Dipingiamo noi stessi, parte 2

Vernici senza ammoniaca e ammoniaca.
Il secondo numero di "Home Tutorial Home Tutorial" di Anna Kotova

Nel numero di oggi del tutorial per la casa di Anna Kotova, parleremo delle differenze tra ammoniaca e vernici prive di ammoniaca. Le controversie sui pericoli e sui benefici di questi coloranti si verificano abbastanza spesso. Ma, tra noi, molti non capiscono la differenza, scelgono solo un farmaco che non è adatto a se stessi e considerano che la vernice è cattiva. La tintura professionale non può essere cattiva, ci sono solo mani che non sanno come lavorare con loro. Proverò a chiarire questo argomento confuso.

Innanzitutto, diamo un'occhiata alla domanda più comune. Quale tintura per capelli scegliere: senza ammoniaca o ammoniaca?

Il principio attivo della vernice (permanente) all'ammoniaca è l'ammoniaca. Il suo compito è quello di rivelare al massimo i fiocchi dello strato cuticolare e passare pigmenti coloranti e ossidanti (perossido di idrogeno) nella corteccia. A causa di ciò, si verifica il processo di colorazione dei capelli. Questa vernice è adatta a te se hai i capelli grigi, se vuoi ottenere un colore brillante e saturo, se vuoi rendere i tuoi capelli naturali più chiari di 1-2 toni. La vernice ammoniacale viene diluita con agenti ossidanti del 6%, 9% o 12%. Nelle proporzioni 1: 1 o 1: 1.5. Dipende dai requisiti del produttore e deve essere negoziato con essi. Il tempo di esposizione della tintura sui capelli da 30 minuti. Questo è specificato dal produttore nelle istruzioni per l'uso..

Nella vernice non ammoniaca (semi-permanente), la monoetanolamina alcalina è il principio attivo. Cade quando l'ammoniaca è combinata con l'alcol. Il compito della monoetanolamina è anche quello di rivelare i fiocchi dello strato cuticolare, ma non rivela i fiocchi dei capelli quanto l'ammoniaca. Per questo motivo, i pigmenti coloranti e l'ossidante entrano parzialmente nella corteccia. Si verifica la colorazione dei capelli. Questa vernice è adatta a te se non hai i capelli grigi, vuoi scurire il colore dei capelli o enfatizzare la bellezza del tuo colore naturale rinfrescandolo un po '. La vernice priva di ammoniaca viene diluita con ossidanti dall'1,5% al ​​4,5%. Dipende anche dai requisiti tecnici del produttore ed è specificato da loro nelle istruzioni. Di norma, il colorante viene diluito con un ossidante in un rapporto di 1: 2. Il tempo di esposizione della tintura sui capelli è di solito 20 minuti.

C'è un'opinione secondo cui la vernice all'ammoniaca è molto più dannosa di quella senza ammoniaca. Non sono d'accordo. Oggi l'industria chimica cosmetica ha fatto un grande balzo in avanti. L'ammoniaca nei coloranti determina il suo tempo per 15-20 minuti (il tempo di esposizione per la vernice all'ammoniaca, di norma, è di 30-40 minuti), massimizza i fiocchi dello strato cuticolare e scompare. Pertanto, il danno ai capelli è minimo e il grado di tintura dei capelli è elevato.

L'alcali, la monoetanolammina, apre lentamente i fiocchi di vernice priva di ammoniaca e funziona per tutto il tempo in cui il colorante è invecchiato (di solito 20 minuti per la vernice priva di ammoniaca). A causa dell'apertura incompleta delle squame della cuticola, il pigmento colorante non penetra completamente nella corteccia, ma è fissato tra la corteccia e lo strato cuticolare. Per questo motivo, la colorazione non è densa, si verifica la colorazione.

La tintura di ammoniaca è adatta per colorare i capelli grigi, folti e folti, se vuoi ottenere un colore brillante e ricco sui tuoi capelli e se vuoi rendere i tuoi capelli naturali più chiari di 1-2 toni.

La tinta senza ammoniaca è adatta per i capelli grigi se si desidera scurire il colore dei capelli o rinfrescare il colore naturale dei capelli.

Tuttavia, è molto importante capire che non un singolo tutorial può sostituire i servizi di un parrucchiere qualificato. Fidati dei professionisti!

"Devo aver paura dell'ammoniaca nella composizione dei coloranti?"

“Le tinture per capelli sono costantemente aggiornate. Oggi la frase "senza ammoniaca" suona come un incantesimo. È davvero necessario avere tanta paura dell'ammoniaca nella composizione del prodotto? Quale colorazione è considerata la più parsimoniosa? Le vernici delicate dipingono sempre sui capelli grigi e possono durare a lungo? "

Risposta dello specialista:

Ci siamo ripetutamente chiesti: quale vernice scegliere? Con o senza ammoniaca? La maggior parte delle ragazze vuole avere un colore dei capelli lussuoso e senza dubbio alla moda, preservando la lucentezza e l'elasticità, perché tingere i capelli è la stessa necessità di un taglio di capelli.

L'ammoniaca è stata utilizzata in sicurezza nei prodotti per tinture per capelli da oltre 50 anni. I test tecnici dimostrano costantemente che l'uso dell'ammoniaca è la migliore soluzione in termini di efficacia delle tinture per capelli e della loro protezione. Dopo aver svolto le sue funzioni, l'ammoniaca viene facilmente lavata via ed evapora, lasciando i capelli idratati, rendendoli sani e lucenti. Fino ad ora, è l'ammoniaca che fornisce i migliori risultati di tintura e protezione dei capelli quando si usano colori permanenti. Solo con esso è possibile ottenere un colore persistente, solo con esso è possibile tingere i capelli grigi e solo con esso può davvero trasformarsi da una bruna in una splendida bionda!

L'ammoniaca di per sé non fa male; tutto dipende dalla concentrazione utilizzata. Cattiva reputazione e pregiudizio sono nati a causa del caratteristico cattivo odore. Tuttavia, i test scientifici hanno ripetutamente dimostrato che i prodotti chimici che sostituiscono l'ammoniaca possono essere più dannosi per i capelli nonostante i piacevoli odori.

I coloranti persistenti contenenti ammoniaca riempiono completamente i capelli grigi, il che non si può dire delle vernici “delicate” “senza la sua presenza”, che possono solo velare i capelli grigi per un breve periodo o addirittura non tingerli affatto. Secondo me, la colorazione più delicata ed efficace è la colorazione con prodotti contenenti ammoniaca.!

Quanto è efficace la tinta per capelli senza ammoniaca

L'ammoniaca cambia la struttura dei capelli, privando le ciocche di vita e lucentezza. E il prezzo per un bel colore è capelli secchi e senza vita. Oltre all'ammoniaca caustica, le vernici persistenti contengono vari conservanti, profumi e altri additivi che influiscono negativamente sulla condizione dei capelli. Per prenderti cura della salute dei ricci, puoi usare coloranti senza ammoniaca. Questa è una nuova generazione di colori che ti consente di sperimentare l'aspetto tutte le volte che vuoi..

Le vernici senza ammoniaca sono più sicure per i capelli che persistenti. Tali prodotti includono meno perossido di idrogeno, che è già buono. I coloranti delicati hanno molte proprietà positive. A causa del contenuto di complessi vitaminici, si prendono cura dei capelli, lo nutrono. I prodotti senza ammoniaca sono inoltre arricchiti con oli preziosi, estratti vegetali, che influiscono favorevolmente sulla cura dei capelli..

Le vernici non traumatiche prive di ammoniaca non sono così resistenti come quelle tradizionali. I nuovi articoli risparmiati hanno una gamma abbastanza ampia di sfumature, ma non saranno in grado di cambiare radicalmente l'immagine con il loro aiuto. Quindi, le vernici senza ammoniaca non garantiscono la possibilità di colorare una bruna brillante in una bionda. Tuttavia, puoi cambiare il colore dei capelli nativi di diverse tonalità con questi coloranti..

Se parliamo dell'efficacia delle vernici di tipo non ammoniacale, vale la pena notare che questo prodotto dipinge i capelli grigi peggio delle vernici persistenti. Anche le vernici delicate rimangono meno sui capelli. La tintura ripetuta dei capelli dovrebbe essere effettuata già 8 settimane dopo il primo cambiamento nel colore dei ricci. Ma il vantaggio delle vernici senza ammoniaca è il fatto che puoi tingere i capelli nella seconda, terza e successiva volta senza paura di peggiorare le loro condizioni. La relativa innocuità consente di rendere più luminosa l'ombra, senza attendere il completo lavaggio del pigmento.

Un altro vantaggio delle vernici che influenzano positivamente i capelli è il fatto che questi coloranti accumulano gradualmente il pigmento sulla superficie dei fili. Pertanto, ad ogni riverniciatura, il colore sarà più luminoso. Va notato che per ottenere le sfumature di vernice desiderate di una nuova generazione, è necessario applicare sui capelli asciutti. Non è consigliabile lavare i capelli prima di macchiare innocui. Dopo la procedura, si consiglia di utilizzare agenti di fissaggio.

Gli inchiostri senza ammoniaca sono ideali se si desidera modificare leggermente l'immagine. O enfatizza la bellezza del colore dei tuoi capelli, rendendolo più saturo. Tali coloranti rendono i capelli setosi, lucenti. Inoltre, l'uso di una colorazione delicata sarà un vantaggio se l'ombra dei ricci non ti soddisfa. Sarà possibile ridipingere con vernice delicata in due account.

Come scegliere il miglior colore per capelli senza ammoniaca?

Se stai cercando la migliore tintura per capelli senza ammoniaca, potresti essere interessato a conoscere i vantaggi di questo tipo di tintura e come differisce dall'ammoniaca.

Le vernici con ammoniaca, ovviamente, hanno un'altissima resistenza, che è particolarmente importante per colorare i capelli grigi. È questo componente che aiuta ad aprire lo strato superiore della cuticola in modo che i pigmenti artificiali possano penetrare più in profondità, poiché aiuta il colore ad aprirsi. Tali prodotti hanno un forte odore sgradevole, viene rilasciato durante la reazione di ammoniaca con acqua ossigenata durante la miscelazione e l'applicazione della tintura.

Come l'ammoniaca nella vernice influisce sui capelli?

Per oltre 50 anni, l'ammoniaca è stata una componente di tinture per capelli persistenti e allo stesso tempo è una sostanza chimica molto forte, dall'uso del quale ci sono una serie di effetti collaterali. Il gonfiore molto forte dei capelli e l'apertura della cuticola portano alla perdita di umidità nei capelli e nelle proteine, che alla fine renderà i capelli asciutti e fragili. L'ammoniaca aumenta anche il naturale equilibrio della pelle e riportarla al suo stato normale non è così semplice. Ciò significa che la cuticola rimarrà aperta e continuerà a perdere umidità..

Cosa sostituisce l'ammoniaca nelle tinture per capelli?

Poiché l'ammoniaca svolge un ruolo così importante, non può essere semplicemente espulsa dalla composizione senza sostituzione e un altro componente chimico, il MEA (monoetanolamina, un derivato dell'ammoniaca formatosi durante la sua reazione con ossido di etilene) viene a sostituirlo. Questa non è una novità nel mondo dei coloranti, questo componente viene anche usato parecchio, circa 20 anni, ma prima non era così pubblicizzato. Le vernici con MEA sono anche coloranti alcalini, cioè cambiano anche l'equilibrio della pelle nel lato alcalino. Le molecole MEA sono molte volte più grandi delle molecole di ammoniaca, il che significa che non possono funzionare in modo efficiente. Ma per il consumatore nelle vernici senza ammoniaca c'è un vantaggio decisivo: non hanno un odore pungente. Ma è proprio la mancanza di odore che può avere le sue insidie: quando sentiamo un odore pungente da una tintura, ciò significa che una reazione di ammoniaca fuoriesce. Ma MEA è una sostanza non volatile e rimane sui nostri capelli fino a quando non li laviamo via.

E un altro dettaglio importante: oltre all'ammoniaca, il perossido di idrogeno o il perossido svolgono un ruolo importante. È la sua concentrazione che rende la vernice con ammoniaca o MEA più o meno aggressiva.

Sulla base di questi dati, possiamo scegliere i migliori coloranti per capelli senza ammoniaca.

La migliore tintura per capelli senza ammoniaca: - i 3 colori migliori senza ammoniaca

Per cominciare, la migliore vernice senza ammoniaca è la vernice senza ammoniaca e senza MEA. Questi sono coloranti organici e includono i seguenti prodotti.

Organic Color Systems - Tintura organica, nella sua composizione la massima quantità di sostanze organiche e la minima sostanza chimica. Allo stesso tempo, la vernice organica offre una colorazione persistente con un effetto brillante e scintillante.

Tra i prodotti professionali tra i parrucchieri, i seguenti prodotti non-ammoniaca sono molto richiesti, contengono tutti invece di ammoniaca MEA (monoetanolamina).

In primo luogo, puoi evidenziare la vernice di Inoa di Loreal. Questo è davvero un passo avanti nella tecnologia di tintura e, nonostante la presenza di MEA, questo prodotto si prende la massima cura di mantenere i capelli durante l'uso.

  1. INOA del marchio L’Oreal Professionnel: massima protezione della cuticola e saturazione del colore;
  2. ColorInsider Matrix - una tecnologia moderna per la consegna di tinture per capelli ODS2, basata sull'azione degli oli;
  3. Permanent Shine by Chi Ionic - tecnologia di tintura ionica, protezione UV, idratante per capelli secchi e cuoio capelluto secco.

Riassumendo, possiamo dire che in realtà non tutto è così male con le vernici all'ammoniaca, come ci dice l'annuncio. E scegliendo un colorante, ti consigliamo di concentrarti sul tipo di prodotto: dai la preferenza alle vernici professionali, così puoi controllare il secondo prodotto pericoloso: il perossido di idrogeno, scegliendo la concentrazione di cui hai bisogno. E acquistando la vernice del negozio in una scatola, ottieni l'agente ossidante che metti, indipendentemente dal tipo di capelli e quindi danneggiandoli.

Conoscendo tutti questi dettagli, ora puoi iniziare a capire tu stesso i colori e fare la scelta giusta.!

TOP 10 risparmiando i colori dei capelli professionali senza ammoniaca

La tintura per capelli è un prodotto cosmetico per saturare i capelli con il pigmento desiderato, inoltre i fili acquisiscono una lucentezza, fermezza ed elasticità salutari.

Che ci crediate o no, tuttavia, su alcuni prodotti di determinate vernici è indicato che questo prodotto non contiene ammoniaca? Cosa potrebbe significare?

Composti senza ammoniaca

L'ammoniaca è un alcali; ha trovato la sua applicazione in vernici permanenti destinate ai capelli. La composizione è in grado di aprire lo strato squamoso dei capelli e penetrare lì, contribuendo alla tintura.

La composizione può causare gravi irritazioni alle vie respiratorie, causando compromissione della vista e coordinazione. Quando si apre lo strato squamoso, l'ammoniaca penetra attraverso i pori della pelle, aprendo inoltre l'ingresso a una serie di sostanze dannose per il corpo.

Questo alcali non è sicuro e può causare un'allergia in una persona: un'eruzione cutanea in tutto il corpo, arrossamento della pelle, fino al gonfiore della laringe. Maneggiare con cura la vernice all'ammoniaca in modo da non ricevere successivamente lesioni gravi, sotto forma di ustioni.

Sono attualmente richieste vernici prive di ammoniaca, che forniscono una colorazione sicura e delicata dei fili. Le formulazioni professionali prive di ammoniaca sono costose, ma il risultato è mantenuto come nel caso dell'opzione budget non più di 2-3 settimane.

Vantaggi dei composti senza ammoniaca:

  • Contenere sostanze chimiche in quantità minima;
  • Si scopre l'effetto del trattamento dei ricci;
  • I ricci sono protetti dagli effetti negativi dei fattori ambientali;
  • Usato con sensibilità del cuoio capelluto ai coloranti aggressivi;
  • Si scopre una tonalità brillante che può essere modificata combinando toni diversi.

Per quanto riguarda gli aspetti negativi, questo è un rapido lavaggio, l'incapacità di mantenere una lucentezza a specchio dei riccioli fino alla successiva colorazione dei capelli. Le vernici senza ammoniaca sono difficili da dipingere sui capelli grigi. Aggiorna l'ombra avrà più spesso, il che influenzerà il lato finanziario dell'utente.

TOP 10 vernici professionali senza ammoniaca

Le posizioni principali sono occupate da prodotti di Kapous, Matrix, Estel. Con l'aiuto di questi composti coloranti puoi tingere magnificamente i tuoi capelli, senza cambiare radicalmente l'ombra.

Le migliori formulazioni senza ammoniaca dei produttori

1. Paint Loreal (L’oreal Casting Creme Gloss)

Popolare tra i cosmetici. C'è una vasta gamma di colori, circa 30 colori originali. La composizione della vernice ha un effetto curativo e curativo. Prezzo - da 250 rubli.

2. Syoss Oleo Intense

Il prodotto contiene vitamine, oli biologici per l'alimentazione e ricci curativi. La composizione è satura di solfati (SLS), linalolo (una sostanza in grado di causare dermatiti), aminofenolo. La vernice non è utilizzata per il cuoio capelluto sensibile. Prezzo da 280 rubli.

3. MatrixColorSynk

Ha un effetto innovativo: i capelli lucenti. I fili diventano lisci, le squame sono sigillate, una nuova tonalità dura fino a 6 settimane, dona ai riccioli vibrazione e luminosità.

4. Paint Schwarzkopf (Schwarzkopf Professional Igora Vibrance)

Il prodotto ha potenti proprietà di cura. Allo stesso tempo, la struttura dei riccioli viene ripristinata, i capelli acquisiscono un colore saturo. Prezzo da 360 rub.

5. Barex Italiana Permesse Blonde Assurances 1: 2

Crema colorante per capelli con burro di karité. La vernice aiuta a schiarire i fili a 5 toni. I principi attivi stimolano l'idratazione, la nutrizione e la protezione dei fili. La vernice color crema offre una perfetta uniformità, per lungo tempo mantiene la tonalità risultante. Costo da 600 rubli.

6. GKhair Oil Tinture per capelli

La tinta per capelli a base di olio con cheratina fornisce un'eccellente colorazione dei capelli grigi. La composizione comprende un complesso di cheratina, olio di jojoba, argan, che proteggono i fili dai danni e ripristinano la struttura dei capelli. Prezzo da 560 rub.

7. Paint Estelle (Estel Sense De Luxe)

Strumento popolare per la colorazione dei capelli da salone, la formula è arricchita con olii utili, estratti, pantenolo e ceramidi, ha un effetto curativo persistente. Costo da 550 rub.

8. Chi paint (CHI Infra No Lift)

Dopo la colorazione, si ottiene l'effetto della biolaminazione dei fili. La tavolozza dei colori è presentata in 9 scale, la composizione colorante dà una tonalità uniforme lungo l'intera lunghezza dei fili, le scale danneggiate sono sigillate. Costo da 1100 rub.

9. Matrix Socolor Beauty

Una ricca tavolozza di sfumature. Il prodotto viene utilizzato nei saloni, dipinge perfettamente sui capelli grigi. Contiene ceramidi, bardana, olio d'oliva, che proteggono il cuoio capelluto e rendono i capelli forti ed elastici. Prezzo da 350 rub.

10. Garnier Color & Shine

La composizione oleosa dipinge a fondo sui capelli grigi, dona un pigmento luminoso ai capelli, nutre i riccioli. Il colore dura circa 2 settimane. La composizione è naturale e innocua. Costo da 200 sfregamenti.

I composti privi di ammoniaca sono adatti per la tintura in salone e in casa. Per una tintura di alta qualità di ciocche, è importante seguire le istruzioni per tingere uniformemente i capelli.

Alcuni consigli da colorare

In presenza di capelli grigi, puoi scegliere la colorazione o l'uso di composti senza ammoniaca. È importante evitare tonalità sature e luminose per distribuire uniformemente il pigmento colorante.

Non lavare i capelli prima di dipingere, solo se ci sono prodotti per lo styling sulle ciocche. Applicare la vernice sui ricci asciutti o leggermente inumiditi, distribuire la composizione con movimenti di massaggio.

Quando si colorano le radici, applicare prima la composizione sulle radici per 15 minuti, quindi distribuire il resto della composizione su tutta la lunghezza dei fili. Lavare dopo 20 minuti. Se le punte sono asciutte, applicare olio di base su di esse..

Quando si macchiano riccioli danneggiati, ridurre della metà il tempo di contatto con i capelli. Per mantenere la salute dei ricci, si consiglia di utilizzare maschere nutrizionali fatte in casa a base di olio base, estratti essenziali, tuorlo d'uovo, prodotti a base di latte acido.

La vernice senza ammoniaca è sicura per capelli sani??

In vernici apparentemente prive di ammoniaca, viene utilizzato un derivato dell'ammoniaca, l'etanolamina. Il prodotto è meno dannoso dell'ammoniaca. Questo farmaco viene aggiunto alla vernice in proporzioni maggiori dell'ammoniaca..

Grazie a questa nuova sostanza, la composizione colorante smette di bruciare la pelle della testa e l'odore non irrita il naso. Ma le sostanze nocive per il corpo sono ancora rimaste al suo interno, perché è necessario in qualche modo fissare il pigmento sui capelli, anche se per un breve periodo.

Anche altre sostanze meritano di essere preoccupate. Questi sono metiltoluene, parabeni. Sono in molti colori. Può provocare una violazione dell'equilibrio idrico del cuoio capelluto. Contribuire alla rigenerazione dell'attaccatura dei capelli.

Tali componenti possono causare ustioni, pelle secca e diventare una fonte di lichene seborroico. Devi essere attento e cauto quando scegli e acquisti una composizione non ammoniacale, assicurati di consultare specialisti e non fare affidamento sulla conoscenza e sull'esperienza degli "amici".

Quando si sceglie la tintura per capelli, è necessario studiare la confezione, anche se è scritta in una lingua straniera (è possibile tradurla online tramite Internet). L'imballaggio dovrebbe indicare la percentuale di una sostanza.

Solo con la giusta scelta di un prodotto colorante puoi salvare e salvare i tuoi capelli dall'esposizione indesiderata a un componente dannoso. E anche se il pacchetto dice che la vernice è priva di ammoniaca, non dovresti fare affidamento sul 100%, che è sicuro per il corpo e i capelli sani.

Tintura professionale: marchi, aziende, marchi

Ogni donna di tanto in tanto sogna un cambiamento di immagine e il primo passo in questo percorso è quello di cambiare la sua acconciatura e il colore dei capelli. Le migliori marche professionali di vernici lo fanno molto bene, rendendoci più giovani e più belli. Dopotutto, a differenza di quelli ordinari, sono di qualità superiore e presentano molti altri vantaggi.

Comprendere un gran numero di prodotti per saloni non è facile: sono necessarie conoscenze e competenze speciali. Sì, ed è difficile acquistarli e non solo perché costeranno di più. Tali fondi possono essere acquistati solo in negozi specializzati. Inoltre, sulla confezione non troverai le istruzioni per l'uso o le fotografie “prima” e “dopo” - solo il numero di colore e tonalità. Inoltre, i colori non sono inclusi con la vernice e le palette sono così diverse che la tonalità desiderata non può essere selezionata senza l'aiuto di mixton.

Ecco perché è meglio essere dipinti con tali mezzi nei saloni, sostituendo una testa per le mani esperte di un maestro che selezionerà un programma individuale per te e ti darà esattamente la tonalità di colore che hai sognato.

Abbiamo dedicato la nostra breve recensione a quelle donne coraggiose che hanno deciso di seguire il spinoso percorso dell'autopulente. Speriamo che li aiuti a fare la scelta giusta..

Vernici professionali senza ammoniaca

I coloranti privi di ammoniaca differiscono dalle loro controparti di ammoniaca principalmente per il loro effetto delicato..

Il fatto è che non penetrano nella struttura del capello, ma avvolgono solo il pigmento naturale.
Naturalmente, la vernice viene lavata via molto più velocemente. Ma questo ha anche il suo vantaggio - motivo per cui tale vernice è particolarmente apprezzata dalle donne che amano esperimenti costanti.

È stato come un mese e mezzo con una nuova chioma, il colore si è gradualmente lavato via, tutto - puoi dipingere in un altro!

Loreal

Per 110 anni di attività, questa azienda ha acquisito grande autorità tra le fashioniste di tutto il mondo e i suoi prodotti sono acquistati in 120 paesi!

Viene presentata la collezione senza ammoniaca di questo marchio

Prodigio

Questo strumento è anche chiamato tintura per capelli. Alla fine del dipinto, i riccioli brillano letteralmente e brillano al sole. La consistenza della vernice è arricchita da micro-oli, aminoacidi e fragranza del profumo con l'odore di fiori freschi. Dipinge quasi completamente sui capelli grigi, rimane un mese e mezzo. Può essere usato come tintura per capelli per le donne in gravidanza, a causa della mancanza di ammoniaca nella composizione.

Una meravigliosa tavolozza di 19 tonalità diverse - dal platino all'ossidiana.

Il prezzo è di 320-330 rubli. Composizione dettagliata delle tinture per capelli Prodigi.

Mousse sublime

Un'ottima opzione per coloro che muovono i primi passi nella tintura, nonché per la colorazione temporanea. La resistenza, tuttavia, è in qualche modo debole - la vernice dura un mese per forza. Ma i capelli dopo sembrano ben curati e lucenti. Buona consistenza leggera, una vittoria sicura nella lotta contro i capelli grigi, una tavolozza luminosa di 15 toni: dai toni chiari, ciliegia, castagna al nero sensuale.

Il prezzo è circa lo stesso del caso precedente.

Casting gloss

Grazie al complesso per la cura delicata, che, tra gli altri componenti, contiene latte d'api, i capelli si rafforzano e la loro struttura viene ripristinata già durante il processo di verniciatura.La tavolozza dei colori contiene circa 30 tonalità.

Le variazioni di castagne hanno la massima rappresentazione, ma qui troverai anche sette tonalità chiare, che iniziano con il torrone al miele e terminano con il doppio biondo chiaro.

Il prezzo è nella zona di 450 rubli.

Ti invitiamo a familiarizzare con la panoramica dei cosmetici La Roche Posey.

Le regole per la scelta della protezione solare in questo articolo.

Estelle

Questo marchio assume con sicurezza una delle posizioni di leader nel mercato russo. La sua palette contiene anche vernici prive di ammoniaca..

Il modello Sense De Luxe è progettato per dipingere riccioli grigi. La vernice ha una struttura oleosa, adatta sia per la colorazione delle punte che per la pittura generale. L'olio di avocado e l'estratto di oliva proteggono insieme i capelli.

La tavolozza è composta da cinque righelli, che incorporano i toni rosso, cenere, nero, ha colori ramati di tinture per capelli, nonché correttori di tinta verde, giallo, blu.

Il prodotto costa circa 300 rubli. Guarda la foto della palette di colori per capelli Estelle.

Garnier

Buona vernice resistente Olia di questa nota azienda è una delle più popolari nel nostro paese. Più della metà degli ingredienti inclusi sono vari oli che forniscono capelli idratanti e nutrienti e una colorazione morbida.

La ricca tavolozza inizia con un biondo delicato e termina con un nero sofisticato. Inoltre, ci sono anche collezioni di tonalità castano, rosso e intensi colori rame.

Un altro vantaggio della vernice è il suo prezzo: costa molto meno di molti dei suoi analoghi - solo 320-360 rubli. Ed ecco il prezzo della tintura per capelli Garnier.

Matrice

Questo marchio è specialmente per i professionisti. Grazie a componenti aggiuntivi, fornisce una colorazione delicata dei capelli anche fragili, non influenzando direttamente la sua struttura, ma solo avvolgendola dall'esterno. Può essere tinto non solo da tempo abituato alla chimica, ma anche ai capelli vergini.

La tavolozza di sincronizzazione dei colori della matrice contiene molte tonalità luminose e ricche, sia naturali che originali.

Il suo colore più scuro è il nero, seguito da "toni di marrone", che includono tonalità naturali come oro, cenere e originali: rosso - marrone o viola - rosso.

Esistono quattro tonalità di tonalità marrone chiaro..

Qui le bionde troveranno anche toni accettabili per se stesse e saranno in grado di scegliere la tintura per i capelli biondi senza colore giallo: da dorati vicini alla natura, rame, freddo, a combinazioni stravaganti come il rosso e il viola. Per gli amanti dei colori più chiari, ci sono circa una dozzina di tonalità che rendono facile la scelta dell'opzione desiderata. Adatto a colorazioni frequenti..

Le vernici a matrice costano da 420 a 460 rubli.

Schwarzkopf

I principali vantaggi della palette di colori Schwarzkopf Perfect Mousse sono la convenienza e la ricchezza. Inoltre, grazie alla facilità di applicazione della tinta per capelli Schwarzkopf, può essere utilizzato in modo indipendente. Si distingue per la sua facilità d'uso e durata. In realtà, questa è una vernice schiumosa che può essere distribuita sui capelli senza l'aiuto di un pennello. Nella tavolozza - senza eccezioni, tonalità naturali.

I capelli grigi sono perfettamente dipinti, il colore risultante è luminoso e saturo.

Le tonalità che vuoi scegliere sono nella gamma di nero e blu - perla. Tra loro ci sono toni castani e castano chiaro ricchi di varietà. La vernice è consigliata per l'uso anche con riccioli gravemente danneggiati..

Il prezzo della vernice Schwarzkopf è compreso tra 320 e 240 rubli.

Un altro prodotto di questa azienda è la vernice di Igor, che include tonalità di rosso, rosso, biondo e una tavolozza di biondo.

La qualità è decisamente tedesca, il prezzo è lo stesso di quello di Mousse.

Londa

Nella versione di Londa Professional contenente ammoniaca, ci sono due linee: schiarente e colorante. Lo Inoa è usato come agente biondante e la colorazione non solo colora, ma dona anche morbidezza, lucentezza e setosità ai capelli, e ha anche una palette di colori chic per capelli Londacolor. La cura completa include idratazione e nutrizione.

La tavolozza è composta da più di cento sfumature, che sono tonalità scure, chiare e luminose, marrone chiaro e rosso, scuro e rosso.

Costo: 250-280 rubli.

Vella

L'azienda è presente sul mercato da 150 anni e si è affermata come produttore affidabile.!

Per le proprietà coloranti e schiarenti della vernice priva di ammoniaca Color Touch, dovremmo essere grati allo sviluppo dell'azienda: pigmenti speciali e componenti attivi. Tonificando intensamente i capelli, li proteggono contemporaneamente.

Le tonalità della tavolozza contengono sia toni naturali che piuttosto eccentrici per tutti i gusti.

Il prezzo della vernice varia intorno a 420 rubli.

Capus

La vernice Kapus Professional ha una tavolozza composta da sei dozzine di tonalità, tra cui i wash-off. Manca sia di ammonio dannoso che di sapori non sicuri.

Vernice estremamente delicata e completamente allergenica che può essere utilizzata anche durante l'allattamento.

È abbastanza economico - nella regione di 250-260 rubli.

Revlon

La versione senza ammoniaca di Young Excel è abbastanza resistente e può durare circa sei settimane. Una tavolozza molto ricca con una maggiore quantità di pigmenti offre un risultato di colorazione eccellente..

Tonalità naturali dal nero al super biondo, colorazione parsimoniosa.

È possibile acquistare questa vernice piuttosto costosa per 670-680 rubli.

Questa tintura per capelli è realizzata dal marchio Schwarzkopf & Henkel. È caratterizzato da facilità d'uso e costi abbastanza convenienti. Inoltre, il prodotto è di alta qualità e ti consente di ottenere la tua tonalità preferita senza troppi sforzi. La tavolozza di tinture per capelli Sies è molto grande.

In video: tinture per capelli professionali

Elenco di marchi e produttori di tinture per capelli con ammoniaca

Vella e la sua tavolozza di sfumature

Un prodotto molto stabile a base di ossigeno, che dona ai capelli lucentezza e un aspetto ben curato, mentre l'estratto di cocco ha un effetto ammorbidente.
I capelli grigi sono completamente verniciati, è possibile effettuare un chiarimento a tre livelli.

La tavolozza ha sei scale delle tonalità più ricche in grado di soddisfare il gusto più esigente.

È possibile acquistare prodotti per 650-670 rubli.

Coloranti dell'azienda Londa

Il prodotto ha una struttura cremosa. La durabilità si ottiene attraverso la penetrazione profonda dei pigmenti e cera e lipidi forniscono cure delicate e di alta qualità.

La palette ha incorporato più di 90 tonalità diverse.

Prezzo - 310-330 rubli.

Schwarzkopf

La vernice vanta la capacità di dare ai capelli un colore profondo e una lucentezza intensa, mentre il balsamo ammorbidente omonimo svolge una funzione protettiva e fissante.

Costo del prodotto - 420-470 rubli.

Loreal

Grazie a molecole speciali, puoi ottenere un colore profondo e duraturo. Ricolorare i riccioli dovrebbe essere un mese e mezzo dopo, dopo la ricrescita delle radici.

La tavolozza contiene più di trenta toni..

L'acquisto di una tale vernice ti costerà entro 500 rubli.

Majirelle

Il vantaggio principale di questa vernice italiana: è un ardente nemico dei capelli grigi e la tavolozza contiene tre tonalità con l'obiettivo di mascherarle in modo affidabile. Dopo aver dipinto, senti la freschezza della primavera e ti senti molto più giovane.

Sul prezzo è il numero 700. Naturalmente, rubli.

Estelle

Se caratterizzi brevemente questo strumento, vengono in mente tre aggettivi: stabile, di alta qualità, saturo.

Adatto alla colorazione del salone a causa dell'ambiguità del risultato desiderato durante la miscelazione.

La tavolozza dei colori più ampia, ricca selezione.

Costa 170 rubli.

Garnier

Prodotto per capelli altamente resistente e perfettamente nutriente. Macchie uniformemente, i capelli acquisiscono una lucentezza radiosa.
Una tavolozza multi-tono progettata per soddisfare tutti i gusti. Per questo piacere, pagherai da 170 a 350 rubli, a seconda della gamma scelta.In particolare, ColorNaturals garantisce una colorazione uniforme e di alta qualità, un'alimentazione e vitamine eccellenti, una vasta selezione di quarantatre tonalità della tavolozza. Distribuito su tale vernice avrà un centinaio di rubli.

ColorSensation: sono due dozzine di tonalità ultra moderne, saturazione con oli aromatici che aggiungono lucentezza ai ricci.
L'acquisto costa trecento rubli.

Johnfrieda

Il luogo di nascita di questo sviluppo è il Regno Unito.

La qualità è la più alta. I colori più alla moda e ricercati, l'effetto del colore cangiante.

Bellezza da favola, per la quale devi pagare solo circa 600 rubli.

E come fare l'effetto dei capelli bruciati sui capelli scuri a casa, scoprilo qui.

Una recensione dei cosmetici Maybelin è qui.

Il produttore tedesco di tinture per capelli e domestico, con una gamma di colori per capelli Olin, sta guadagnando popolarità oggi. Questa è una linea professionale di parrucchieri.

Hai notato che ci siamo concentrati su prodotti senza ammoniaca in modo molto più dettagliato, dal momento che sono entrati nel mercato relativamente di recente, sono meno noti e suscitano un crescente interesse ogni giorno. C'è anche una tavolozza di tinture per capelli per fari, che ha una composizione naturale.
Speriamo che la nostra modesta recensione ti abbia aiutato a orientarti un po 'nel vasto e fantastico mondo delle tinture per capelli professionali..

Guarda le collezioni giornaliere dei migliori cosmetici

Cos'è una tintura per capelli senza ammoniaca

Cos'è una tintura per capelli senza ammoniaca? L'assenza di questo elemento può essere una garanzia di sicurezza? Il produttore ha ragione quando afferma che la vernice senza ammoniaca è innocua per i capelli? I capelli splendidamente colorati sono la chiave per una trasformazione di successo.

Le regolari procedure o lunghezze di colorazione delle radici possono danneggiare seriamente le condizioni dei fili. Innanzitutto, cerchiamo di capire cos'è l'ammoniaca e come viene sostituita nelle tinture per capelli.?

Tintura per capelli senza controindicazioni all'ammoniaca

L'ammoniaca (NH3) o l'idrossido di ammonio viene utilizzata nelle tinture permanenti per capelli. Viene aggiunto alla composizione come un alcali forte e volatile, che consente di aprire la cuticola e penetrare nei pigmenti colorati e ossigeno nei capelli.

È possibile tingere i capelli senza ammoniaca

Ecco come viene fornita la colorazione permanente o permanente dei capelli. A prima vista sembra che vada bene, MA...

  1. L'ammoniaca irrita le mucose degli occhi e del tratto respiratorio.
  2. L'ammoniaca apre non solo la cuticola, ma anche i pori della pelle attraverso i quali ingredienti dannosi e tossici entrano nel corpo.
  3. L'ammoniaca può causare ustioni e una reazione allergica..

In generale, questa sostanza non è davvero il prodotto più utile. Ora invece di esso, l'etanolamina viene utilizzata nelle vernici - uno dei derivati ​​sintetici organici dell'ammoniaca. Questa sostanza, secondo i chimici, è tossica allo stesso modo dell'ammoniaca..

Se l'ammoniaca nella vernice non può aggiungere più del 6% (secondo gli standard internazionali), l'etanolamina viene utilizzata in quantità molto maggiori. Con l'etanolamina, l'odore e il bruciore del cuoio capelluto sono scomparsi, il che è già buono, ma gli ingredienti più dannosi nelle tinture per capelli sono rimasti invariati.

La tinta per capelli senza ammoniaca è una tinta inodore, tutto qui. Slogan pubblicitario per avversione oculare. Vale la pena ricordare quando si tinge i capelli che nella formulazione della vernice vale la pena temere non solo l'ammoniaca e l'etanolamina, ma anche il resorcinolo, il diaminobenzene, l'amminobenzene, il metiltoluene e vari parabeni.

Queste sostanze pericolose, che sono ancora utilizzate dai produttori di coloranti, possono danneggiare il regime di idratazione e rigenerazione dei capelli anche più dell'ammoniaca e dell'etanolamina.

Quando si scelgono tinture per capelli senza ammoniaca, leggere sempre attentamente le istruzioni di imballaggio e controllare la percentuale di sostanze pericolose nella sua composizione.

Una volta che hai finito di leggere la composizione, puoi perdere completamente l'opportunità di tornare alla sua precedente acconciatura o addirittura essere completamente lasciato senza i suoi bei capelli. È meglio tingere i capelli senza ammoniaca con un intervallo di almeno un mese e mezzo.

Devi sempre ricordare che la tintura per capelli senza ammoniaca non significa sicura. L'odore è inferiore, il danno è lo stesso. Totalmente sicuro può essere l'henné. L'henné naturale dall'India o dall'Iran è un ottimo rimedio per rafforzare le radici dei capelli.

È bene usarlo una volta ogni sei mesi - questo è abbastanza per ottenere l'effetto desiderato. Se ricorri a una tale procedura più spesso, i capelli diventeranno molto secchi. In ogni caso, dopo aver usato l'henné diventerai rosso. Se alla composizione viene aggiunto basma, il colore sarà nero. Questo è tutto, su questo la combinazione di colori è esaurita..

La tinta per capelli senza ammoniaca non è così innocua, ma ha ancora meno odore.

Sii sempre bello e in salute! Sarò felice di rivederti sul mio blog.

Se l'articolo ti è piaciuto, lascia i tuoi commenti in fondo alla pagina o condividili con i tuoi amici facendo clic sui pulsanti dei social network. Se desideri ricevere nuovi articoli nella tua posta, compila il modulo di iscrizione.

Con o senza ammoniaca: quale tinta per capelli scegliere?

La colorazione dei capelli è tanto necessaria per molte donne quanto un taglio di capelli. Qualcuno sta lottando duramente con i capelli grigi, qualcuno sta cambiando il colore dei loro capelli e ci sono donne che semplicemente tingono per ottenere lucentezza e un aspetto ben curato. Tuttavia, molti almeno una volta, ma si chiedevano: quale vernice scegliere? Le offerte di Salon attraggono la qualità, ma sono anche sobrie a causa dei costi elevati, la vernice per uso domestico dai mercati di massa non è del tutto corretta e quale tipo di preferenza dovrebbe essere data: dipingere con o senza ammoniaca?

VERNICE CON AMMONIA

Fino a poco tempo fa, tutto ciò che era sul mercato delle vernici era l'henné, il basma e le vernici all'ammoniaca. Le donne non avevano scelta, l'ammoniaca così aggressiva, nella forma in cui era una dozzina di anni fa, rovinava più di un capello.

In realtà, cos'è l'ammoniaca??

È un gas che si dissolve facilmente in acqua, formando idrossido di ammonio alcalino. Pertanto, le vernici sono scritte in diversi modi: con ammoniaca o ammoniaca. È lo stesso.

Il pH di questa sostanza è 11,5, il che consente di aprire con forza le cuticole dello strato squamoso dei capelli e di "disegnare" il pigmento colorato nei capelli. L'ammoniaca, per così dire, arruffa i capelli. In questo modo vengono forniti colorazione permanente dei capelli e colori intensi..

Le vernici all'ammoniaca, di regola, rimangono a lungo sui capelli, colorano perfettamente i capelli grigi - e questo è tutto. Su questo finiscono i vantaggi di tali vernici e iniziano gli svantaggi.

L'ammoniaca è un elemento molto tossico e penetrando nei capelli e nei pori della pelle, entra nel corpo.

INTERESSANTE: Un paio di anni fa in Gran Bretagna ci fu un caso terribile quando una ragazza dipinse la casa e. cadde in coma. Si scopre che era allergica all'ammoniaca.

SO: Prima di sperimentare, devi condurre un testo cutaneo e guardare la reazione del tuo corpo.

Inoltre, le vernici con ammonio hanno un grande svantaggio: penetrano in profondità nei capelli e cambiano la sua struttura. E poiché il pH del colorante è molto alto, danneggerà le ghiandole sebacee del cuoio capelluto e i capelli diventeranno secchi e fragili nel tempo.

Inoltre, l'ammoniaca influisce negativamente sulla melanina (è una proteina, è responsabile del colore naturale dei capelli) e ogni successiva colorazione con colorante all'ammoniaca darà un nuovo colore.

VERNICE SENZA AMMONIA

Molte donne insoddisfatte delle condizioni dei loro capelli dopo la tintura, iniziano a cercare un'alternativa alle vernici all'ammoniaca. Poiché l'henné e il basma innocui non sono adatti a tutti, emergono i colori alla moda senza ammoniaca.

Hanno diversi vantaggi:

In primo luogo, a causa della mancanza di ammoniaca e del ridotto contenuto di perossido, il pigmento dei capelli non viene praticamente distrutto. Pertanto, il cambiamento di colore è indolore e puoi sempre avere il tempo di tornare al colore naturale dei capelli nativi.

In secondo luogo, la vernice viene applicata in modo più uniforme, non ci sono differenze di tonalità dopo la colorazione, come accade dopo le vernici all'ammoniaca.

Le vernici senza ammoniaca sono buone per la colorazione.

In terzo luogo, i capelli non sono asciutti, sono idratati, castati con una lucentezza naturale, hanno un aspetto naturale.

E in quarto luogo, una tale vernice non ha un odore pungente quando viene applicata.

Tuttavia, le vernici senza ammoniaca non sono già così prive di ammoniaca. Poiché l'ammonio in essi contenuto viene semplicemente sostituito da altri composti chimici. Come: etanolamina, resorcinolo, diamminobenzene, metiltoluene e altri parabeni.

Queste sostanze non sono molto meglio dell'ammoniaca nei suoi effetti dannosi sui capelli..

Inoltre, le vernici senza ammoniaca presentano una serie di altri svantaggi:

Rimangono molto meno sui capelli e vengono lavati via dopo ogni shampoo. Dopo 6-7 volte, un colore castano appare nelle brune e il giallo nelle bionde.

Inoltre, la vernice senza ammoniaca è inefficace contro i capelli grigi e non può far fronte alla decolorazione dei capelli scuri in una o due volte.

COSA FARE?

restauro dei capelli alla cheratina

Parla con il parrucchiere. È lui che determinerà quale tipo di capelli hai, cosa gli andrà bene, ti dirà come dipingere sui capelli grigi e come prendersi cura.

Non sperimentare con le vernici, specialmente con l'ammoniaca. Se il tuo portafoglio lo consente, acquista vernice organica. In esso, l'ammoniaca e i suoi derivati ​​sono vietati per l'uso..

E inoltre! Non dimenticare di prenderti cura dei tuoi capelli dopo la tintura. Poiché un vuoto appare tra i fiocchi, deve essere riempito con silicone e polimero. Per questo, ci sono procedure come la laminazione e il restauro dei capelli alla cheratina. Quindi mantieni l'umidità nei capelli e un aspetto sano.

Che cos'è: tinta per capelli senza ammoniaca

Un'opzione risparmiante per coloro che hanno paura di rovinarsi i capelli dopo la tintura, sì, ora parliamo di vernice senza ammoniaca.

Cos'è la vernice senza ammoniaca
per i capelli?

La vernice priva di ammoniaca è, stranamente, un gruppo di coloranti che non include ammoniaca (ammoniaca) e, per essere meticoloso, idrossido di ammonio (idrossido di ammonio). Ma non è ancora chiaro cosa significhi..

Ricorda le lezioni di chimica, dovute all'ammoniaca nella solita tintura, crea un ambiente alcalino in cui il pelo stesso si gonfia e la sua cuticola si apre. Nelle vernici prive di ammoniaca, il derivato dell'etanolamina dall'ammoniaca è generalmente responsabile di ciò, aumentando l'indice di idrogeno della vernice al livello necessario per una colorazione efficace del livello alcalino. La molecola di etanolamina è 3,5 volte più grande della molecola di ammoniaca, quindi è più difficile entrare nei capelli dell'idrogeno, quindi la vernice sembra avvolgerla.

Benefici

Il vantaggio più importante è che grazie all'etanolamina nella composizione, la vernice diventa più sicura per i capelli e rende ancora più piacevole la visita dal parrucchiere. Come?

Un tripudio di colori di capelli. Con o senza ammoniaca?

Perché ragazze e donne (e talvolta anche uomini) si tingono i capelli? Ci sono mille ragioni per la trasformazione. È importante che qualcuno riempia di colore una tonalità opaca e poco appariscente di capelli naturali. Qualcuno è guidato da una passione per il costante cambiamento di immagine. Per alcuni è necessario nascondere i capelli grigi. Ci sono quelli a cui piace quanto sono ben curati, lucenti e sani i capelli dopo una tintura di successo. Tuttavia, questo punto è piuttosto controverso e il risultato dipende in gran parte da quale tintura per capelli è stata utilizzata..

La tendenza degli ultimi anni è rappresentata dai coloranti che non contengono ammoniaca. A loro sono attribuite le proprietà non solo di tingere i capelli senza danni, ma anche di nutrimento, cura e guarigione. É davvero? O vernici senza ammoniaca - solo una mossa di marketing, costruita sul contrasto con l'effetto incondizionatamente aggressivo dell'ammoniaca sui capelli? La giornalista del portale informativo di Healthy People ha chiesto ad Anatoly Lazarev, direttore creativo del salone di bellezza LSTUDIO business class e della Lazarev Style School, i vantaggi e gli svantaggi dei colori privi di ammoniaca..

Vantaggi di tinture per capelli senza ammoniaca

1. Non disturbare la struttura dei capelli

Questo è veramente vero. Ma per capirlo, devi capire come funziona l'ammoniaca..

Il suo ruolo nella tintura è semplice: garantire la massima penetrazione del pigmento colorante in profondità nei capelli. Come? Distruggere la sua struttura. La superficie dei capelli non è perfettamente liscia. Consiste in molte scale, come se fossero sovrapposte. L'azione dell'ammoniaca è che apre i fiocchi, fornendo una profonda penetrazione del colorante.

Allo stesso tempo, il perossido di idrogeno (un compagno costante di ammoniaca nelle tinture per capelli) distrugge il pigmento naturale. Il risultato dell'interazione tra ammoniaca e perossido di idrogeno è un colore persistente per lungo tempo, associato a danni ai capelli, che si intensifica ad ogni successiva colorazione con colorante ammoniacale.

Il perossido di idrogeno è anche incluso nelle vernici senza ammoniaca - senza di esso, un nuovo colore di capelli durerà esattamente fino al primo shampoo. Ma la percentuale di ossidante è molto più bassa. Di conseguenza, le vernici, dalla cui composizione è escluso l'aggressore principale (ammoniaca), hanno un ordine di grandezza più delicato dell'azione, almeno non danneggiando la struttura del capello.

2. Adatto a cuoio capelluto sensibile

L'ammoniaca è un potente irritante. Il suo forte odore specifico "corrode" gli occhi, provoca mal di gola e tosse e il processo di colorazione può essere accompagnato da bruciore e prurito. Le vernici senza ammoniaca sono prive di questi effetti collaterali. Pertanto, sono ideali per le persone con pelle sensibile e tendenza a reazioni allergiche. Tuttavia, quando si tinge i capelli a casa, è meglio non trascurare il test di sensibilità. Una reazione individuale a qualsiasi componente della vernice (non solo ammoniaca) non è stata annullata.

3. Fornire cura e nutrizione dei capelli

Sempre più spesso, i produttori di tinture per capelli moderne, in particolare i marchi professionali di classe business, quando sviluppano la composizione del prodotto, introducono oli e altri ingredienti che ammorbidiscono la reazione chimica durante la tintura. I capelli acquisiscono una tonalità uniforme e satura, pur rimanendo morbidi e docili.

4. Facile sbarazzarsi del fastidioso pigmento artificiale

A causa del ridotto contenuto di perossido di idrogeno e dell'assenza di ammoniaca, il pigmento artificiale non penetra in profondità all'interno e, se necessario, è abbastanza semplice riportare i capelli al loro colore naturale. Le vernici prive di ammoniaca vengono eliminate nel tempo. E, se non c'è tempo di aspettare, vengono facilmente rimossi usando l'apposita procedura del salone.

Contro di tinture per capelli senza ammoniaca

1. Mancanza di colorazione persistente

In effetti, rispetto alle vernici contenenti ammoniaca aggressiva, i coloranti risparmianti non forniscono una colorazione duratura a lungo termine. Il pigmento artificiale si lascia gradualmente a ogni lavaggio dei capelli. Con i capelli decolorati, il pigmento senza ammoniaca scompare ancora più velocemente. Tuttavia, l'ombra minima può ancora rimanere.

Quanto tempo ci vorrà per lavare la vernice priva di ammoniaca dipende dalle caratteristiche individuali dei capelli, dalla struttura e dal grado di danno. Se i capelli sono naturalmente sani, forti e non sono mai stati tinti prima, anche una tintura senza ammoniaca rimarrà su di loro bene e per lungo tempo. Ma al fine di mantenere una tonalità preferita sui capelli danneggiati e indeboliti, i professionisti raccomandano di tingere di nuovo almeno una volta ogni uno e mezzo mesi.

2. Non dipingere su capelli grigi

Coloranti della categoria del mercato di massa, che sono posizionati come privi di ammoniaca, ma allo stesso tempo promettono un'ombreggiatura al 100% dei capelli grigi - uno stratagemma di marketing, attira l'attenzione su Anatoly Lazarev. Tale vernice conterrà nel migliore dei casi un'aumentata percentuale di perossido di idrogeno. Ma molto spesso, l'ammoniaca aggressiva in essa viene sostituita da analoghi non meno aggressivi. Inoltre, l'assenza di fatto nella composizione dell'ammoniaca consentirà di posizionare il prodotto in modo condizionatamente innocuo.

3. Costo più elevato

Ed è vero Ma qui, come si suol dire, devi scegliere: pagare un po 'più costoso per la vernice, che è il più innocuo possibile, o spendere una quantità incomparabilmente grande per il restauro di capelli secchi, fragili e privati ​​della vitalità dei capelli sotto l'influenza dell'ammoniaca.

Iscriviti al nostro canale in Telegram, gruppi su Facebook, VK, OK e tieniti aggiornato con le ultime notizie! Unisciti solo ai video interessanti sul nostro canale YouTube!

Facciamo l'acconciatura della ragazza per il ballo da sala

Cresci a passi da gigante! 7 modi per rendere i capelli più lunghi e più folti in un mese.