Trattamento dell'alopecia nei bambini

Quando i genitori notano che il loro bambino inizia a perdere molto i capelli, di solito inizialmente cercano di risolvere il problema con i rimedi popolari. Ma questo errore comune può portare al fatto che il tempo andrà perso e i focolai di calvizie si disperderanno in vaste zone. Pertanto, è meglio in ogni caso mostrare il bambino a uno specialista. Determinerà accuratamente le cause dell'alopecia infantile e prescriverà una terapia appropriata.

Metodi diagnostici

Poiché le cause e il trattamento della calvizie infantile sono strettamente correlati, il successo dipende in gran parte da quanto professionalmente è stata eseguita la diagnosi. Spesso è abbastanza consultare un terapista, poiché i capelli nei bambini possono cadere durante la carenza di vitamine o dopo il trattamento con alcuni gruppi di farmaci.

Ma succede anche che l'alopecia nei bambini è causata da gravi patologie, che solo gli specialisti possono identificare e trattare. Per questo, vengono utilizzati vari metodi per diagnosticare le cause della calvizie..

Ricerche di laboratorio

Il trattamento dell'alopecia nei bambini inizia sempre con un esame diagnostico. Il modo più semplice e veloce per condurre test di laboratorio che indicano un malfunzionamento degli organi interni:

  • Test generali di urina e sangue per determinare la presenza di processi infiammatori attivi.
  • Analisi delle feci per la presenza di parassiti, che diventano la causa di intossicazione generale, evidenziando i rifiuti nocivi.
  • Una macchia dalla superficie della pelle aiuta a rilevare la presenza di microrganismi che hanno provocato la calvizie individuale.
  • Un esame del sangue per gli ormoni mostrerà quanto lo sfondo ormonale sia coerente con la norma. Con grandi deviazioni dagli indicatori, la probabilità di fallimenti nel sistema endocrino è alta.
  • Biopsia: è necessaria in presenza di eventuali neoplasie sulla zona calva della pelle. Aiuta a stabilire la loro natura e il loro carattere (benigno o maligno).

Sulla base dei risultati degli studi, lo specialista trae conclusioni sulle cause della calvizie nei bambini e prescrive farmaci adeguati. Ma se i dati per fare una diagnosi accurata non sono sufficienti, vengono utilizzati metodi di esame hardware ad alta tecnologia.

Tecniche hardware

I moderni mezzi di diagnostica hardware consentono di determinare anche i più piccoli malfunzionamenti nel lavoro degli organi interni, senza violare l'integrità della pelle. Ciò è particolarmente importante quando si esaminano i bambini, poiché sono completamente indolori e sicuri..

Più comunemente usato:

  1. Procedura ad ultrasuoni. Utile se si sospetta la calvizie a causa di malfunzionamento dei reni, delle ghiandole surrenali o della tiroide..
  2. Diagnostica del computer. È spesso praticato dai tricologi per scoprire la condizione dei follicoli piliferi nelle aree interessate della pelle e per determinare come e in quali condizioni è possibile ripristinare naturalmente l'attaccatura dei capelli..
  3. Analisi spettrale. Un campione di capelli viene esaminato al microscopio usando un'illuminazione speciale. È prescritto nei casi in cui la struttura del capello è allentata, si rompe o delamina. Questo accade spesso con una mancanza di vitamine..
  4. FGDS - uno studio del retto e dell'esofago con l'introduzione di un endoscopio. Consente di diagnosticare malattie gastrointestinali che possono causare la caduta dei capelli nei bambini.
  5. Rheoencephalography. Ti consente di valutare il livello di circolazione del sangue nell'area della testa, poiché un'alimentazione insufficiente dei follicoli piliferi può anche causare calvizie.

Secondo i risultati dei test, diventa chiaro come trattare l'alopecia nei bambini. Infatti, per ottenere un risultato duraturo, è necessario eliminare le cause, non i sintomi della malattia.

Metodi di trattamento

Il caso più semplice è quando l'alopecia nei bambini è causata da una mancanza di vitamine o da uno stress grave. Questi motivi possono essere completamente eliminati dai rimedi popolari..

I medici prescrivono spesso sedativi e vitamine speciali per i bambini per tali bambini, e questo è sufficiente per fermare la calvizie

Ma se, secondo i risultati dell'esame, vengono rilevate gravi patologie, a causa delle quali i capelli del bambino cadono, ciò che dovrebbe essere deciso solo dal medico. Molto spesso, devi applicare un approccio individuale integrato che ti consenta di:

  • curare la malattia di base;
  • migliorare le condizioni del cuoio capelluto;
  • risvegliare i follicoli piliferi "addormentati";
  • ripristinare la struttura dei capelli danneggiati;
  • normalizzare l'equilibrio ormonale;
  • stabilizzare il sistema nervoso.

Per fare questo, è necessario combinare il trattamento farmacologico e hardware. L'uso di rimedi popolari dà buoni risultati in alcuni casi. Ma a volte solo loro non sono sufficienti.

È utile che uno psicoterapeuta professionista o uno psicologo infantile lavori con i bambini calvi. Insegneranno a tuo figlio come ridurre lo stress e come rispondere a situazioni insolite..

Farmaco

Solo un medico dovrebbe prescrivere farmaci per l'alopecia infantile, a seconda della diagnosi fatta in precedenza. Applicare i seguenti gruppi di farmaci:

  • vitamine e minerali (gruppo B, A, C, E, ecc.) in capsule o iniezione;
  • i farmaci ormonali sono prescritti per le malattie endocrine;
  • immunomodulatori: sono necessari nella lotta contro le cause infettive dell'alopecia;
  • pomate e applicazioni locali: prednisone, cortisolo e altri farmaci sono usati per le malattie della pelle.

È molto importante osservare rigorosamente il dosaggio indicato nelle istruzioni o prescritto dal medico. Se l'integrità della pelle è compromessa, il medico può temporaneamente vietare lo shampoo per evitare l'ulteriore diffusione dell'infezione..

Hardware

La terapia hardware aiuta a ripristinare l'attaccatura dei capelli più velocemente. Ben consolidato:

  • darsonvalutazione del cuoio capelluto - attiva la circolazione sanguigna, stimola i processi di rigenerazione della pelle, ha un effetto dannoso sui microrganismi patogeni;
  • Le aree della pelle colpite dagli UFO sono lubrificate con preparati fotosensibili e irradiate con luce ultravioletta;
  • mesoterapia - può essere usato per il trattamento di bambini di età superiore ai 12 anni, uno speciale cocktail vitaminico viene introdotto sotto la pelle con un metodo di iniezione contro la caduta dei capelli.

Importante! L'uso di tecniche hardware è efficace quando viene eseguito un ciclo completo di 10-15 procedure, eseguito 2-3 volte a settimana. Quindi per ottenere il risultato dovrai essere paziente.

Modi popolari

Spesso i genitori fanno una domanda su come trattare i bambini con perdita di capelli a casa e se è possibile sbarazzarsi del problema solo con i rimedi popolari. Tutto dipende dalla diagnosi..

In ogni caso, sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Ma con il permesso del medico, alcuni metodi alternativi possono essere utilizzati come adiuvanti che accelerano il processo di guarigione..

Cosa potrebbe nuocere

Va notato che non tutti i rimedi popolari popolari per la calvizie possono essere usati per trattare i bambini. Molto spesso, i componenti abbastanza aggressivi sono inclusi nelle ricette:

  • vodka o alcool;
  • senape in polvere;
  • pepe rosso macinato;
  • succo di aglio o cipolla.

Questi componenti migliorano la circolazione sanguigna e aiutano a svegliare i follicoli piliferi addormentati, ma irriteranno notevolmente la delicata pelle del bambino e possono solo peggiorare la situazione..

Decotti alle erbe

I componenti usati per trattare la calvizie nei bambini dovrebbero essere delicati e ipoallergenici. Pertanto, è meglio usare decotti alle erbe come maschere o risciacqui. Per prepararli, versare due cucchiai pieni della pianta tritata selezionata con mezzo litro di acqua bollente, cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti e lasciare fermentare per un massimo di 2 ore.

I migliori risultati possono essere ottenuti dall'applicazione:

  • calendola
  • farfara;
  • radice di bardana;
  • foglie di ortica;
  • fiori di camomilla;
  • coni di luppolo;
  • rizomi di calamo.

È utile per lubrificare le aree interessate della pelle con oli naturali: bardana, ricino, semi d'uva.

Invece dell'azione irritante dei componenti aggressivi, un massaggio manuale alla testa è un modo eccellente per migliorare la circolazione sanguigna e allo stesso tempo calmare il sistema nervoso del bambino. Se lo fai dopo che l'olio è stato applicato sulla pelle, può penetrare più in profondità e l'efficacia aumenterà.

La procedura è innocua, quindi può essere eseguita ogni giorno. Il momento migliore è prima di coricarsi. Ciò consentirà al bambino di rilassarsi completamente e di alleviare perfettamente lo stress. E l'olio applicato sulla pelle funzionerà per tutta la notte, ripristinando i capelli danneggiati.

Importante! In nessun caso dovrebbe essere somministrato un massaggio alla testa per le malattie della pelle: seborrea, licheni, ecc. Pertanto, l'infezione può essere rapidamente diffusa in tutta la testa..

Se l'integrità della pelle non è rotta, quindi 1-2 volte a settimana puoi creare maschere per capelli. In un olio base caldo (albicocca, mandorla, semi di lino, jojoba), sciogli alcune gocce di essenziale: rosmarino, lavanda, cipresso, verbena, coriandolo, menta. Applicare la maschera sul cuoio capelluto, strofinare con la punta delle dita sulle radici per diversi minuti, avvolgere la testa in cellophane e isolare con un asciugamano di spugna. Dopo 20-30 minuti risciacquare con acqua calda e shampoo per bambini.

Feedback e risultati

Se non si riscontrano patologie gravi, la calvizie nei bambini di solito scompare in pochi mesi, un massimo di un anno, anche senza l'uso di tecniche intensive. L'assenza di stress, un regime della giornata adeguatamente organizzato e una dieta variata di qualità accelerano notevolmente il recupero.

L'alopecia congenita dell'infanzia è praticamente non trattabile. In alcuni casi, puoi solo interrompere il tasso di perdita di capelli.

Se non si trattano completamente i tipi acquisiti di alopecia, dopo un po 'si verificano ricadute il più delle volte. Pertanto, solo un medico può prendere una decisione sulla nomina o la cancellazione dei farmaci.

Prevenzione

Semplici misure preventive aiuteranno a prevenire la calvizie o la sua ricaduta:

  • lavare i capelli solo con speciali shampoo per bambini;
  • controllo della dieta - dovrebbe essere ricco di frutta e verdura;
  • in offseason, è consigliabile dare al bambino vitamine e complessi minerali;
  • tagliare un bambino (anche la calvizie!) è possibile solo con le forbici: una macchina e un rasoio possono danneggiare i follicoli piliferi;
  • le ragazze non possono stringere la coda e le trecce: ciò viola la nutrizione dei capelli.

Al primo segno di alopecia, è indispensabile consultare un medico. Più rapidamente viene avviato il trattamento, maggiori sono le possibilità di un ripristino completo dei capelli.

Alopecia focale (nidificazione) nei bambini: cause e trattamento

La perdita di capelli attiva, la formazione di cerotti calvi e chiazze calve in un bambino sono sintomi allarmanti per i genitori. Indicano che l'alopecia focale si sviluppa nei bambini. Di cosa si tratta e quali misure dovrebbero essere adottate per eliminare il problema, dirà il medico, una visita a cui non dovrebbe essere rinviato.

Che cosa

Una caratteristica dell'alopecia focale (nido) sono le zone calve locali, con chiari bordi arrotondati. La calvizie inizia all'improvviso. Ventiquattro ore dopo, i primi punti calvi appaiono sulla testa del bambino.

L'alopecia areata viene spesso diagnosticata nei bambini dai tre ai dodici anni. La calvizie nei bambini dei primi dodici mesi di vita non provoca molta preoccupazione tra i medici. Questa situazione è semplicemente spiegata. Il bambino giace a lungo in una culla o passeggino e strofina la parte occipitale della testa sul letto.

Per i più piccoli (1,5-2,5 anni), l'alopecia focale è probabilmente una conseguenza dell'abitudine di toccare e attorcigliare i riccioli sulle dita. Non è richiesto alcun trattamento medico in questa situazione. È importante che i genitori svezzino il bambino da tale abitudine, distraendolo da attività più interessanti.

La calvizie nei bambini di età superiore ai tre anni è innescata da molteplici fattori, i principali: lesioni cutanee infettive, predisposizione genetica, sistema immunitario indebolito.

Per i bambini di età superiore ai sei anni e gli adolescenti, l'alopecia areata è il risultato di uno stato prolungato di stress e tensione nervosa. Lo stress a scuola, le preoccupazioni, l'affaticamento provocano la caduta attiva dei capelli. È importante monitorare lo stato psico-emotivo del bambino, in modo che, se necessario, chiedere aiuto agli specialisti.

Si noti che sia i ragazzi che le ragazze sono ugualmente colpiti dalla calvizie..

Le cause

Per i bambini nel loro primo anno di vita, la calvizie è un processo fisiologico. Provoca la sua costante menzogna (specialmente da un lato). Di conseguenza, i capelli non ancora forti si stendono, formando un punto calvo.

Man mano che invecchi, puoi distinguere le seguenti cause di alopecia focale in un bambino:

  • danno infettivo al corpo (varicella, polmonite);
  • danno termico meccanico alla pelle;
  • immunità indebolita;
  • infezione da elminti;
  • lesioni cutanee fungine;
  • stato di stress, eccitazione nervosa;
  • diabete;
  • mancanza di vitamina nel corpo (carenza di vitamina);
  • predisposizione genetica;
  • tricotillomania (una patologia in cui, sullo sfondo dello stress, si tira fuori i capelli).

A seconda della natura delle manifestazioni di alopecia, si distinguono diversi tipi:

  1. Calvizie locale, in cui compaiono macchie calve isolate, senza cambiamenti nella pelle.
  2. L'alopecia simile a un nastro è una patologia in cui i capelli iniziano a cadere dalla parte posteriore della testa, spostandosi gradualmente verso le tempie e la zona dell'orecchio, formando chiazze calve sotto forma di un nastro.
  3. La calvizie subtotale è il processo di perdita dei capelli, in cui alcune aree delle zone calve si fondono insieme.
  4. Alopecia totale - completa assenza di peli sulla testa.
  5. L'alopecia universale colpisce non solo i capelli sulla testa, ma anche sul corpo.
  6. L'alopecia seborroica si sviluppa più spesso sullo sfondo di una malattia dermatologica.

Sintomi

Il quadro clinico generale dell'alopecia focale in un bambino:

  • i capelli diventano opachi, perdono la loro lucentezza;
  • la struttura dei capelli è violata, l'elasticità diminuisce;
  • quando si pettina, si mette un cappello o si accarezza semplicemente la testa con una mano, una grande quantità di capelli cade;
  • in punti di macchie calve, la pelle diventa rossa, compaiono macchie ruvide;
  • la struttura delle unghie è disturbata;
  • le sopracciglia e le ciglia potrebbero cadere.

Diagnostica

Al minimo segno di alopecia, è importante mostrare al pediatra il prima possibile. Poiché vari fattori possono provocare la perdita attiva dei capelli, il medico, dopo un esame iniziale e in base ai risultati degli studi, rilascia una consultazione con specialisti di aree più ristrette - a un immunologo, gastroenterologo, allergologo, psicologo pediatrico, neurologo.

La diagnosi di alopecia focale in un bambino comporta un esame utilizzando tali metodi:

  • analisi del sangue generale, nonché studio del biomateriale per la presenza di elminti, streptococchi, lamblia;
  • esame ecografico della ghiandola tiroidea, i cui risultati determinano il livello di deviazioni nell'equilibrio degli ormoni nel corpo;
  • analisi delle feci per disbiosi, elmintiasi;
  • il saggio immunoenzimatico aiuta a determinare la presenza di microrganismi e batteri;
  • tricogramma;
  • biopsia del cuoio capelluto;
  • tomografia computerizzata (utilizzata per lesioni particolarmente gravi).

Metodi di trattamento

Il successo del trattamento dell'alopecia focale in un bambino è determinato da diversi fattori:

  • accesso tempestivo a un medico;
  • Un approccio complesso;
  • programma di terapia individuale per ogni bambino.

Il trattamento per la calvizie è molto lungo e complesso. Solo soddisfacendo pienamente tutte le raccomandazioni del medico, puoi ottenere risultati positivi..

Il processo di trattamento prevede l'uso di tali tecniche:

  1. Esposizione irritante.
  2. Terapia vitaminica.
  3. Farmaci steroidi.
  4. Metodi fisioterapici.

Irritante

Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, vengono utilizzati agenti irritanti: tinture alcoliche di pepe, cipolla, aglio. Lo scopo di questa tecnica è di attivare la circolazione sanguigna nei tessuti e rafforzare i follicoli piliferi..

Assunzione di vitamina

La terapia vitaminica è molto importante nel trattamento della calvizie in un bambino. Saturando il corpo con gli elementi necessari, puoi ottenere l'attivazione del processo di crescita di nuovi capelli.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai preparati con un alto contenuto di biotina (una fonte di zolfo), retinolo, acido ascorbico, tocoferolo, acido pantenolico.

Farmaci steroidi

Quando l'alopecia focale è nella fase attiva, le iniezioni di steroidi (ad es. Prednisolone) sono indicate per i piccoli pazienti.

Importante! I preparati di steroidi possono essere utilizzati da bambini di quattordici anni.

Quando il processo di calvizie entra nella fase di regressione, la terapia terapeutica viene reintegrata con un altro farmaco: il Minoxidil. Questo unguento, la cui applicazione aiuta a ripristinare la struttura danneggiata dei capelli, rafforza i follicoli piliferi.

Fisioterapia

Lo scopo di questa tecnica è rafforzare i follicoli piliferi, normalizzare il flusso sanguigno verso determinate aree del cuoio capelluto.

Le procedure più efficaci e popolari:

  • Darsonvalutazione: comporta un'esposizione mirata alla pelle di una corrente ad alta frequenza che attiva la crescita di nuovi follicoli piliferi.
  • Terapia laser: attiva il processo di rigenerazione delle cellule danneggiate e la formazione di nuovi follicoli piliferi.
  • Criomassaggio: provoca un forte restringimento ed espansione dei capillari sanguigni, a seguito della quale la circolazione sanguigna nei tessuti è normalizzata e la crescita dei capelli è attivata.
  • Elettroforesi: aiuta a penetrare meglio i nutrienti necessari nel cuoio capelluto, attivando il processo di crescita di nuovi capelli.

Misure preventive

Puoi prevenire lo sviluppo della calvizie in un bambino osservando semplici regole di prevenzione:

  • monitorare la salute del bambino e il trattamento tempestivo delle malattie;
  • organizzazione di un'alimentazione nutriente e varia;
  • monitorare il rispetto della routine quotidiana;
  • trecce proibite per le ragazze.

L'alopecia areata in un bambino è un segnale che si è verificato un fallimento nel corpo del bambino. Solo una diagnosi tempestiva della patologia che ha causato la calvizie, un approccio competente al trattamento e un'accurata aderenza alle raccomandazioni degli specialisti aiuteranno a ripristinare la densità e la salute dei capelli.

Video utili

Cause di alopecia focale nell'infanzia, metodi di trattamento.

Il praticante dermatofenerologo Makarchuk Vyacheslav Vasilievich parla delle cause e del trattamento dell'alopecia (calvizie) nei bambini, della prevenzione di un disturbo nei bambini e negli adulti.

Calvizie focale nei bambini

Ultimo aggiornamento: 02.03.2020

Dottore dermatovenerologo, tricologo, candidato in scienze mediche,
membro dell'Associazione "National Society of Trichologists"

L'alopecia focale è un'inattesa perdita di capelli in un bambino sul cuoio capelluto, sulle sopracciglia e sulle ciglia. I punti calvi apparsi causano sempre il panico dei genitori. Mamme e papà hanno fretta di acquistare tutti i costosi shampoo e pomate miracolose per riportare il bambino alla sua antica bellezza di riccioli. Tuttavia, le cause della calvizie focale e completa nei bambini dipendono da molti fattori, richiedono una diagnosi competente, un trattamento e uno sguardo sobrio ai problemi.

Sorprendentemente, solitamente l'alopecia focale (calvizie) appare precisamente nei bambini di età superiore ai tre anni, così come negli adolescenti e nelle donne di età inferiore ai 30 anni. Molto spesso, la regione parietale o occipitale diventa aree di calvizie. La malattia letteralmente "coglie di sorpresa", in un paio di giorni si formano focolai evidenti di alopecia nel bambino. Sulle unghie possono formarsi anche sporgenze e fossette e la stessa perla rosa diventa fragile e fragile..

Cosa fare se si notano i primi segni di alopecia areata nei bambini? Per iniziare, calmati. Un problema spiacevole è stato risolto con successo. La cosa principale è fidarsi di un dermatologo-tricologo esperto ed esaminare attentamente il corpo del bambino.

Cause di calvizie focale

Le principali cause dei dottori di perdita di capelli includono:

  • Disturbi ormonali. Durante la pubertà, un adolescente può soffrire di perdita di capelli. L'alopecia focale nei bambini appare in connessione con un aumento del livello di androgeni (ormoni maschili);
  • Avitaminosi. Spesso la causa della calvizie focale e completa nelle donne, negli uomini e nei bambini è la mancanza di vitamine A, gruppo B, E ed F. La mancanza di elementi minerali, ad esempio zinco, calcio, ferro e zolfo, può anche portare alla perdita di riccioli;
  • Disturbi del sistema nervoso. L'inizio degli studi a scuola, il primo viaggio all'asilo, l'amore improvviso - tutti questi eventi portano a stress che causano anche malattie;
  • Malattie croniche Le malattie del sistema immunitario, dell'apparato digerente e della tiroide, così come il diabete mellito, l'anemia e il lupus, spesso diventano la principale causa di nidificazione della calvizie in bambini e adulti;
  • Anche le malattie infettive accompagnate da febbre possono causare la caduta dei capelli..
  • Effetti collaterali dell'assunzione di farmaci. L'uso a lungo termine di alcuni tipi di farmaci può portare a interruzioni ormonali e una riduzione dell'immunità, che provoca anche la perdita di fili..
  • Malfunzionamenti nel sistema immunitario. Secondo molti tricologi, in caso di malfunzionamento, le cellule riconoscono il tessuto pilifero come organismi estranei e, quindi, li attaccano.

L'alopecia focale nei bambini è accompagnata da problemi come la forfora, aumento della secchezza o dei capelli grassi e dolore del cuoio capelluto. Molto spesso, il problema peggiora con l'inizio dell'autunno o della primavera.

Trattamento della calvizie focale

C'è qualcosa che puoi fare se noti una strana zona calva nel tuo bambino? Per cominciare, dovresti monitorare le condizioni del bambino. Ricorda, se il suo sistema immunitario funziona normalmente, la comparsa di un piccolo focus sulla calvizie può passare da sola. Ma se le trame si moltiplicano in modo esponenziale, dovresti cercare l'aiuto di un medico.

Solo un tricologo o dermatologo esperto può diagnosticare e prescrivere correttamente il trattamento per la calvizie nidificante nei bambini. Il medico effettuerà un esame, prescriverà test per escludere varie infezioni e malattie. Se necessario, il medico curante indirizzerà il bambino all'endocrinologo, al neurologo, al gastroenterologo e ad altri specialisti. Sulla base di esami e risultati dei test, il pediatra prescriverà un corso di trattamento competente per il bambino.

L'obiettivo principale del trattamento sintomatico è accelerare la crescita dei capelli nelle zone di calvizie, poiché al momento è impossibile eliminare la causa..

Sfortunatamente, nel 21 ° secolo non ci sono medicine specializzate che combattono il problema della calvizie nei bambini. A volte i medici prescrivono farmaci steroidi, iniezioni di corticosteroidi per i bambini. I bambini sono inoltre tenuti a prescrivere complessi di vitamine A, C, B, E ed F.

In casi molto rari, ai bambini vengono prescritti farmaci ormonali per il trattamento della calvizie focale. Le iniezioni di aloe, l'irradiazione ultravioletta e i multivitaminici sono utili anche per i bambini..

Quando vai con un bambino da un tricologo o un dermatologo, assicurati di portare con te la sua tessera sanitaria. Forse la causa della calvizie sta proprio nei preparativi una volta prescritti al bambino e il medico non dovrà "tormentarti" con lunghi test ed esami..

Il processo di trattamento della calvizie nei bambini è attentamente monitorato dal medico curante. Secondo le statistiche, la maggior parte dei piccoli pazienti viene curata entro un anno, ma se non vengono stabilite le cause della calvizie focale, sono possibili ricadute.

Devi ammettere che il problema della calvizie focale è tragico sia per gli adulti che per i bambini. Uno sguardo antiestetico traumatizza sempre anche la psiche anche del bambino più positivo, riduce l'autostima e porta a difficoltà nel comunicare con i coetanei. Dovresti assolutamente pensare a tagli di capelli, copricapo per il tuo amato bambino. Se necessario, porta il bambino da uno psicologo competente, uno specialista aiuterà a far fronte a un problema delicato..

Nel trattamento della calvizie focale nei bambini, il successo e la durata della terapia dipendono direttamente dai tempi di contatto con un medico. Pertanto, vale la pena monitorare le condizioni dei capelli del bambino, prestando particolare attenzione a sintomi come:

  • Capelli diradati Se i blocchi delle briciole diventano sorprendentemente sottili e fragili, ciò può segnalare l'inizio della calvizie focale o la presenza di malfunzionamenti interni nel corpo;
  • La comparsa di aree senza capelli o con rari riccioli. Notando anche un piccolo centro di calvizie sulla testa del bambino, rivedi la sua dieta e inizia a monitorare attentamente le condizioni del bambino.

In nessun caso un bambino dovrebbe assumere farmaci incontrollati prescritti da un tricologo; è importante seguire chiaramente tutte le raccomandazioni del medico. Rifiutando dai tradizionali metodi di trattamento che le nonne hanno consigliato al tuo ingresso, un rimedio non verificato può causare una reazione allergica anormale nel corpo di un bambino fragile.

E, naturalmente, tieni traccia della quantità di vitamine e minerali nella dieta del tuo bambino. Prova a riempire la sua vita di sport, passeggiate all'aria aperta ed emozioni positive, quindi il bambino si sentirà benissimo!

Speriamo che i nostri consigli su come salvare il bambino dall'alopecia focale siano stati utili per te.

E se i genitori hanno problemi con i capelli, presta attenzione agli spray ALERANA per la perdita dei capelli, per il trattamento della caduta intensa e stimola la crescita dei capelli negli adulti di età superiore ai 18 anni.

Lo strumento ripristina lo sviluppo dei follicoli piliferi, arresta la perdita intensiva di riccioli, stimola la crescita di nuovi capelli e aumenta anche la durata della loro crescita attiva. Inoltre, lo spray aiuta ad aumentare lo spessore dei capelli, aumenta la densità dei capelli.

Per una diagnosi accurata, contattare uno specialista.

Alopecia nei bambini: cause e metodi di trattamento

Le malattie dei capelli durante l'infanzia sono rare, ma richiedono un'attenta attenzione e una terapia adeguata. L'alopecia è considerata il disturbo più spiacevole: assottigliamento e perdita di capelli, fino alla completa calvizie.

Cos'è?

L'alopecia nei bambini non è così comune come negli adulti, ma questo non sottovaluta il suo significato. Ancora oggi pediatri, skin doctor, endocrinologi, neurologi e gastroenterologi cercano di capire perché e come si verifica la caduta dei capelli in tenera età. L'alopecia appartiene alla categoria delle dermatosi croniche, con i quali i follicoli piliferi, i follicoli piliferi soffrono e quindi i capelli diventano più sottili, si spezzano e cadono in luoghi in cui la natura provvede alla loro crescita naturale - sulla testa, sulle sopracciglia, sulle ciglia.

Se analizziamo la parola "alopecia" nei suoi derivati, otteniamo l'alopecia greca (λωπεκ α) e latina. Entrambi significano calvizie, calvizie, che riflette pienamente l'essenza della malattia.

Con l'alopecia, non solo i capelli che si stanno assottigliando e cadendo, ma anche la formazione e la crescita di nuove barre di capelli nel sito del danno vengono interrotte. La prevalenza della malattia, secondo l'OMS, in tenera età è piccola - non più del 2,5-3%.

Perché si verifica in epoche diverse?

La perdita dei capelli da parte dei bambini non ha sempre gli stessi prerequisiti delle persone mature, e questa è la principale differenza tra la calvizie legata all'età e la sua versione infantile.

Se negli adulti le ragioni della proprietà ormonale sono in primo luogo, nel tarapus di solito l'effetto traumatico sui follicoli piliferi è considerato la causa principale di tale patologia. Questo effetto stesso è esogeno o endogeno..

È raro, ma a volte i medici incontrano anche casi di calvizie ereditaria o perdita di capelli totale, mentre l'età non gioca un ruolo importante qui. Molto spesso nei bambini di 2-3 anni, a 5 anni e più, la causa principale è una violazione del rapporto tra elementi importanti. Di solito, tale calvizie è strettamente collegata alle malattie del bambino di stomaco, pancreas, fegato, cistifellea e intestino. Ad esempio, in un bambino con gastrite o gastroduodenite, a 3 e 7 anni, il rischio di calvizie è quasi 4 volte superiore rispetto ai coetanei sani. Spesso un bambino inizia a diventare calvo in un contesto di tendenza alla costipazione, così come con disbiosi intestinale o presenza di parassiti intestinali - elminti.

I follicoli piliferi soffrono di una mancanza di rame e selenio, zinco e cromo, nonché di una mancanza di molibdeno e acido folico. La mancanza di vitamine del gruppo B spesso diventa anche un prerequisito per la distruzione dei bulbi del follicolo pilifero.

Un'altra causa comune alla radice dei bambini è la tendenza alle allergie. Qualsiasi violazione dello stato di immunità (e l'allergia si riferisce a tali condizioni) può provocare un processo di progressiva perdita di capelli. Molti casi di alopecia sono stati segnalati sullo sfondo di un bambino con dermatite atomica o vitiligine.

Anche lo sviluppo dell'alopecia dovuto al "sistema nervoso" non è escluso: forte stress, ad esempio il divorzio dei genitori, il trasferimento in un nuovo luogo di residenza, il trauma psicologico, l'inizio della frequenza scolastica all'età di 6-7 anni, le prime esperienze personali d'amore in una ragazza in un periodo emotivamente difficile di maturazione o gli adolescenti nella fase degli ormoni sessuali dilaganti sono abbastanza capaci di diventare l'inizio del processo patologico della perdita di capelli.

Nei bambini di qualsiasi fascia d'età, la calvizie può essere il risultato di ustioni, lesioni all'attaccatura dei capelli. Se la ragazza tesse con cura trecce troppo strette, allora entro 8-10 anni, potrebbe svilupparsi un assottigliamento meccanico del fusto del capello.

In entrambi i ragazzi e le giovani donne, l'anemia sideropenica può essere la causa principale della caduta dei capelli. La perdita dei capelli può essere innescata dal contatto con radiazioni, una forma grave di influenza, particolarmente complicata da polmonite, varicella.

Classificazione

I bambini raramente nascono calvi per natura - le forme genetiche di alopecia non sono casi diffusi, ma piuttosto isolati. Tali bambini di solito hanno patologie congenite: endocrine, dermatologiche. In questa situazione, i follicoli piliferi su tutta la testa, o parzialmente semplicemente non sviluppati, sono assenti. Di conseguenza, la crescita dei capelli non sembra reale in linea di principio.

I bambini di età inferiore a un anno hanno la calvizie naturale per motivi fisiologici, che non è una base per l'eccitazione e l'ansia in mamma e papà e che non ha assolutamente bisogno di alcuna terapia. Si manifesta con la caduta dei capelli nella regione frontale, nella parte occipitale della testa. Si ritiene che ciò avvenga per attrito meccanico della testa del bambino contro un cuscino o un pannolino. Studi recenti, tuttavia, hanno dimostrato un fatto curioso: i peli vengono puliti sulla parte posteriore della testa e in quei bambini che dormono solo sui fianchi o solo sullo stomaco. Tale meccanismo, secondo gli scienziati, è associato alla ristrutturazione interna dopo la nascita (proprio come i cuccioli di animali "lasciano cadere" il sottopelo del bambino e acquisiscono peli permanenti).

Come già accennato, non è necessario trattare tale alopecia: i capelli iniziano a crescere da soli, senza interferenze da parte di genitori e medici.

Esistono due tipi di alopecia più comuni nell'infanzia: focali e atrofiche.

  • Il primo è un altro nome: annidamento (annidamento). Si manifesta con la formazione di aree di calvizie ovali, ma più spesso arrotondate.
  • L'alopecia atrofica si manifesta anche con i fuochi, ma solo loro possono fondersi e formare vaste aree. Di solito iniziano con la regione parietale e hanno una forma molto simile alle lingue di fiamma.

Durante la pubertà, giovani uomini e ragazze possono sviluppare alopecia seborroica, interconnessa con l'eccessivo funzionamento del sudore e delle ghiandole sebacee, che è accompagnata da una maggiore produzione di ormoni sessuali nel corpo.

La fase diffusa totale della malattia, in cui la caduta dei capelli è rapida e diffusa su tutta la zona della testa, è in qualche modo meno comune rispetto alle persone che hanno raggiunto l'età matura o avanzata. Di solito è associato a squilibrio ormonale, stress, malfunzionamento della ghiandola tiroidea. In questo caso, i follicoli piliferi passano semplicemente allo stadio di "riposo" e la crescita di nuovi tronchi di capelli al posto di quelli caduti si interrompe. Il trattamento a lungo termine con antibiotici e antidepressivi può provocare questo tipo di calvizie. Spesso la calvizie totale si verifica nei bambini che i loro genitori "mantengono" nelle diete con una carenza di oligoelementi, ad esempio i bambini che crescono in famiglie vegane.

Se un bambino si ferisce la testa, taglia la pelle del cuoio capelluto, li brucia, quindi può formarsi la cosiddetta alopecia cicatriziale. Dopo la guarigione delle ferite, si forma un tessuto connettivo in cui i follicoli piliferi non possono svilupparsi ed esistere. Questo tipo di alopecia si verifica nei bambini che hanno avuto gravi malattie infettive con formazione di ulcere sulla testa, ad esempio.

I bambini che soffrono di cancro e sottoposti a chemioterapia per curare una malattia grave spesso sviluppano alopecia specifica. I bambini diventano calvi perché i farmaci usati per la chemioterapia influenzano le cellule ciliate stesse dal momento in cui si dividono. Dopo il trattamento, la crescita dei capelli di solito riprende.

Sintomi

I sintomi e i segni della patologia dipendono dalle cause della caduta dei capelli e dal gruppo di classificazione che include l'alopecia. Secondo i sintomi, infatti, vengono stabilite la definizione del tipo e la scelta delle tattiche di trattamento.

Poiché nell'infanzia il più comune è l'alopecia nidificante (focale), dovrebbe iniziare con essa. Questa forma si sviluppa raramente nei bambini di età inferiore ai tre anni, di solito i bambini di età pari o superiore a 3 anni se ne lamentano. Innanzitutto, la calvizie appare sulla testa di una piccola taglia. Il focus può essere uno o possono essercene diversi. Le aree di calvizie hanno confini chiaramente definiti, la dimensione della messa a fuoco può essere molto diversa - dalla dimensione della moneta alla larghezza del palmo. I singoli fuochi possono espandersi in dimensioni, fondersi con quelli vicini. Con la forma del nido, le sopracciglia spesso iniziano a diventare calve.

La pelle nei punti in cui i capelli sono caduti con una forma focale della malattia non cambia colore e aspetto, non c'è peeling, arrossamento. Ma ai bordi del focolare, i capelli si assottigliano, si staccano facilmente. Spesso diventano fragili e le unghie diventano. La calvizie totale diventa quando la testa è danneggiata del 70 percento o più e la fusione dei singoli fuochi in uno.

Questa forma è curabile nelle prime fasi, quindi solo il trattamento chirurgico.

Se il bambino ha alopecia atrofica, questo si manifesta con focolai che hanno una forma caratteristica delle fiamme della lingua. La pelle nei punti in cui i capelli si arrampicano è cambiata: sono lisci, malsani, non si sbucciano, non arrossiscono mai e non si infiammano. Può sembrare che i peli del bambino cadano a brandelli - nel mezzo della "lingua", un frammento di crescita dei peli, i singoli mazzi possono rimanere.

È impossibile ripristinare la normale crescita dei capelli con questa forma di alopecia, ma è possibile interrompere la dinamica della perdita se si consulta un medico in tempo.

La forma seborroica della caduta dei capelli negli adolescenti è preceduta da un segno molto caratteristico: aumento dei capelli grassi. Anche se il bambino si lava i capelli regolarmente, i capelli diventano molto salati, formando gradualmente croste, squame alle radici dei capelli. La testa prude, il bambino può lamentare prurito. La perdita dei capelli con seborrea non inizia immediatamente. Innanzitutto, inizia il diradamento dei capelli, quindi si forma una linea sottile sfuggente dal frontale all'occipitale. La crescita dei capelli senza cambiamenti di solito continua solo nelle tempie e nella parte inferiore della nuca. La corona è di solito completamente calva.

Diagnostica

Se il bambino ha una linea sottile sfuggente, la madre nota che i capelli cadono molto durante la pettinatura, non dovresti esitare a contattare un medico pediatrico. Si dovrebbe iniziare con una visita dal pediatra in clinica. Preparati al fatto che il pediatra darà immediatamente indicazioni per la consultazione con altri specialisti: il bambino deve essere esaminato da un dermatologo pediatrico, un tricologo (specialista della salute dei capelli), un gastroenterologo (per identificare possibili problemi con il tratto gastrointestinale, i parassiti), endocrinologo e neurologo pediatrico.

In alcuni casi, quando un esame completo non mostra alcuna deviazione, si raccomanda una visita a uno psicoterapeuta infantile per escludere le cause psicogene e psicosomatiche della perdita improvvisa di capelli.

Assicurati di condurre uno studio delle feci sulla composizione della microflora intestinale, sull'ovulo. Un'ecografia degli organi addominali, gastroscopia. Eseguire un esame del sangue per la concentrazione degli ormoni tiroidei (tiroide), eseguire un'ecografia della ghiandola tiroidea, monitorare il livello di calcio in base ai risultati di un esame del sangue da laboratorio biochimico.

I peli stessi sono presi per l'analisi spettrale - aiuta a stabilire il rapporto nel corpo di alcuni oligoelementi necessari per la normale crescita del fusto del capello. Il tricologo fa un tricogramma, conduce uno studio del cuoio capelluto. Se non viene trovato nulla e si sviluppa la calvizie, viene eseguita una biopsia della pelle del cuoio capelluto.

Ai bambini viene spesso raccomandata la reoencefalografia. Questo esame consente di escludere probabili problemi di afflusso di sangue al cuoio capelluto.

Come trattare?

La causa della calvizie è di grande importanza per la scelta di un metodo di terapia, motivo per cui è importante prestare molta attenzione alla diagnosi. Il trattamento è sempre piuttosto lungo, i genitori devono essere pazienti. Qualunque siano i sintomi spiacevoli associati, al bambino viene raccomandato un trattamento mirato a rafforzare il corpo in generale - questo è l'uso di immunomodulatori e vitamine. L'acido pantotenico e la metionina sono spesso raccomandati. Gli ormoni sono prescritti solo per i bambini con calvizie totale.

Buoni risultati con una forma focale della malattia mostrano la fisioterapia con radiazioni ultraviolette dei fuochi colpiti. Prima di questo, i cerotti calvi sono lubrificati con una composizione speciale con una proprietà fotosensibilizzante. In alcuni casi, si consiglia un unguento a base di prednisone, emulsione e tintura..

Se il bambino è calvo dopo una lesione al cuoio capelluto, le tinture e le emulsioni non avranno alcun effetto. In questo caso, viene indicato un trattamento chirurgico - trapianto di follicoli piliferi sani, questa operazione viene spesso definita semplicemente "trapianto di capelli"..

Oltre al trattamento locale, trattano la malattia che ha portato alla calvizie - gli integratori di ferro sono prescritti per l'anemia e per le malattie gastriche - sono trattati di conseguenza da un gastroenterologo.

Soprattutto i pediatri notano la necessità di assistenza e supporto psicologico: il bambino nella maggior parte dei casi ha bisogno dell'aiuto di uno psicologo nel corso del trattamento.

La calvizie forma un senso di inferiorità nei bambini, è considerato da loro come un ostacolo nel comunicare con altri bambini, i bambini sono timidi, chiusi in se stessi. Ecco perché è importante supportare il bambino in tempo e correttamente..

I rimedi popolari sono usati nella lotta contro la calvizie più varia, anche le recensioni su di loro sono diverse - qualcosa, secondo i genitori, aiutato, qualcosa - no.

Tuttavia, parleremo dei metodi più comuni di trattamento dell'alopecia infantile con mezzi non tradizionali.

  • Applicazioni di cipolla. Devi farlo una volta al giorno, ma ogni giorno. Le cipolle vengono sbucciate e passate attraverso un tritacarne. La pappa alla cipolla risultante viene mescolata con un uovo crudo e applicata sui focolai della perdita di capelli per 15 minuti, strofinando facilmente la massa odorosa sulla pelle con la punta delle dita. Dopo un quarto d'ora, la miscela viene lavata via. Il trattamento continua fino a quando i capelli leggeri, non ancora pigmentati iniziano a crescere..
  • Applicazioni con pepe all'aglio. In questo caso, la polpa viene preparata da aglio e peperoncino con l'aggiunta di olio d'oliva. Fai attenzione: la miscela potrebbe essere allergenica, per i bambini di età inferiore ai 7 anni è meglio non usarla.
  • Olio di ricino o olio di bardana. Questi due oli hanno un effetto unico sulla crescita dei capelli. Mescolali non ne vale la pena, scegline uno. Su un cucchiaio di olio prendere mezzo cucchiaio di senape in polvere. La miscela viene applicata ai fuochi della calvizie per 20 minuti. L'effetto irritante locale della senape è considerato un buon stimolatore della crescita dei capelli..

La maschera viene eseguita 2 volte a settimana, dopo ognuna è importante lavare accuratamente i capelli.

  • Bardana e calamo. Per lo sfregamento quotidiano sul cuoio capelluto, viene preparato un decotto, gli ingredienti principali per i quali sono il rizoma della bardana ordinaria e delle radici di calamo. Vengono cotti per 15 minuti, raffreddati e il cuoio capelluto viene trattato con questa miscela 1-2 volte al giorno.
  • Maschera tuorlo per la testa. Più volte alla settimana, i genitori possono preparare al proprio bambino una maschera terapeutica di tuorli d'uovo. Per fare questo, i tuorli vengono separati dalle proteine, si sfilacciano con una forchetta fino a diventare bianchi e si applicano ai fuochi della calvizie per un'ora. Puoi aggiungere olio d'oliva caldo alla miscela.

È importante avvolgere la testa in un asciugamano caldo per la durata della procedura, quindi sciacquare la massa di tuorlo con acqua calda senza l'uso di detergenti.

Ricorda che i rimedi erboristici possono danneggiare e peggiorare le condizioni del bambino, quindi assicurati di consultare la possibilità di utilizzare ricette di medicina tradizionale per curare il bambino con il suo medico. E anche non fare troppo affidamento sulla medicina tradizionale e rifiutare il trattamento tradizionale a favore di un'alternativa.

I metodi alternativi a volte sono buoni, ma solo in combinazione con farmaci multilivello e fisioterapia prescritti da un medico.

Previsioni e prevenzione

Le previsioni per la caduta dei capelli durante l'infanzia sono più favorevoli rispetto agli adulti con caduta dei capelli. Spesso, entro un anno, i capelli vengono ripristinati da soli, senza trattamento, in generale. Ma in molti modi, l'età del bambino influenza la previsione: più giovane era il bambino al momento della calvizie totale, meno favorevoli erano le previsioni in questo caso.

Il medico può fornire previsioni più accurate dopo l'esame..

Molta attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione dei genitori e degli accompagnatori. In molti modi, l'esame medico sistematico è utile. Esami fisici regolari consentono di identificare i bambini che hanno problemi di digestione e il lavoro della ghiandola tiroidea nel tempo..

Un'alimentazione equilibrata e corretta, satura di tutto il necessario per un corretto metabolismo e metabolismo, aiuterà a proteggere il bambino dalla calvizie. I ragazzi devono essere tagliati in tempo e le ragazze non devono tessere treccine troppo strette che interrompono la circolazione sanguigna degli strati del cuoio capelluto.

Se un bambino ha i capelli deboli, magri e vulnerabili dalla nascita, è importante lavarli non troppo spesso: lavare i capelli due volte a settimana è considerato ottimale. Lavaggi più frequenti portano a una violazione dello stato del cuoio capelluto, a una rottura delle ghiandole sebacee. È importante trattare tempestivamente e correttamente i disturbi digestivi, la costipazione.

Imparerai di più sulle cause dell'alopecia e sul suo trattamento nel prossimo video.

osservatore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 bambini

Posso tingere i capelli durante la gravidanza?

Olio per capelli alle mandorle