto è sulla rete).

Le squame psoriasiche possono essere confuse con la forfora. Tuttavia, con la psoriasi, il volume della secrezione sebacea è molto più alto.

La psoriasi sulla testa può verificarsi sulla parte posteriore della testa, nell'area delle sopracciglia, sulla fronte e sul mento.

Strategie per il trattamento della psoriasi sulla testa

Per la psoriasi del cuoio capelluto, le strategie e le misure di trattamento sono complesse e comprendono sia i farmaci orali che quelli esterni.

Le immobilizzazioni sono le seguenti:

  • farmaci Può essere esterno (unguenti, creme, lozioni, gel) o sistemico (compresse e iniezioni). Il trattamento farmacologico è la base dell'intero corso terapeutico. Tutte le altre misure sono aggiuntive.
  • Fisioterapia. Dimostrato di essere molto efficace. Le procedure più comunemente utilizzate sono la terapia fotografica e PUVA (esposizione alla luce ultravioletta), la crioterapia (esposizione al freddo) e il trattamento laser. La più efficace è la terapia PUVA. Tutte le procedure sono indolori e non hanno effetti collaterali..
  • shampoo Formulazioni di trattamento speciali per la psoriasi. Solitamente applicato durante il corso. Idrata il cuoio capelluto e ha un effetto antibatterico. Spesso contengono acido salicilico, zinco, ittiolo e urea. Decidi su come scegliere uno shampoo per la psoriasi del cuoio capelluto, le recensioni possono aiutare. Tuttavia, è meglio se il medico lo raccomanda..
  • Dieta. Poiché una delle cause più comuni della psoriasi è la risposta allergica del corpo allo stimolo, la dieta dovrebbe essere al secondo posto dopo il trattamento. Dal menu è necessario rimuovere sigarette e alcol, dolci, affumicati e fritti, spezie e pasticcini. Vale anche la pena escludere agrumi e miele. Il cibo viene spesso assunto - allo stesso tempo, con pause di tre ore. In piccole porzioni. Il menu giornaliero dovrebbe includere verdure fresche e prodotti non grassi a base di latte acido.
  • Psicoterapia. Usato raramente. Necessario per alleviare le condizioni del paziente e alleviare lo stress emotivo, che può servire da impulso per la ricaduta.

I mezzi di trattamento e dieta sono determinati dal medico. In ogni caso, saranno individuali..

Trattamento della psoriasi sulla testa con rimedi popolari

Il mezzo più efficace e conveniente:

  • Oli essenziali. Per la psoriasi sono adatti esteri di ylang-ylang, geranio, mirra, origano e legno di sandalo. Alcune gocce di etere vengono aggiunte all'acqua calda e la testa viene sciacquata. Nel determinare come trattare la psoriasi sulla testa, le recensioni di altri possono aiutare. Tuttavia, nel caso dell'olio essenziale, è meglio concentrarsi sui propri sentimenti.
  • Oli vegetali. Si raccomanda l'olivello spinoso. Lenisce e ammorbidisce la pelle, ha un effetto disinfettante e accelera anche la rigenerazione dei tessuti danneggiati. Il secondo più efficace è l'olio di semi di lino, che indebolisce l'infiammazione e allevia il gonfiore. Puoi anche ricorrere all'olio di semi d'uva. L'olio vegetale nella sua forma pura viene applicato sul cuoio capelluto. Puoi anche renderli un componente delle maschere o aggiungere 2-3 gocce di uno qualsiasi degli olii essenziali sopra indicati. La maschera si tiene per 40 minuti. Anche 3-4 gocce di olio possono essere aggiunte allo shampoo per la psoriasi del cuoio capelluto.
  • Sapone al catrame. Questo sapone non solo disinfetta la superficie della pelle, ma allevia anche il prurito e altre sensazioni dolorose. Tuttavia, non è raccomandato per i pazienti che soffrono di pelle secca, poiché la drena ancora di più..
  • Arco. Strofina la cipolla su una grattugia fine e avvolgila in una garza sterile. Quest'ultimo viene applicato sul posto con eruzioni cutanee per 5-10 minuti. Quindi si lavano i capelli con acqua tiepida. Per fare questo, è meglio usare uno shampoo per il trattamento della psoriasi del cuoio capelluto. Quando i capelli sono leggermente asciutti, viene applicato un unguento speciale per la psoriasi sulle aree interessate (un medico dovrebbe prescriverlo).

Importante: i rimedi casalinghi possono essere utilizzati solo in aggiunta alla terapia farmacologica di base e solo dopo un'adeguata consultazione con un medico. È anche consigliabile ricorrere alla medicina tradizionale solo nelle prime fasi della malattia. Nelle fasi successive, la situazione potrebbe peggiorare..

Trattamento della psoriasi sulla testa con medicinali

Con la psoriasi del cuoio capelluto, i farmaci comprendono quanto segue:

  • Unguenti lenitivi. Oltre a gel, creme e lozioni. Non solo lenisce, ma allevia anche l'infiammazione e i sintomi correlati (arrossamento, prurito, irritazione). Inoltre idrata la pelle.
  • Unguenti antibatterici. Sono usati come integratore che aiuta a prevenire l'infezione attraverso danni alla pelle. Gli unguenti lenitivi possono avere un effetto disinfettante..
  • Antistaminici e antinfiammatori. Di solito assunto per via orale. Allevia l'infiammazione e altri sintomi dolorosi. Indebolire la risposta immunitaria patologica del corpo. I fondi sono selezionati da uno specialista. Tuttavia, puoi leggere recensioni su di loro. È vero, le recensioni su come curare la psoriasi del cuoio capelluto, le recensioni non lo diranno.
  • Sedativi. Calma il sistema nervoso e allevia la tensione interna del paziente. Anche sopprimere leggermente i sintomi.
  • Antimicotici. Elimina il processo infiammatorio e uccidi i patogeni.
  • Farmaci ormonali. Può essere sotto forma di unguenti o compresse. Raramente prescritto a causa di gravi effetti collaterali..

Con la psoriasi seborroica del cuoio capelluto, il trattamento è determinato solo da un medico.

Prevenzione della psoriasi sulla testa

Su quale trattamento per la psoriasi del cuoio capelluto, nessun forum lo dirà. Perché ogni caso è individuale.

Tuttavia, le misure preventive sono comuni a tutti:

  • meno al sole;
  • trattare la malattia in tempo e non avviarla;
  • cura delicatamente i capelli e il cuoio capelluto e usa anche shampoo medici;
  • monitorare la dieta;
  • evitare stress e sovraccarico;
  • usa il trucco per le pelli sensibili.

Nel caso della psoriasi sulla testa, le recensioni differiscono sul trattamento. Tuttavia, se si affronta la questione in modo completo e non si violano le raccomandazioni sopra elencate, la terapia darà sicuramente un risultato.

Se la psoriasi è in testa: trattamento con l'uso di farmaci da farmacia, rimedi popolari e altri metodi efficaci

Il problema delle malattie autoimmuni nel mondo moderno è più acuto che mai. Al momento, possono essere sottoposti a qualsiasi categoria della popolazione.

Il tipo più comune di malattia di questa natura è la psoriasi del cuoio capelluto.

Importante! È necessario iniziare il trattamento di questo disturbo quando compaiono i primi segni della malattia, in modo da non portare allo sviluppo di una forma trascurata.

Come sbarazzarsi della psoriasi sulla testa, quali rimedi aiutano, così come una foto della malattia - tutto questo e non solo troverai nel nostro articolo.

Lo schema dello sviluppo della malattia, i suoi segni e cause

Questa malattia si riferisce a malattie dermatologiche di natura non infettiva. Ha la tendenza a procedere in forma cronica e ripetersi. Il sintomo principale della psoriasi è il danno al cuoio capelluto.

Anche le caratteristiche sono:

  • la presenza di sensazioni pruriginose;
  • macchie rosse sul cuoio capelluto con una superficie ruvida;
  • inizia l'infiammazione.

Lo sviluppo della malattia si verifica secondo il seguente schema:

  1. Si verifica la desquamazione della pelle vicino alla testa, principalmente nella parte posteriore della testa.
  2. Il processo di peeling accelera nello sviluppo, compaiono irritazioni e prurito.
  3. Inoltre, il prurito diventa più grave, accompagnato dalla comparsa di crepe microscopiche.
  4. Quindi la pelle perde la sua elasticità, si ingrossa, il danno si verifica facilmente. In questa fase, si formano tubercoli rossi.
  5. Un evidente peeling dell'epitelio si verifica sui tubercoli, che alla fine porta alla comparsa di formazioni squamose di colore grigio, che successivamente coprono l'intera area pelosa del cuoio capelluto.

Vale la pena notare che il cuoio capelluto è l'area preferita per l'insorgenza della psoriasi, che è causata dall'arricciamento del processo attivo di crescita delle cellule epiteliali.

Di conseguenza, il processo infiammatorio in quest'area si sta sviluppando attivamente. La causa dello sviluppo di questa malattia diventa spesso un malfunzionamento nel normale funzionamento dei processi metabolici..

La trasmissione della psoriasi è prevalentemente possibile tramite goccioline domestiche o aeree..

Interferendo con la normale durata del periodo di rinnovo delle cellule epidermiche, la psoriasi riduce significativamente questo periodo, a seguito del quale la sua durata è di 5 giorni anziché 25.

Successivamente, ha luogo il processo di stratificazione di nuove celle su quelle vecchie che non hanno completato le loro funzioni vitali. In questa fase, l'inizio dei processi infiammatori e la formazione di tubercoli. Quindi sono coperti con grandi strati di epitelio e dopo un certo periodo di tempo c'è un processo di fusione in grandi formazioni macchiate di rosso.

I disturbi nel normale funzionamento dei processi metabolici non sono la ragione principale per lo sviluppo della psoriasi del cuoio capelluto. Quindi, le seguenti cause possono scatenare una malattia:

  • situazioni stressanti;
  • mancanza di una corretta alimentazione;
  • la presenza di malattie di natura infettiva;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • disturbi sullo sfondo ormonale;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • disturbi del sistema endocrino;
  • riduzione dell'immunità;
  • l'impatto delle basse temperature sul cuoio capelluto per lungo tempo;
  • l'uso di alcol e prodotti del tabacco;
  • inquinamento dell'atmosfera e dell'ambiente;
  • aumento della suscettibilità alle reazioni allergiche;
  • inosservanza sistematica della corretta routine quotidiana;
  • predisposizione genetica.

Nonostante il fatto che questa malattia non costituisca una grave minaccia per la salute del paziente e non sia in grado di sviluppare processi di calvizie, provoca comunque disagio psicologico ed estetico, quindi il trattamento della psoriasi sulla testa dovrebbe essere avviato il prima possibile.

Prima di tutto, è consigliabile visitare un dermatologo. Non sarà superfluo chiedere il parere di un tricologo e cosmetologo.

Prima di iniziare il trattamento della psoriasi sulla testa - una foto della malattia alla tua attenzione:

Psoriasi sulla testa: trattamento con farmaci da farmacia

Come trattare la psoriasi sulla testa? Per il trattamento di una fase facile della malattia, di solito è sufficiente condurre un ciclo di trattamento con farmaci locali. Quando visiti una farmacia, dovresti prestare attenzione ai seguenti farmaci altamente efficaci:

    Unguento di ittiolo
    Ha lo scopo di eliminare i processi infiammatori. Inoltre, è un buon antisettico e ha un effetto analgesico..

Unguento salicilico
Ben noto per le sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Accelera anche il processo di guarigione del cuoio capelluto. Si possono usare pomate che contengono 1-2% della sostanza attiva..

Unguento di Naftalan
Ha un effetto antisettico, arresta l'infiammazione, allevia il dolore. Inoltre, l'effetto di questo unguento è finalizzato alla rapida rigenerazione delle cellule epidermiche del cuoio capelluto.

  • Preparazioni contenenti catrame
    Mirato a sopprimere la rapida crescita cellulare. Accelera il processo di esfoliazione. Contribuire alla rapida guarigione della pelle. Tra questi farmaci, è possibile acquistare Phytoderm Tar, Psorax, Ditranol.
  • Prodotti che contengono pantenolo
    L'azione di tali farmaci è più mirata alla rigenerazione delle cellule della pelle. Inoltre, hanno un effetto emolliente e nutriente. E hanno anche un lieve effetto anti-infiammatorio. Vale la pena prestare attenzione a tali agenti terapeutici come "D-pantenolo" e "Bepanten".

    Antistaminici
    Mirato ad eliminare prurito e dolore. Allevia anche bene l'infiammazione. Dalla linea di tali fondi spiccano "Fenistil-gel" e "Psilo-balsamo".

    Unguenti che includono vitamina D3
    Sopprime la crescita attiva delle cellule epidermiche. Inoltre, la loro azione è volta ad aumentare il sistema immunitario della pelle. Arrestano lo sviluppo di processi infiammatori. Vale la pena notare i preparativi di Dayvoneks e Proskurtan.

    Gli shampoo per il trattamento della psoriasi sul cuoio capelluto dovrebbero essere individuati come una soluzione più ottimale al problema. I farmaci più efficaci in questa categoria:

      Squafan S
      Il farmaco deve il suo effetto terapeutico alla presenza di acido salicilico e olio di ginepro nella sua composizione. Allevia efficacemente irritazione e prurito. Inoltre, eliminano bene il peeling..

    Friederm Tar
    Il catrame, che è un componente attivo di questo shampoo, ha un effetto mirato a combattere i funghi. Inoltre, il farmaco ha un effetto vasocostrittore ed essiccante..

    Nodo K
    Lo shampoo allevia il prurito, arresta il processo di infiammazione, lenisce bene, grazie alla sua composizione, che oltre all'acido salicilico e all'olio di ginepro contiene ittiolo e zinco piritione.

    Pelle-Cap
    Riordina l'attività di alcuni enzimi e membrane cellulari. Normalizza l'aumento della produzione di ghiandole sebacee, ha un effetto idratante. Lo zinco piritione, che fa parte dello zinco, è responsabile dell'effetto antinfiammatorio e antibatterico.

    Ricette popolari

    Come curare la psoriasi sulla testa passando alla medicina tradizionale? Ecco alcune utili ricette:

    • Un metodo è quello di mescolare celidonia e vino rosso. Per fare questo, 300 grammi di erba vengono fatti passare attraverso un tritacarne e succo spremuto dalle materie prime ottenute. Quindi aggiungilo a 30 ml di vino rosso secco. Successivamente, il cuoio capelluto viene trattato con una tale composizione e incubato per 15 minuti. Nell'ultima fase, la miscela viene accuratamente lavata via. A proposito di quali altre erbe possono essere utilizzate per la psoriasi del cuoio capelluto, leggi qui;
    • Puoi fare un impacco di cipolle. Il raccolto viene sfregato su una grattugia fine e trattato con cuoio capelluto pre-inumidito con movimenti di massaggio. Un sacchetto di polietilene viene messo sopra. Dopo 20 minuti, lavare con sapone al catrame;
    • Unguento che contiene 300 grammi di solidolo (può essere sostituito con vaselina), due albumi d'uovo, 20 grammi di miele di tiglio e 20 grammi di celidonia macinata saranno buoni. Spostare con cura tutto e applicare sul cuoio capelluto per 15 minuti;
    • un'ottima soluzione sarebbe la produzione di shampoo fatto in casa. Per fare questo, mescola 20 grammi di miele con il tuorlo di un uovo e lo shampoo per bambini. Trattare il cuoio capelluto e tenere premuto per 15 minuti.

    Metodi alternativi

    Come curare la psoriasi sulla testa senza ricorrere a farmaci? Per il trattamento, puoi anche contattare un istituto medico. La fototerapia avrà un buon effetto..

    Il metodo consiste nell'irradiazione a breve termine dell'area interessata con radiazioni ultraviolette.

    Inoltre, puoi ricorrere all'irradiazione con un laser a erbio, la cui azione è volta a stimolare il sangue e i sistemi linfatici.

    A sua volta, ciò contribuisce a una terapia farmacologica più efficace. Tutti i metodi di trattamento non interferiscono con il sistema ormonale e sono sicuri. Anche un punto molto importante è la dieta. Per trattare la psoriasi sulla testa nel modo più efficiente possibile, è necessario abbandonare l'uso di alimenti che contengono una grande quantità di zucchero, sale, spezie piccanti.

    Portare carboidrati e grassi alla normalità. Dovrebbe consumare più prodotti vegetali e caseari. Inoltre, l'introduzione di olio di semi di lino, olio di pesce e vitamina A nella dieta accelererà significativamente il processo di trattamento. Quindi, questa è la risposta più completa alla domanda: "come trattare la psoriasi sulla testa e quali mezzi sono adatti per questo?"

    Cura e trattamento del cuoio capelluto

    Prima di iniziare la terapia, è consigliabile tagliare i capelli brevemente. Ciò è dovuto al fatto che lunghi riccioli impediscono la penetrazione delle droghe. Inoltre, per il periodo di trattamento, è necessario abbandonare l'uso di un asciugacapelli, ferri arricciacapelli, piastre, non usare i bigodini. Si consiglia di abbandonare i pettini realizzati con materiali artificiali. È meglio dare la preferenza ai pennelli in legno e con setole naturali.

    Il periodo di trattamento da questo disturbo può richiedere un mese o un periodo più lungo. Questo indicatore è strettamente individuale e dipende anche dallo stato del sistema immunitario del paziente e dalla sua salute in generale, nonché dall'atteggiamento nei confronti del trattamento. Si consiglia di condurlo regolarmente, seguendo le istruzioni. Rispettare le raccomandazioni specialistiche..

    Non aver paura se rimani sorpreso da questo disturbo spiacevole. Ricorda che la giusta terapia e il buon umore sono la chiave per un rapido recupero.!

    Video utile

    Il seguente video sulla psoriasi e la necessità di contattare uno specialista per il trattamento:

  • Acconciature per ragazzi: consigli per la scelta, caratteristiche degli stili e tagli di capelli più alla moda (video + 75 foto)

    Salvezza dalla caduta dei capelli: vitamine per capelli