Come controllare la pediculosi?

11 agosto 2017, 14:37 Articolo dell'esperto: Blinova Daria Dmitrievna 0 4.608

Se un adulto o un bambino è mai stato infettato da pidocchi, l'esame della pediculosi è il componente principale che aiuterà a prevenire la reinfezione. Chi dovrebbe sottoporsi regolarmente a un test per la pediculosi, quali sintomi accompagnano il paziente, qual è l'algoritmo per l'esame della pediculosi e quali misure preventive aiuteranno a prevenire le ricadute?

Chi ha bisogno di essere testato?

L'esame periodico per i pidocchi viene effettuato nelle seguenti categorie di persone:

  • Bambini che vivono in collegi e orfanotrofi dove esiste un alto rischio di epidemie.
  • I bambini che vanno nei campi e nei sanatori vengono controllati alla vigilia prima della partenza.
  • Bambini che frequentano asili, scuole e altre istituzioni educative. Un'ispezione è all'inizio dell'anno, quindi una volta al trimestre e dopo le vacanze;
  • Lo svolgimento di un'ispezione è importante anche per i dipendenti delle strutture di assistenza all'infanzia che sono costantemente in contatto con i bambini. I controlli vengono effettuati una volta al mese.
  • L'ispezione deve essere effettuata da personale medico.
  • L'ispezione è obbligatoria nelle strutture carcerarie, dove un'ispezione viene effettuata 2 volte al mese.
  • Il rilevamento tempestivo dei pidocchi è importante anche quando i pazienti sono ricoverati in ospedale per cure, quindi anche queste categorie di persone sono soggette a verifica.
Torna al sommario

Come si manifesta la malattia?

Se i pidocchi si depositano sul corpo nei bambini e negli adulti, ciò provoca lo sviluppo di sintomi caratteristici che non possono essere trascurati. Prima di tutto, la persona inizia a prudere il sito della lesione. Quando vengono morsi, gli adulti rilasciano una sostanza specifica che irrita la pelle, causando bruciore e prurito. Durante la pettinatura, i siti del morso sono danneggiati e l'infezione penetra nelle ferite, causando ulteriori complicazioni. Un altro sintomo che indica una malattia dei pidocchi è la comparsa di un uovo di parassita chiamato lendini sul fusto del capello. Si distinguono facilmente dalla forfora e dall'epitelio cutaneo. Le lendini sono ben attaccate ai capelli, è difficile separarle dal fusto e quando si schiaccia, si sente il cotone.

Se una persona non è soggetta a reazioni allergiche e ha una forte immunità, potrebbe non avvertire prurito e bruciore sulla pelle. Quindi il segno dei pidocchi sarà la presenza di lendini sui capelli.

Come esaminarti a casa?

È possibile identificare la pediculosi e verificare la presenza della malattia da soli, a casa, senza utilizzare strumenti e tecniche specifici. I pidocchi stessi sono difficili da vedere, specialmente se una persona ha i capelli biondi e folti. Ma le lendini sono molto evidenti sul fusto del capello. Pertanto, affinché il controllo sia efficace, è necessario sedersi in una stanza luminosa e procedere all'ispezione.

Se i capelli sono lunghi, ne vale la pena sciogliere, lisciare e pettinare. Quindi i capelli vengono distribuiti in ciocche e ogni ciocca viene esaminata. Puoi usare una lente d'ingrandimento, quindi si scopre che identifica accuratamente il parassita. Vale soprattutto la pena considerare la zona della radice, dove i pidocchi attaccano le uova più spesso. Se si riscontrano adulti o lendini in una persona, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Oltre al trattamento del luogo infetto, la biancheria, i prodotti per l'igiene personale e la stanza sono soggetti a disinfezione.

L'algoritmo di azione in un'istituzione medica

Gli infermieri devono condurre regolarmente esami preventivi delle persone che vivono o lavorano in luoghi affollati - scuole, asili nido, collegi, motel, istituti medici, colonie e istituti di correzione. Oltre a controllare il cuoio capelluto, il medico esamina i capelli del corpo e i genitali esterni. L'esame viene eseguito da un medico utilizzando una lente d'ingrandimento o una speciale lampada di legno, da cui le lendini lampeggeranno in blu. Dopo che il medico ha confermato la diagnosi, viene prescritto un trattamento.

Esame del cuoio capelluto

Le regole per l'esame del cuoio capelluto sono le seguenti:

  1. Metti il ​​paziente in un luogo ben illuminato e, se i capelli sono lunghi, dividili in ciocche.
  2. Prendi una lente d'ingrandimento ed esamina bene ogni ciocca, prestando particolare attenzione al cuoio capelluto e ai capelli nella zona della radice.
  3. Se vengono rilevate uova di parassiti o adulti, una persona si ammala di pidocchi.

Dopo aver esaminato e individuato i pidocchi, l'operatore sanitario deve eseguire azioni di disinfezione per prevenire la diffusione della malattia.

Regole per l'esame della pelle

Posizionare il paziente in un'area ben illuminata. Usando una lente d'ingrandimento, esamina le aree irritate e colpite. Il medico deve distinguere un morso da un'altra irritazione, quindi se sono visibili segni caratteristici, una persona con pediculosi. Quando la diagnosi è confermata, il medico prescrive farmaci, che utilizzano pomate e gel speciali che distruggono i parassiti e aiutano le ferite a guarire più velocemente.

Trattamento dei pidocchi

Se il paziente ha la pediculosi, è indicato che i siti di infezione devono essere trattati con agenti speciali a casa o in ospedale. Le tattiche del trattamento dipendono dal grado di invasione, dall'età del paziente e dal grado di danno alla pelle. In primo luogo, viene eseguita la disinfezione, che consiste nel trattamento medico dei luoghi infetti. Il prodotto viene applicato sulla pelle e sui capelli e, secondo le istruzioni, viene mantenuto un certo tempo. Successivamente, è necessario lavare bene i capelli e pettinarli con uno speciale pettine anti-peduncolo o un pettine normale con denti densamente distanziati. Dopo 7-10 giorni, la procedura dovrebbe essere ripetuta per distruggere gli adulti sopravvissuti e le larve neonatali.

Se una persona è in ospedale e ha la pediculosi, durante il trattamento viene utilizzata l'anti-pediculosi. Questo è un kit speciale che contiene tutti gli strumenti: dispositivi e preparazioni. Con il loro aiuto, combattono la malattia. Il kit di pronto soccorso viene utilizzato una volta, dopo la sua applicazione tutti gli articoli non sono più adatti per il riutilizzo.

Ri-esame di un paziente con pediculosi

Alla rilevazione iniziale e dopo la terapia anti-pediculosi, dopo 7-10 giorni è necessario condurre un esame ripetuto per la pediculosi. Il fatto è che non è sempre possibile rimuovere i parassiti e le loro larve alla volta, quindi gli individui sopravvissuti continueranno a vivere, moltiplicandosi sul corpo del paziente. Quando riesaminato, l'azione è la stessa del primario. È necessario esaminare attentamente il sito dell'infezione e se il parassita non viene completamente distrutto, sarà necessario ritrattare il paziente quando viene rilevata la pediculosi.

Azioni preventive

Se segui le istruzioni del medico e le misure preventive, sarai in grado di proteggere te stesso e tuo figlio dalla reinfezione con la pediculosi. Prima di tutto, è importante osservare regolarmente le regole di igiene personale ed esaminare se stessi e il tuo bambino per pidocchi e lendini. Quando si pettinano e si manipolano i capelli, è importante utilizzare solo pettini, forcine e elastici e non lasciarli usare da estranei. È importante cambiare regolarmente la biancheria da letto mentre la si lava ad alta temperatura, lo stesso vale per la biancheria intima.

Se le cose vecchie vengono conservate nel soggiorno, vale la pena trattarle periodicamente con agenti antiparassitari o portarle in strada quando c'è un forte gelo. Per non avere i pidocchi, dovresti evitare rapporti sessuali promiscui, monitorare l'igiene personale dei genitali, cambiare regolarmente la biancheria intima. Se una persona lavora insieme dove sono possibili esplosioni della malattia, si consiglia di utilizzare uno shampoo speciale come profilassi, che vale la pena lavare i capelli una volta alla settimana.

Algoritmo per l'esame di un paziente per la pediculosi

Inizia la stagione fredda. Di norma, l'incidenza dei pidocchi tra gli scolari cade nel 2 ° e 3 ° trimestre dell'anno scolastico. Ciò è facilitato dallo scambio di cappelli degli studenti o dalla loro conservazione (non in una borsa, ma su una gruccia nell'armadio), l'uso di un pettine, una foto selfie. L'infezione è possibile non solo nelle aule, ma anche negli spogliatoi generali di palestre, piscine, studi di danza, se le cose non sono negli armadietti individuali, ma su un appendiabiti comune.

Una caratteristica negativa degli ultimi anni è l'acquisizione della resistenza dei pidocchi ai farmaci che sono stati efficaci solo di recente. Ciò significa cambiare le tattiche di trattamento!

Un sondaggio epidemiologico sulla morbilità di gruppo in una delle scuole in cui sono stati recentemente identificati 6 pazienti con pediculosi ha mostrato che l'epidemia è stata causata da esami di pediculosi irregolari da parte di un medico scolastico, oltre a non avere un mese per combattere la pediculosi e la scabbia nella scuola a settembre. Di conseguenza, all'inizio di settembre si è verificato uno slittamento della pediculosi da focolai domestici e la diffusione dell'incidenza.

Nel frattempo, è molto difficile fermare l'incidenza di gruppo della pediculosi, perché ora dobbiamo farlo nelle famiglie e a scuola per 30-40 giorni (se non ci sono nuovi casi). E devi iniziare l'evento con una riunione dei genitori a livello di scuola, dove parlare di misure preventive.

La direzione del Rospotrebnadzor per la Repubblica di Altai ha sviluppato una lezione speciale per i genitori con una presentazione di diapositive, che spiega lucidamente gli algoritmi per la registrazione di casi singoli e massicci di pediculosi in gruppi organizzati, raccomanda misure per migliorare gli scoppi a casa e a scuola.

Operatori sanitari scolastici

È necessario fare correttamente un esame per la pediculosi: con una lente d'ingrandimento e un piccolo pettine! Il medico della scuola deve essere dotato di questi articoli in conformità con le norme e le norme sanitarie ed epidemiologiche di SanPiN 2.4.2.2821-10 "Requisiti sanitari ed epidemiologici per le condizioni e l'organizzazione dell'istruzione nelle istituzioni di istruzione generale", dove nella clausola 11.5. è scritto: “Al fine di rilevare la pediculosi almeno 4 volte l'anno dopo ogni vacanza e ogni mese in modo selettivo (da quattro a cinque classi), il personale medico deve condurre esami dei bambini. Gli esami (cuoio capelluto e indumenti) vengono eseguiti in una stanza ben illuminata, utilizzando una lente d'ingrandimento e pettini frequenti. Dopo ogni ispezione, il pettine viene cosparso di acqua bollente ripida o strofinato con una soluzione alcolica a 70 °. ".

Esame di pediculosi corretto - con lente d'ingrandimento e pettine

Ai genitori

Se la pediculosi viene rilevata a scuola, tutte le famiglie dovranno lavorare sulla prevenzione della malattia! Entro 30-40 giorni, devi esaminare non solo il tuo scolaretto, ma anche tutti i membri della famiglia, anche se una pediculosi non è stata identificata da un medico nel tuo bambino: all'inizio della malattia, quando ci sono pochi pidocchi, non puoi vederli.

A proposito, un modo semplice per rilevare i pidocchi in te stesso e in casa: pettina i capelli con un pettine sopra la vasca. O sopra un tavolo con un asciugamano bianco (lenzuolo). Su uno sfondo bianco, i parassiti pettinati sono ben visibili.

Ricorda che un pidocchio depone le sue uova sulle parti più calde della testa - alla base del collo, dietro le orecchie, in un fascio sotto l'elastico della "coda di cavallo", sul lato della testa su cui il tuo bambino ama dormire.

Se un bambino ha i pidocchi, è necessario trattare l'intera famiglia. Andiamo per i farmaci alla farmacia più vicina, dove è possibile acquistare "Benzylbenzoate" e "FulMarx" (ora questi farmaci sono efficaci). Il prodotto viene applicato in quantità sufficiente (la superficie deve apparire “ricoperta da una spessa crema”) sui capelli e sulla pelle (può essere strofinata sulle radici dei capelli), lasciata per 10–40 minuti, a seconda della forma di dosaggio e delle istruzioni. La testa deve essere coperta con una sciarpa, in polietilene. Quindi sciacquare abbondantemente con acqua corrente calda con normale shampoo..

Dopo questa procedura, è necessario risciacquare i capelli con aceto r 5% e tenere premuto per 30 minuti. Lavare di nuovo i capelli con lo shampoo, sciacquarli bene in acqua corrente, quindi pettinare le lendini e i pidocchi morti con un pettine. Consiglio a tutti: ottieni un pettine speciale (c'è un pettine nel pacchetto "FullMarx"). Solo la pettinatura e lo sterminio personale corpo a corpo daranno un risultato. Se necessario, questa procedura viene ripetuta dopo 7 giorni. Mostra zelo speciale nella lotta contro le lendini: uno ne ha perso uno - e tutto è andato su uno nuovo! Chi spingerà le lendini, ricorda: quando schiaccia le lendini vivi con le unghie, scatta.

Tuttavia, nessun trattamento può essere d'aiuto, nessuna manipolazione manuale, se non eseguiamo una riabilitazione completa di tutto ciò con cui un bambino pediculized potrebbe entrare in contatto! Pertanto, laviamo tutti i vestiti, la biancheria da letto in acqua calda (ciò che non può essere lavato immediatamente in un sacchetto di plastica e nel congelatore, e in inverno, su un balcone o veranda per 3-4 ore). Tutti i pettini vengono lavati e sterilizzati, forcine per capelli, spazzole, tutti i cappelli vengono sostituiti (o congelati e stirati dall'interno), i mobili soffici vengono stirati con un ferro caldo e i tappeti vengono accuratamente puliti con l'aspirapolvere. Inoltre, fallo contemporaneamente al trattamento dei capelli, altrimenti né l'uno né l'altro daranno un risultato. Eppure - gli animali domestici non tollerano la pediculosi. Hanno le loro pulci.

Dirigenti e insegnanti

Sei nel gruppo di rischio professionale per la pediculosi e sei più interessato al benessere della scuola. I bambini con i pidocchi non dovrebbero essere a scuola! La responsabilità dell'organizzazione e dello svolgimento delle misure anti-pediculosi nei team organizzati spetta al personale medico e all'amministrazione dell'istituzione. Nella clausola 4.5. SanPiN 3.2.3215-14 "Prevenzione delle malattie parassitarie nel territorio della Federazione Russa" afferma: "L'organizzazione e la conduzione degli esami di routine dei bambini che frequentano la scuola materna, le organizzazioni scolastiche e le altre organizzazioni per bambini sono fornite dai leader di tali organizzazioni.

Se la pediculosi in un bambino viene rilevata da operatori sanitari, pedagoghi, i genitori vengono informati con raccomandazioni su come trattare un bambino dalla pediculosi. L'ammissione dei bambini all'asilo o alla scuola viene effettuata solo dopo i servizi igienico-sanitari dai pidocchi e, soprattutto, dalle lendini.

Gli esami di pediculosi sono eseguiti da personale medico e persone responsabili (insegnanti, educatori) trimestralmente a scuola e mensilmente in un gruppo di bambini in età prescolare. Tuttavia, se viene rilevata la pediculosi nella scuola (scuola materna), la frequenza degli esami aumenta (fino a 1 volta in 7-10 giorni).

L'ammissione al team dopo il trattamento si verifica solo se esiste un certificato di riabilitazione del bambino dai pidocchi. I dermatologi lo danno solo se non ci sono lendini, il che oltraggia alcuni genitori. “Questa è la forfora! E non tratterò il bambino! E non cercherò aiuto! Domani verrà a scuola e cercherà di non accettarlo! ” - uno dei genitori è stato indignato di recente. Con questo atteggiamento nei confronti del problema, la pediculosi non può essere sterminata, perché se il bambino non viene trattato radicalmente, può infettare altri bambini della classe o del gruppo.

(c) Ufficio del Servizio federale per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano nella Repubblica di Altai, 2006-2015.

Tutti i diritti sui materiali pubblicati sul sito sono protetti in conformità con la legislazione della Federazione Russa, compresi i diritti d'autore e i diritti connessi.
Quando si utilizzano i materiali del sito, è necessario un collegamento alla fonte

Abbiamo 831 ospiti online

Indirizzo: 649002, Repubblica dell'Altaj, Gorno-Altaisk, 173 Kommunistichesky Avenue

Tel.: +7 (38822) 6-43-84

Il nostro account Instagram: @ rospotrebnadzor04

Algoritmo per l'esecuzione dell'igiene del paziente in caso di rilevamento di pediculosi

Ispezionare il cuoio capelluto del paziente e, se viene rilevata la pediculosi, disinfettare.

Prevenzione dell'infezione nosocomiale.

Condizioni estremamente gravi del paziente.

3 styling - 1. Per m / s - accappatoio, guanti, sciarpa.

2. Per il paziente - un drappo, 2 sciarpe (cotone e p / e);

3. Per il trattamento - un agente anti-pediculicida;

4. Sapone o shampoo da toilette,

5. Pettine frequente;

7. Tagliacapelli;

8. Rasatrice;

10. Aceto da tavola 5-10%;

11. Due sacchetti (cotone e cotone).

POSSIBILI PROBLEMI DEL PAZIENTE:

1. Ottimizzato negativamente all'intervento;

2. Paura di manipolazione.

1. Informare il paziente sulla manipolazione imminente e sui progressi della sua attuazione, ottenere il consenso.

2. Ispezionare il cuoio capelluto del paziente.

3. Se viene rilevata la pediculosi, indossare una seconda mano, sciarpa, guanti.

4. Collocare il paziente su una sedia o divano coperto con tela cerata.

5. Mettere il mantello sul paziente.

6. Prima del trattamento con un agente anti-pediculicida, al bordo del cuoio capelluto e del viso, m / s lega un fascio di tessuto di cotone per proteggere la pelle del viso e delle mucose dall'ottenere agenti anti-pediculicidi.

7. Tratta in sequenza i capelli del paziente con uno dei disinfettanti.

8. Copre i capelli del paziente con un velo di plastica, quindi normale per 20 minuti.

9. Lavare il preparato con acqua calda e detergente, sciacquare con acqua calda con l'aggiunta di aceto da tavola al 5-10%, che contribuisce alla distruzione delle lendini.

10. Pettinare con cura con un pettine frequente per 15-20 minuti, in ogni blocco sopra il bacino.

11. Lava i capelli con acqua calda e li pulisce

12. Dopo l'elaborazione, tutto il materiale utilizzato. Raccoglie le sue tute in una delle borse, i vestiti del paziente in un'altra e le manda nella camera di disinfezione.

13. Si toglie i guanti, si lava le mani e sul frontespizio della storia medica prende appunti sulla pediculosi P (+) e registra l'epidemia. numero.

14. Compilare l'avviso di emergenza (modulo n. 058) nel SEN ed effettuare un'iscrizione nel registro delle malattie infettive.

15. Esamina i capelli asciutti del paziente.

VALUTAZIONE DEI RISULTATI OTTENUTI:

All'esame, il paziente ha rivelato la pediculosi, disinfettata.

Nota 1. È VIETATO il trattamento con pediculicidi di bambini di età inferiore a 5 anni, in allattamento e donne in gravidanza, le persone con pelle danneggiata!

2. Il termine di osservazione del paziente - il focus dei pidocchi (R) - 30 giorni con esami regolari ogni 10 giorni.

3. Prodotti di disinfezione: - Lozioni: Pedilin, Pediculicide, Nittifor;

- Compresse: Aviron, Opaphos,

- Creme: crema per insetti; Gel: Gelenide, Pedizol; Saponi, ecc.

Come viene esaminata la testa per i pidocchi: un algoritmo di azioni e raccomandazioni su come rilevare i pidocchi

Gli esami della testa regolari sono un modo affidabile per prevenire i pidocchi..

Consentono di rilevare la presenza di parassiti prima che gli insetti proliferino attivamente e inizino a infastidire una persona.

Un buon esame fisico richiede abilità, conoscenze e attrezzature semplici e non può essere effettuato a caso..

Queste condizioni necessarie saranno descritte più specificamente da questo materiale. Quindi, come verificare se hai i pidocchi o no?

Sintomi

Un enzima secreto dai pidocchi durante un morso provoca prurito, che può essere molto grave a causa del fatto che gli insetti vivono in grandi gruppi e fanno molti morsi..

Al posto del morso, molte persone hanno ancora eruzioni cutanee - papule simili a quelle che appaiono con zanzare o cimici, ma le loro dimensioni sono generalmente più piccole, tranne in caso di allergie, quando le eruzioni cutanee possono essere significative.

Il prurito nelle papule non scompare nemmeno con graffi costanti, che provocano la loro crescita, arrossamento e riempimento di sporco e pus.

In presenza di pidocchi, ciascuno di questi sintomi non si manifesta sempre. Nelle persone che non sono inclini a reazioni allergiche in presenza di prurito, potrebbero non verificarsi papule. Le persone con un corpo particolarmente resistente potrebbero non prudere.

A volte i sintomi della pediculosi possono essere confusi con segni di seborrea o affetto con acari della scabbia. Ciò significa che secondo le sensazioni non è sempre possibile notare la pediculosi in tempo, e l'unico modo affidabile per diagnosticare è esaminare la testa..

Considera come controllare i pidocchi ed esaminare i tuoi parenti e amici.

Esame della pediculosi: un algoritmo di azione a casa

I pidocchi sono di dimensioni molto piccole, è difficile vederli ad occhio nudo, specialmente sui capelli scuri. Inoltre, sono molto mobili e si nascondono facilmente nella profondità dei capelli ai primi segni di pericolo dal loro proprietario.

Ma le loro uova - le lendini - hanno un colore chiaro e sono saldamente attaccate ai capelli nell'area della sua base. Dal momento che i pidocchi non lasciano mai la testa per molto tempo, quindi dalla presenza di lendini, possiamo concludere che i loro genitori vivono.

Passiamo alle istruzioni dettagliate su come rilevare i pidocchi a casa. Per l'ispezione, devi scegliere un luogo ben illuminato: la luce in questa area dovrebbe essere più forte del naturale o proveniente da una lampada a mensola. Una lampada da tavolo luminosa funziona bene..

Per prima cosa devi sciogliere i capelli se sono lunghi. I ricci non dovrebbero aggrovigliarsi e intersecarsi. Non è richiesto uno stile speciale per l'esame della pediculosi.

Quindi, viene preso in mano un pettine con denti frequenti e una lente d'ingrandimento. Ogni filo si fa strada con un pettine, che è visibile sotto la lente d'ingrandimento per tutta la sua lunghezza.

Successivamente, non sarà superfluo controllare gli abiti di tutti i giorni e la biancheria da letto per la sistemazione dei pidocchi. Prestare particolare attenzione alle pieghe interne..

A prima vista, le lendini e la forfora possono sembrare formazioni simili, ma in realtà non è difficile distinguerle - se i fiocchi bianchi di forfora vengono facilmente spazzati via dai capelli, allora le lendini sono attaccate a loro con un segreto speciale, a causa del quale non possono sempre essere separate anche con un pettine.

Devi anche essere in grado di distinguere tra lendini morti e viventi. Le uova vive di pidocchio si illuminano di bluastro, le uova morte rimangono opache e grigie alla luce.

È indesiderabile condurre un esame da soli, è molto scomodo e con questo approccio è impossibile esaminare attentamente ogni singolo filamento, quindi, durante tale autotest, i segni di pediculosi possono passare inosservati. È meglio che l'ispezione venga eseguita da una terza parte.

Dopo l'ispezione, è necessario disinfettare il pettine facendolo cadere in una soluzione alcolica al 70% per alcuni minuti o tenendolo in acqua bollente. Ulteriori informazioni su come gestire i pettini dopo i pidocchi..

Visita medica

Le istituzioni mediche dovrebbero controllare regolarmente la popolazione per l'infezione da pediculosi in tutti i luoghi di contatto costante di grandi gruppi di persone: scuole, asili nido, istituti di correzione, ospedali medici, ecc..

I regolamenti sanitari ed epidemiologici indicano la frequenza di tali ispezioni e le regole per la loro condotta.

Secondo il paragrafo 3.12 del SanPiN 3.2.1333-03, i seguenti gruppi di popolazione dovrebbero sottoporsi a ispezione regolare dei pidocchi:

  • I bambini che vivono in orfanotrofi e collegi vengono controllati per la pediculosi una volta alla settimana;
  • Pazienti ospedalieri dopo l'ammissione al trattamento ospedaliero;
  • I cittadini che lavorano in imprese e istituzioni vengono controllati durante la visita medica pianificata;
  • L'ispezione degli istituti di sicurezza sociale ha luogo due volte al mese;
  • Le scuole e gli istituti di istruzione superiore vengono controllati una volta al trimestre. Le scuole devono anche condurre esami dopo le vacanze e alla fine dell'anno scolastico..

Oltre a ispezionare la testa, viene anche controllata la presenza di pidocchi..

L'esame può essere effettuato solo da personale medico..

Ora sai come controllare se ci sono pidocchi sulla tua testa e hai familiarità con i metodi di test individuali e di massa della popolazione per la pediculosi.

Video utile

Video utili su come rilevare i pidocchi:

Non affidarsi mai completamente alle ispezioni programmate condotte dalle istituzioni mediche, poiché nella maggior parte delle regioni sono poco frequenti e superficiali. Se sospetti che tu o il tuo familiare abbia i pidocchi, fate l'ispezione da soli il prima possibile.

Come viene eseguito un esame di pediculosi in un ospedale

Quando è

Tutte le misure per la rilevazione dei pidocchi vengono eseguite in stretta conformità con la legge in un determinato momento:

  • nelle scuole e negli istituti scolastici pre-scolastici, i dipendenti e gli alunni vengono controllati mensilmente;
  • l'evento scolastico si tiene una volta al trimestre;
  • controllo ed elaborazione quando viene rilevata la pediculosi nel reparto di ammissione viene eseguita al momento del ricovero in ospedale, e quindi settimanalmente.

Secondo il nuovo SanPiN, quando vengono rilevati pidocchi e lendini in un gruppo di persone con cui il paziente ha contattato, viene effettuato un esame fuori piano, vengono eseguite misure preventive.

Visita medica

Le istituzioni mediche dovrebbero controllare regolarmente la popolazione per l'infezione da pediculosi in tutti i luoghi di contatto costante di grandi gruppi di persone: scuole, asili nido, istituti di correzione, ospedali medici, ecc..

I regolamenti sanitari ed epidemiologici indicano la frequenza di tali ispezioni e le regole per la loro condotta.

Secondo il paragrafo 3.12 del SanPiN 3.2.1333-03, i seguenti gruppi di popolazione dovrebbero sottoporsi a ispezione regolare dei pidocchi:

  • I bambini che vivono in orfanotrofi e collegi vengono controllati per la pediculosi una volta alla settimana;
  • Pazienti ospedalieri dopo l'ammissione al trattamento ospedaliero;
  • I cittadini che lavorano in imprese e istituzioni vengono controllati durante la visita medica pianificata;
  • L'ispezione degli istituti di sicurezza sociale ha luogo due volte al mese;
  • Le scuole e gli istituti di istruzione superiore vengono controllati una volta al trimestre. Le scuole devono anche condurre esami dopo le vacanze e alla fine dell'anno scolastico..

Oltre a ispezionare la testa, viene anche controllata la presenza di pidocchi..

L'esame può essere effettuato solo da personale medico..

Ora sai come controllare se ci sono pidocchi sulla tua testa e hai familiarità con i metodi di test individuali e di massa della popolazione per la pediculosi.

Ci sono molti articoli utili sulla pediculosi sul nostro sito Web:

Azioni infermieristiche

Documenti speciali vengono compilati nel reparto di ammissione, vengono esaminati la testa, il corpo e gli effetti personali del paziente. Se vengono rilevati pidocchi e pidocchi vivi, le lendini vengono rilevate, l'infermiera esegue un esame approfondito, determina il grado di infezione.

Se viene rilevata la pediculosi, è necessario compilare una tabella di giornale speciale. Le tattiche dell'infermiera hanno lo scopo di eliminare i parassiti, avvisare i parenti, ottenere il consenso del paziente per le misure di disinfezione. Se si tratta di un bambino in età prescolare, in età scolare, i capi dell'istituzione scolastica devono essere informati.

Dopo aver rivelato la pediculosi, compilando tutti i documenti necessari, ottenendo il consenso del paziente, verrà trasferito in una stanza separata dove verrà effettuata la sanificazione.

È controindicato eseguire la procedura:

  • bambini sotto i 3 anni;
  • incinta, in allattamento;
  • pazienti in gravi condizioni;
  • in presenza di ulcere, ferite alla testa.

In altri casi, è necessario che l'infermiere esegua la disinfezione prima di ammettere il paziente per il trattamento ospedaliero.

Gestire le cose dai parassiti

La pediculosi negli ospedali viene eliminata in modo completo: trattano la testa del paziente, gli effetti personali. Dopo la distruzione dei parassiti, la carta viene bruciata, dove c'erano insetti morti, lendini. Roba, biancheria vengono messi in sacchetti di plastica, inviati in una camera speciale per la disinfezione. La stessa cosa deve essere fatta con la vestaglia dell'infermiera che ha fatto il trattamento.

Ungere accuratamente il pettine con alcool. I guanti di gomma bruciano. Spendi la disinfezione della stanza. Nel diario di ispezione, l'infermiera registra l'attuazione della procedura. Assegna un riesame del paziente dopo 7 giorni.

Algoritmo di trattamento per pidocchi: cuoio capelluto, biancheria da letto, spazzole per capelli

In ogni scuola materna e istituzione scolastica, gli operatori sanitari dovrebbero esaminare regolarmente i bambini per i pidocchi. Controlla i capelli del bambino a casa, osservando alcune regole e tecniche igieniche. La procedura deve essere eseguita ogni 7 giorni e, se possibile, di giorno..

Le ispezioni programmate vengono eseguite dopo un certo periodo. Se viene trovata una squadra con pediculosi nella squadra, è necessario un controllo non programmato. La durata del riesame dipende dallo status dell'istituzione. Per le scuole, la sua frequenza è una volta ogni 3 mesi. La frequenza dell'esame per la pediculosi negli asili e negli asili non supera i 30 giorni.

Metodi applicabili

Il moderno trattamento anti-pedicolare del paziente include i seguenti metodi:

  1. Meccanico. Consistono nel rimuovere i parassiti e le loro uova lavando, pettinando o tagliando i capelli. In precedenza, la depilazione era uno dei modi più comuni per combattere i pidocchi. Ora i metodi meccanici sono spesso usati laddove non è possibile utilizzare l '"artiglieria pesante": preparazioni chimiche di insetticidi. Sono utilizzati se un bambino, una donna incinta, una persona allergica grave sono infettati da pidocchi, nonché in presenza di lesioni cutanee estese o profonde. La depilazione e la pettinatura si combinano con il lavaggio con aceto, che rimuove la "colla" e aiuta a liberarsi delle lendini.
  2. Fisico. Includono principalmente l'esposizione termica, che mira a rimuovere i parassiti dagli oggetti personali. Questo è bollente, stiratura con un ferro molto caldo, cottura a vapore ad alte temperature e riscaldamento dei capelli con un asciugacapelli (usato con restrizioni).
  3. Chemical. Questi sono i modi principali per sbarazzarsi dei pidocchi, poiché con l'aiuto dei farmaci puoi rimuovere radicalmente gli insetti ed evitare le ricadute.

Ti consigliamo di familiarizzare con: preparati efficaci per la pediculosi

La tecnica più efficace è combinare tutti e tre i metodi di esposizione..

Procedura di controllo dei parassiti


Trattamento dei capelli per la pediculosi
Le azioni di un'infermiera con pediculosi includono la determinazione del grado di infezione, la selezione di un rimedio efficace. Inizialmente, è necessario attuare misure preparatorie:

  • il divano, la sedia dove i capelli saranno trattati per la pediculosi, ricoperti di tela cerata;
  • un abito viene messo sul paziente o viene lanciato un lenzuolo, una treccia di una sciarpa è legata lungo l'attaccatura dei capelli;
  • il paramedico indossa un accappatoio, guanti di gomma per non ammalarsi;
  • prepara tutto il necessario - shampoo, medicina pediculosi, pettine, aceto, bacino.

L'algoritmo di elaborazione per la pediculosi prevede la rimozione dei pidocchi, la pettinatura delle lendini. Inoltre, la disinfezione di oggetti personali. La stanza dovrebbe essere ben ventilata. È necessario agire come segue:

  1. Preparare una soluzione nella quantità richiesta secondo le istruzioni.
  2. I capelli sono divisi in ciocche, ognuno dei quali viene trattato separatamente. Cerca di non salire sul cuoio capelluto.
  3. Capelli lunghi avvolti in una crocchia.
  4. Metti una busta di plastica sui capelli o un cappello speciale.
  5. Resisti al tempo richiesto secondo le istruzioni.
  6. Lavare la composizione.
  7. Si prepara una soluzione con l'aggiunta di aceto, capelli sciacquati, si ricopre un tappo di plastica, si lascia per 15 minuti.
  8. Lavare di nuovo, asciugare leggermente con un asciugamano.

Un ulteriore schema di trattamento per il paziente prevede una procedura di pettinatura. La preparazione consiste nello scegliere un posto adatto, la presenza di un pettine, l'alcool medico.

  1. Posizionare il paziente in un luogo ben illuminato.
  2. Disporre fogli di carta bianchi.
  3. Rimuovere i pidocchi morti, le lendini con un pettine speciale con denti lunghi e frequenti. Pulito periodicamente con un dischetto di cotone imbevuto di una soluzione alcolica.

Il risultato finale dipende direttamente dalla completezza della pettinatura delle lendini. Al termine della procedura, viene nuovamente eseguita un'ispezione. Si raccomanda di trattare i capelli dai pidocchi ripetutamente dopo 14 giorni. Questo viene fatto in ospedale se il paziente è in ospedale da molto tempo o già a casa. È inoltre necessario compilare il risultato del ritrattamento.

Segni di infezione


Segni di pidocchi
I parassiti si nutrono di sangue umano, sono in grado di diffondere la febbre tifoide, rappresentano una minaccia per la società nel suo insieme. I principali sintomi di diversi tipi di pediculosi sono simili tra loro, solo la posizione dei parassiti è diversa.

  1. I pidocchi parassitano sul cuoio capelluto, vivono nel cuoio capelluto, le uova si attaccano ai peli più vicini alle radici, come appaiono i pidocchi e le lendini, nella foto.
  2. I pidocchi vivono al di fuori del corpo umano, costruiscono nidi in pieghe, cuciture di vestiti, biancheria da letto. Mangiano circa 4 volte al giorno, quindi sono spesso sul corpo umano. Morsi di pidocchi di lino si trovano sul corpo, sul viso. Non vivere sulla testa, genitali.
  3. I pidocchi pubici nella maggior parte dei casi vengono trasmessi attraverso il contatto sessuale. Colpisce il cuoio capelluto, il perineo. Con grave infezione, i parassiti si trovano sui capelli dell'addome, sul torace, sotto l'ascella, sulle ciglia.
  • forte prurito, provocato da morsi di pidocchi;
  • scolorimento della pelle, comparsa di macchie, eruzioni cutanee;
  • graffiare sulla pelle;
  • piaghe, ferite, graffi infiammati indicano l'attaccamento di un'infezione secondaria;
  • aree ruvide dell'epidermide;
  • capelli lividi in fitte di pus, prurito costante.

L'ordine di pediculosi obbliga gli operatori sanitari a condurre esami di routine, ad adottare misure per eliminare i pidocchi.

Strutture e attrezzature necessarie

Per la lavorazione sono necessari i seguenti materiali e accessori:

  • due stili per il personale medico, tra cui una vestaglia, guanti, sciarpe;
  • Mantella o drappeggio per il paziente, sciarpa in polietilene e cotone;
  • tagliacapelli, forbici;
  • Rasoio;
  • un pettine con denti spesso localizzati per pettinare i pidocchi e le lendini;
  • bacino;
  • borse - cotone e plastica;
  • shampoo, sapone;
  • aceto da tavola;
  • anti-pediculosi.

Prevenzione dei pidocchi

La prevenzione della pediculosi consiste nello svolgimento di lavori esplicativi tra i dirigenti di organizzazioni, insegnanti, educatori. I genitori sono tenuti a monitorare le condizioni del bambino, a controllare la testa ogni settimana. In caso di pidocchi, adottare misure di emergenza per curare. È necessario per prevenire:

  • usa i tuoi articoli per l'igiene personale, asciugamani;
  • è vietato scambiarsi vestiti, pettini, copricapo;
  • lavaggio del corpo ogni settimana;
  • procedure igieniche ogni notte;
  • cambio biancheria da letto due volte al mese;
  • la contaminazione degli indumenti nei luoghi pubblici non è consentita, a norma di legge;
  • taglio di capelli regolare, acconciatura ordinata e ordinata;
  • pulire la casa per la profilassi usando disinfettanti contenenti candeggina o con l'aggiunta di aceto.

Le regole igieniche elementari, il comportamento nei luoghi pubblici proteggeranno dalle infezioni, fermeranno lo scoppio della malattia.

Le istruzioni per condurre misure preventive vengono inviate a ciascuna organizzazione, istituzione educativa e impresa. Secondo il decreto, ogni nuovo dipendente, il bambino deve essere esaminato per la prevenzione prima di essere introdotto nel team.

Rilevazione di pidocchi

Dopo l'ammissione al trattamento in ospedale, viene effettuato un esame preliminare per rilevare i pidocchi. Questo succede nella sala di ispezione sanitaria della clinica. L'esame della pediculosi nel dipartimento viene eseguito da personale medico. Usando una lente d'ingrandimento, un pettine speciale, l'infermiera dovrebbe esaminare la parte occipitale, temporale della testa.

Ogni caso registrato è registrato nel diario, un segno corrispondente è riportato sulla scheda del paziente. A seconda delle condizioni del paziente, viene sviluppato un piano di trattamento e viene fornito il primo soccorso..

Se i pidocchi vengono rilevati in un paziente, il medico avvisa i parenti del paziente e avvisa anche un istituto di istruzione o scuola materna se la pediculosi è stata rilevata in un bambino. In questo caso, nelle classi, i gruppi conducono un esame non programmato, che dovrebbe essere organizzato dal personale medico di questa istituzione.

Ti offriamo la possibilità di familiarizzare: elaborare il territorio dalle zanzare

Il paziente firma un documento in cui dà il proprio consenso al trattamento nell'unità di degenza. A seconda delle condizioni finanziarie della clinica, della presenza o dell'assenza di un certificato assicurativo per il paziente, i preparati per i pidocchi vengono prelevati dal fondo dell'istituto o acquistati in modo indipendente.

La procedura viene eseguita in una stanza ben ventilata e isolata. L'infermiera spiega al paziente tutte le sfumature del prossimo evento e prepara l'attrezzatura necessaria:

  • forbici;
  • contenitore per la disinfezione dei capelli;
  • guanti in lattice;
  • tela cerata;
  • cappello di plastica;
  • pettine a passo fine;
  • agente pediculicida;
  • pacchi
  • tamponi di cotone;
  • aceto 9%;
  • alcool.

Trattamento anti-pediculosi
L'algoritmo di elaborazione è il seguente:

  1. Il paziente è seduto su un divano. Intorno al cuoio capelluto è legato un laccio emostatico a maglia. Un telo di tela cerata è posizionato sopra le spalle.
  2. La persona che esegue il trattamento indossa una vestaglia extra, una sciarpa, guanti di gomma.
  3. Applicare uniformemente una soluzione antiparassitaria sui fili, evitando il prodotto sul viso, sulle mucose. Strofina il prodotto sul cuoio capelluto con leggeri movimenti di massaggio.
  4. Indossare un berretto o una sciarpa per il paziente.
  5. Resistere all'esposizione da 20 a 40 minuti, a seconda del prodotto utilizzato e delle raccomandazioni specificate nelle istruzioni.
  6. Risciacquare i capelli con acqua calda.
  7. Risciacquare con aceto..
  8. Copri la carta leggera e pettina insetti e lendini morti.
  9. Controlla i pidocchi rimanenti.

Al termine della procedura, gli abiti del paziente vengono confezionati in una borsa. Nel secondo pacchetto hanno messo un accappatoio, una sciarpa. Gli articoli imballati vengono inviati a una camera di disinfezione. La carta su cui venivano pettinati i pidocchi veniva bruciata. Nella stanza svolgono lavori di disinfezione. Se le condizioni del paziente lo consentono, è soggetto a procedure igieniche.

Il riesame per i pidocchi viene effettuato dopo 7 giorni. Se necessario, la procedura deve essere ripetuta. Se il paziente viene dimesso prima del tempo indicato, vengono eseguiti ulteriori esami in clinica. In precedenza, al paziente venivano fornite raccomandazioni sulla prevenzione dei pidocchi, che aiuteranno a prevenire la comparsa di pidocchi in futuro.

La frequenza dell'esame del paziente è determinata dal tipo di pidocchi e dal grado di infezione, ma almeno una volta ogni dieci giorni.

La sanificazione primaria del paziente nella rilevazione della pediculosi consiste in diverse fasi. Viene eseguito in una stanza ben ventilata e illuminata..

Il metodo di elaborazione è correlato al tipo di pidocchi:

  1. Con i pidocchi, il personale medico, vestito con una vestaglia, sciarpa e guanti, esamina il cuoio capelluto della testa del paziente. Al momento del rilevamento, il dipendente indossa un altro set di indumenti protettivi per evitare l'infezione. Il sedile è coperto con un film o una tela cerata, il paziente è seduto, coprendosi le spalle con un mantello. Il viso e il collo sono protetti con una benda di cotone in modo che l'insetticida non penetri sulla pelle, sulle mucose. Il farmaco viene applicato per un quarto d'ora, chiudendo con un film e quindi un cappello di cotone. Alla fine del periodo di esposizione, si lavano i capelli, sciacquando con aceto per distruggere le lendini. Quindi pettinare a lungo (almeno un quarto d'ora), ottenendo la completa rimozione degli insetti, sopra il bacino, in una serratura separata.
  2. Con la pediculosi pubica o la firiasi, l'area genitale viene spesso trattata con il farmaco negli aerosol. Per assicurarsi che non ci siano parassiti, è meglio rimuovere i peli dell'inguine, delle ascelle e del torace. Dopo la scadenza del tempo di esposizione (mezz'ora - un'ora), il paziente deve lavarsi con il sapone sotto la doccia.
  3. Con la pediculosi, è necessario eseguire l'elaborazione non solo della persona stessa, ma anche di controllare i suoi vestiti e biancheria intima - biancheria intima e letto. Il pidocchio del corpo non vive costantemente sul corpo, spostandosi su di esso solo per l'alimentazione. Può essere trovato nelle cuciture e nelle pieghe delle cose che devono essere accuratamente cotte, preferibilmente bollite e quindi stirate con un ferro caldo.

Ti consigliamo di familiarizzare con: Come catturare un topo di terra

Con le giuste azioni, è possibile distruggere tutti gli insetti, ma per affidabilità, viene eseguito un esame ripetuto dopo 10 giorni. La quarantena dura un mese, solo se durante questo periodo non si verificano recidive, l'infezione è considerata sconfitta.

Qual è la verifica


Esame della pediculosi

L'algoritmo di esame della pediculosi prescritto nel protocollo di gestione del paziente è costituito dai seguenti passaggi:

  1. Se il paziente ha i capelli lunghi, vengono slegati e pettinati..
  2. Il medico esamina i capelli con guanti di gomma, pettini e una lente d'ingrandimento. Particolare attenzione è rivolta ai templi e alla zona della nuca..
  3. Anche la biancheria intima del paziente è soggetta a verifica..
  4. Il corpo viene esaminato per i pidocchi, non escludendo la zona inguinale e l'area dell'ascella.

Ti invitiamo a vedere un dermatologo come è l'esame nelle donne

Dopo la procedura, i guanti usati devono essere eliminati e il pettine disinfettato. A casa, puoi usare l'alcool medico normale per questo scopo..

Se un paziente ha i pidocchi tra i capelli, è isolato. Quindi compilare il modulo n. 058 / y, che indica la notifica di emergenza di una malattia infettiva. L'atto di controllo della pediculosi a scuola non è stato compilato. Le informazioni sulla rilevazione dei pidocchi nei capelli di un bambino sono registrate da un'infermiera in uno speciale registro degli esami di pediculosi, che indica il numero di bambini controllati e infetti, nonché il numero di classe e la data dell'esame.

Farmaci efficaci

Il rilevamento della pediculosi è una procedura obbligatoria prima di collocare il paziente nel reparto. Se vengono trovati i pidocchi, l'infermiera deve eseguire il trattamento. I farmaci per i pidocchi sono forniti da un istituto medico o il paziente acquista a proprie spese.

L'infermiera può offrire al paziente diverse opzioni. La scelta dipende dalle capacità finanziarie, dalle preferenze personali, nonché dalla presenza o assenza di intolleranza individuale ai componenti.

Per il trattamento dei pidocchi, ai pazienti vengono prescritti Nittifor, Paranit, Medifoks, Nyuda, Para Plus, Nyks. O eseguire il trattamento con un'emulsione di benzil benzoato, dicresil.

Gestione del paziente

Cose necessarie

Il regime di trattamento è abbastanza semplice. Per cominciare, avrai bisogno dell'intero set di strumenti e dispositivi necessari. Lo specialista che effettuerà il trattamento deve indossare un copricapo, un accappatoio, un grembiule, una maschera e guanti. È necessario:

  • 2 fazzoletti in polietilene;
  • 2 asciugamani;
  • Capo
  • cotone idrofilo;
  • mezzi per lavare i capelli;
  • fiammiferi
  • una ciotola per uccidere i capelli;
  • acido acetico (la temperatura dovrebbe essere di 300 ° C);
  • spazzola per capelli;
  • sacchetto di tela cerata;
  • forbici;
  • soluzioni di disinfezione;
  • indumenti puliti e rimovibili;
  • carta bianca.

Fase finale

Il trattamento sanitario di un paziente con pediculosi rilevata non termina dopo la disinfezione di capelli e accessori personali. Poiché i pidocchi possono diffondersi facilmente, tutti gli effetti personali del paziente e gli abiti da infermiera sono confezionati in sacchetti pre-preparati e inviati all'esposizione termica..

Il pettine utilizzato per pettinare i pidocchi e le lendini viene pulito dagli insetti e immerso in alcool con almeno 70 gradi di forza. Tutti gli altri strumenti vengono trattati con aceto e alcool, se possibile, imbevuti di acqua bollente.

Capelli rasati e pettinati, parassiti, scorte vengono accuratamente raccolti e smaltiti bruciando.

Indicazioni di ispezione

Nei luoghi in cui è concentrato un gran numero di persone (ospedali, istruzione generale o istituti di correzione, unità militari, imprese manifatturiere), un esame pianificato per la pediculosi è responsabilità del personale medico.

  • bambini che vivono permanentemente in istituti chiusi come i collegi;
  • bambini che si iscrivono per la prima volta all'asilo o ritornano in gruppo dopo un'assenza per una settimana o più (congedo parentale, malattia);
  • bambini che vanno in vacanza nei campi sanitari;
  • persone in centri di detenzione preventiva temporanea o in colonie correttive;
  • adulti e bambini ricoverati in ospedale o sanatorio.

Le persone che si lavano i capelli spesso sono più vulnerabili ai pidocchi, la loro pelle è particolarmente facile da mordere con i pidocchi..

Su base ambulatoriale, le ispezioni di routine vengono eseguite da un infermiere, la loro frequenza è determinata dalla categoria di età:

  • bambini in età prescolare - 1 volta al mese (i bambini organizzati vengono esaminati nelle scuole materne, non organizzati - quando visitano un operatore sanitario a casa o in una clinica);
  • scolari: dopo ogni vacanza;
  • adulti - quando una persona contatta attivamente la clinica, quando si trovano pidocchi nei membri della famiglia, quando si richiede una carta di sanatorio o un estratto di una carta ambulatoriale.

Un controllo non programmato per la pediculosi viene effettuato in caso di rilevazione di casi in gruppi di scuola materna, classi scolastiche e altri gruppi.

Algoritmo di esame della pediculosi

Attività per rimuovere i pidocchi

il paziente viene sottoposto a una procedura igienica usando un detergente e una salvietta; biancheria da letto, i vestiti vengono fatti bollire in una soluzione di carbonato di sodio o trattati con soluzioni disinfettanti di karbofos, polvere di neopina, particolare attenzione è rivolta alle pieghe, alle cuciture, alle tasche in cui ai parassiti piace vivere; gli articoli lavorati vengono stirati su entrambi i lati con la suola calda del ferro. La prevenzione in un ospedale infettivo si riduce alla rilevazione tempestiva dei pidocchi nei pazienti in arrivo

Il paziente infetto viene identificato in un reparto isolato in cui si trova fino a quando viene eseguito il trattamento della pediculosi. In caso di massicci focolai di infezione, viene introdotto un regime di quarantena.

La prevenzione nell'ospedale per le malattie infettive si riduce alla rilevazione tempestiva dei pidocchi nei pazienti in arrivo. Il paziente infetto viene identificato in un reparto isolato in cui si trova fino a quando viene eseguito il trattamento della pediculosi. In caso di massicci focolai di infezione, viene introdotto un regime di quarantena..

Azioni preventive

Una delle misure preventive è un esame dell'attaccatura dei capelli del bambino. Nelle istituzioni scolastiche, viene eseguito come previsto..

Non trascurare questa procedura fuori dalla scuola.

I genitori devono prestare attenzione ai bambini, ispezionarli regolarmente in modo indipendente

Non contattare persone che non seguono le norme igieniche.

È importante comunicare al bambino che non vale la pena prendere articoli per l'igiene personale di altre persone

Spazzole per capelli, forcine e altre cose contribuiscono alla diffusione dei parassiti. Non puoi provare i cappelli di altre persone.

Se una persona ha il sospetto che esista un rischio di infezione, è meglio trattare i capelli con mezzi speciali.

Chi sono i pidocchi?

I pidocchi succhiano il sangue e vivono nell'attaccatura dei capelli. A seconda del luogo di "residenza", i pidocchi sono divisi in tre categorie:

Ogni categoria presenta piccole differenze nella struttura, che non consentono di occupare lo "spazio vitale" di qualcun altro. Prima di tutto, la differenza sta nelle zampe dei parassiti. Il cuoio capelluto del corpo umano ha una diversa struttura dei capelli. Di conseguenza, un pidocchio adattato ai capelli rotondi e morbidi della testa non sarà in grado di prendere piede su peli pubici più rigidi, di forma triangolare.

Il pidocchio vive su tutto il cuoio capelluto:

  • capelli;
  • sopracciglia;
  • ciglia;
  • e persino una barba (negli uomini).

I parassiti pubici vivono nella zona pubica, nell'ano e vicino ai genitali.

Il pidocchio dei vestiti vive di cose (vestiti, pastelli, asciugamani) e arriva al corpo umano solo per il cibo. Si nasconde in pieghe e cuciture.

La dimensione dei pidocchi adulti non supera i 6 mm. Le ali sono sottosviluppate e il parassita non è in grado di volare con il loro aiuto. Piedi a forma di mezzaluna.

I pidocchi depongono le uova - lendini. Le lendini sono uno dei principali segni di pidocchi. Sono attaccati dalla femmina ai capelli alla radice, grazie alla massa appiccicosa. Le creature viventi hanno una caratteristica: brilla leggermente con una luce bluastra.

Le lendini sembrano goccioline allungate biancastre e sono chiaramente visibili sui capelli scuri. Gli adulti, al contrario, hanno un corpo scuro e possono essere facilmente trovati sui capelli biondi.

È interessante notare che i pidocchi degli animali non si nutrono di esseri umani. È un grave errore dire ai bambini: "Non toccare il cane, prenderai i pidocchi". La particolarità della struttura delle zampe dei pidocchi degli animali non permetterà al parassita di vivere su una persona.

L'algoritmo di azione in un'istituzione medica

Gli infermieri devono condurre regolarmente esami preventivi delle persone che vivono o lavorano in luoghi affollati - scuole, asili nido, collegi, motel, istituti medici, colonie e istituti di correzione. Oltre a controllare il cuoio capelluto, il medico esamina i capelli del corpo e i genitali esterni.

Quando si esegue un riesame, dopo la terapia, viene eseguita la stessa azione del primario.

Alla rilevazione iniziale e dopo la terapia anti-pediculosi, dopo 7-10 giorni è necessario condurre un esame ripetuto per la pediculosi. Il fatto è che non è sempre possibile rimuovere i parassiti e le loro larve alla volta, quindi gli individui sopravvissuti continueranno a vivere, moltiplicandosi sul corpo del paziente. Quando riesaminato, l'azione è la stessa del primario.

I pidocchi sono di dimensioni molto piccole, è difficile vederli ad occhio nudo, specialmente sui capelli scuri. Inoltre, sono molto mobili e si nascondono facilmente nella profondità dei capelli ai primi segni di pericolo dal loro proprietario.

Ma le loro uova - le lendini - hanno un colore chiaro e sono saldamente attaccate ai capelli nell'area della sua base. Dal momento che i pidocchi non lasciano mai la testa per molto tempo, quindi dalla presenza di lendini, possiamo concludere che i loro genitori vivono.

Per prima cosa devi sciogliere i capelli se sono lunghi. I ricci non dovrebbero aggrovigliarsi e intersecarsi. Non è richiesto uno stile speciale per l'esame della pediculosi.

Quindi, viene preso in mano un pettine con denti frequenti e una lente d'ingrandimento. Ogni filo si fa strada con un pettine, che è visibile sotto la lente d'ingrandimento per tutta la sua lunghezza.

Particolare attenzione è rivolta alla parte dei capelli più vicina alle radici: le lendini sono molto spesso attaccate lì. Dopodiché, non sarà superfluo controllare gli abiti di tutti i giorni e la biancheria da letto per la sistemazione dei pidocchi lì.

Prestare particolare attenzione alle pieghe interne.

Dopodiché, non sarà superfluo controllare gli abiti di tutti i giorni e la biancheria da letto per la sistemazione dei pidocchi lì.

Prestare particolare attenzione alle pieghe interne.

A prima vista, le lendini e la forfora possono sembrare formazioni simili, ma in realtà non è difficile distinguerle - se i fiocchi bianchi di forfora vengono facilmente spazzati via dai capelli, allora le lendini sono attaccate a loro con un segreto speciale, a causa del quale non possono sempre essere separate anche con un pettine.

È indesiderabile condurre un esame da soli, è molto scomodo e con questo approccio è impossibile esaminare attentamente ogni singolo filamento, quindi, durante tale autotest, i segni di pediculosi possono passare inosservati. È meglio che l'ispezione venga eseguita da una terza parte.

Se un uomo ha una folta barba e baffi, questi luoghi devono essere controllati per la pediculosi. I pidocchi possono vivere lì, anche se ciò accade raramente.

I regolamenti sanitari ed epidemiologici indicano la frequenza di tali ispezioni e le regole per la loro condotta.

Secondo il paragrafo 3.12 del SanPiN 3.2.1333-03, i seguenti gruppi di popolazione dovrebbero sottoporsi a ispezione regolare dei pidocchi:

  • I bambini che vivono in orfanotrofi e collegi vengono controllati per la pediculosi una volta alla settimana;
  • Pazienti ospedalieri dopo l'ammissione al trattamento ospedaliero;
  • I cittadini che lavorano in imprese e istituzioni vengono controllati durante la visita medica pianificata;
  • L'ispezione degli istituti di sicurezza sociale ha luogo due volte al mese;
  • Le scuole e gli istituti di istruzione superiore vengono controllati una volta al trimestre. Le scuole devono anche condurre esami dopo le vacanze e alla fine dell'anno scolastico..

Oltre a ispezionare la testa, viene anche controllata la presenza di pidocchi..

L'esame può essere effettuato solo da personale medico..

Ci sono molti articoli utili sulla pediculosi sul nostro sito Web:

In quali casi si sta elaborando

Il rilevamento dei pidocchi di solito avviene nel pronto soccorso presso la sala di ispezione sanitaria. Se è stato possibile trovare pidocchi e lendini adulti nei capelli, un ulteriore esame degli articoli per l'igiene personale, vengono eseguite le cose del paziente. Il paziente viene trasferito in una stanza chiusa ed esaminato su un divano. La procedura per lo smaltimento dei pidocchi viene eseguita in un'unità fissa. Le misure di disinfezione comprendono misure globali per eliminare i parassiti nei capelli, nel corpo e nei vestiti.

Controindicazioni per il trattamento possono includere:

  • bambini sotto i 3 anni;
  • gravidanza, allattamento;
  • grave condizione del paziente;
  • un gran numero di ferite purulente sulla pelle.

Se viene rilevata la pediculosi, è necessario compilare i documenti appropriati in cui il paziente dà il permesso di condurre la procedura. I farmaci per i pidocchi vengono assegnati dal fondo medico o acquistati a spese del paziente. Le azioni di un'infermiera in pediculosi si riducono alla preparazione e alla conduzione dei servizi igienico-sanitari, compilando un diario, i dati in cui sono visualizzati in una tabella, avvisando i parenti del paziente.

In caso di identificazione di pidocchi nei bambini, l'operatore sanitario riferisce a una scuola materna o a un istituto scolastico. Secondo il nuovo Sanpin per la prevenzione della pediculosi, viene effettuato un esame non programmato in classe, gruppo, vengono prese misure preventive per prevenire la diffusione dei pidocchi.

Fasi del trattamento sanitario dei pazienti.

Il trattamento sanitario di un paziente con pediculosi rilevata non termina dopo la disinfezione di capelli e accessori personali. Poiché i pidocchi possono diffondersi facilmente, tutti gli effetti personali del paziente e gli abiti da infermiera sono confezionati in sacchetti pre-preparati e inviati all'esposizione termica..

Il pettine utilizzato per pettinare i pidocchi e le lendini viene pulito dagli insetti e immerso in alcool con almeno 70 gradi di forza. Tutti gli altri strumenti vengono trattati con aceto e alcool, se possibile, imbevuti di acqua bollente.


ispezione
pelle e capelli del paziente.


Un taglio di capelli
capelli, unghie, rasatura (se necessario).


Il lavaggio
doccia o bagno igienico.

Rilevazione di pidocchi e controllo dei parassiti - algoritmo dettagliato

L'ispezione per la presenza di pidocchi viene eseguita in una clinica ospedaliera alla stazione di feldsher. L'algoritmo per i test per la pediculosi è fissato nel documento "Protocollo per la gestione dei pazienti". Questa sequenza di azioni dovrebbe essere seguita da tutto il personale medico:

Il medico o l'infermiere indossa un cappotto e guanti speciali.
I capelli del paziente sono scartati e pettinati con cura..

L'esame inizia con i templi e la parte posteriore della testa, dove la probabilità di trovare colonie di parassiti è estremamente alta. Uno specialista esamina le radici e il cuoio capelluto di uova e insetti adulti usando una lente d'ingrandimento e un pettine speciale con denti frequenti..

In assenza di segni di invasione parassitaria, le parti intime del corpo vengono controllate sulla testa per rilevare i pidocchi. Quest'ultimo vive sotto le ascelle, il perineo.

Per identificare i pidocchi, controlla l'abbigliamento e la biancheria da letto

Particolare attenzione è rivolta alle cuciture in cui i parassiti depongono le loro uova..

Dopo l'esame di ciascun paziente, i guanti vengono eliminati, il pettine e la lente d'ingrandimento vengono disinfettati con alcool medico..

Se un paziente ha i pidocchi, lo isolano dalle altre persone. Successivamente, il medico deve compilare il modulo n. 058 / y e segnalare un focolaio di pidocchi. I rapporti di ispezione sono redatti solo in strutture mediche. Le scuole non si registrano per i pidocchi. Nelle istituzioni educative, un'infermiera registra un assegno in un giornale speciale.

Il trattamento sanitario viene effettuato in un ospedale. Il paziente deve essere preparato per la procedura:

  1. Spiegare l'essenza della tecnica al paziente e ottenere il suo consenso alla disinfezione.
  2. Il medico o l'infermiere indossa una vestaglia, un grembiule, i guanti. Una tela cerata è posata sul pavimento, una sedia o un divano sono posti in cima per la posizione del paziente.
  3. Un grembiule speciale viene messo sul paziente, le spalle sono coperte da una pelerina idrofobica. Un asciugamano sterile viene utilizzato per proteggere gli occhi, il che impedisce l'uso di un anti-pediculante sulla cornea e sulle mucose.
  4. Preparare altri strumenti e preparazioni.

Dopo la fase di preparazione, iniziano la disinfezione sul cuoio capelluto. L'eliminazione dell'invasione parassitaria viene effettuata secondo il seguente algoritmo:

  1. I capelli del paziente vengono inumiditi in acqua calda, la cui temperatura non supera i 37 ° C ed è divisa in ciocche separate.
  2. Ogni parte dei capelli viene uniformemente trattata con la preparazione preparata contro i pidocchi, un cappello speciale viene messo in cima per scaldare la testa e ci si aspetta un certo tempo. Il periodo di raggiungimento dell'effetto terapeutico di ciascun agente varia.
  3. Successivamente, i capelli vengono accuratamente lavati con acqua con shampoo, quindi inumiditi con aceto. Un cappuccio sterile viene nuovamente inserito sulla testa del paziente e sono previsti 15 minuti. Dopo il tempo richiesto, sciacquare i capelli.
  4. Si pettinano da ogni filo di pidocchi morti, larve e uova con un pettine sul quale è fissato un pezzo di cotone idrofilo. Quest'ultimo è saturo di aceto.
  5. Se necessario, risciacquare nuovamente i capelli del paziente. Asciugare ed esaminare il cuoio capelluto.

Come procedura finale, il paziente viene disinfettato con vestiti e biancheria intima lavando con acqua calda e prodotti chimici. La nuova ispezione viene effettuata una settimana dopo il trattamento. Dopo 2 settimane dal momento della disinfestazione, si raccomanda di ripetere nuovamente la procedura per consolidare il risultato.

Come viene eseguita la sanificazione?

Fase preparatoria

In questa fase vengono preparate le attrezzature necessarie per la disinfestazione e la preparazione morale del paziente. In generale, la formazione è implementata in tali azioni:

  • Spiegare al paziente l'essenza della procedura di controllo dei parassiti e ottenere la sua approvazione per la sanificazione.
  • Preparare un'infermiera per la procedura, che consiste nell'ulteriore indossare una vestaglia speciale, un grembiule e guanti medici.
  • Preparazione del sito della procedura. La tela cerata si stende sul pavimento, una sedia o un divano viene preparato per il paziente.
  • Preparazione del paziente Viene messo un grembiule sul paziente e le sue spalle sono coperte da un telo impermeabile. Preparazione di asciugamani per proteggere gli occhi dagli agenti pediculicidi.
  • Preparazione del controllo dei parassiti.

La mancata osservanza di uno di questi elementi può danneggiare il paziente o l'infermiere durante la procedura..

Disinfestazione

Dopo il processo preparatorio, l'infermiere procede direttamente all'attuazione delle misure di disinfezione (sterminio di parassiti e lendini).

Algoritmo di risanamento del cuoio capelluto:

  • Bagnare il cuoio capelluto in acqua calda (la temperatura non deve superare i 37 °).
  • Trattamento uniforme dei capelli del paziente con un agente anti-pediculicida.
  • Riscaldare il cuoio capelluto con un cappuccio speciale per un certo periodo di tempo.
  • Sciacquare e risciacquare accuratamente i capelli con una soluzione a base di aceto.
  • Pettinando tutti i capelli con un pettine che contiene un pezzo di cotone imbevuto di acido acetico.
  • Asciugatura e riesame del cuoio capelluto della testa del paziente.

Completamento del risanamento

Dopo la fine della procedura diretta per la distruzione dei pidocchi, vengono prese le seguenti misure per completare il corso del trattamento:

  • Disinfezione di indumenti personali e biancheria intima del paziente.
  • Trattamento di un cappotto medico e grembiule di un'infermiera, lavaggio accurato delle mani.
  • Disinfezione ripetuta dopo una settimana con rilevazione ripetuta di pidocchi.

In alcuni casi, con il consenso del paziente, è possibile un taglio di capelli corto. I capelli rimossi vengono quindi raccolti in un sacchetto speciale e bruciati..

Azioni con le cose

Documenti speciali vengono compilati nel reparto di ammissione, vengono esaminati la testa, il corpo e gli effetti personali del paziente. Se vengono rilevati pidocchi e pidocchi vivi, le lendini vengono rilevate, l'infermiera esegue un esame approfondito, determina il grado di infezione.

Dopo aver rivelato la pediculosi, compilando tutti i documenti necessari, ottenendo il consenso del paziente, verrà trasferito in una stanza separata dove verrà effettuata la sanificazione.

È controindicato eseguire la procedura:

  • bambini sotto i 3 anni;
  • incinta, in allattamento;
  • pazienti in gravi condizioni;
  • in presenza di ulcere, ferite alla testa.

In altri casi, è necessario che l'infermiere esegua la disinfezione prima di ammettere il paziente per il trattamento ospedaliero.

Gestire le cose dai parassiti

Ungere accuratamente il pettine con alcool. I guanti di gomma bruciano. Spendi la disinfezione della stanza. Nel diario di ispezione, l'infermiera registra l'attuazione della procedura. Assegna un riesame del paziente dopo 7 giorni.

Che cos'è la scabbia e come si presenta la malattia?

La scabbia è una malattia della pelle causata dall'entrare nello strato sottocutaneo di una zecca di Sarcoptes scabiei. Le larve più spesso invasive penetrano attraverso il follicolo pilifero, ma penetrano ovunque attraverso la pelle danneggiata. Le femmine di dimensioni fino a 0,5 millimetri penetrano nello strato sottocutaneo per un'ora e le larve per diversi minuti. La femmina vive nel corpo umano per 1,5 mesi e nell'ambiente il parassita e le larve muoiono ogni giorno, ad alta temperatura (sopra +60) e al freddo - all'istante. Il parassita si moltiplica sulla superficie della pelle e principalmente gli acari femminili che creano scabbia passano sotto la pelle. I parassiti si attivano di sera e di notte.

Una persona viene infettata direttamente dal paziente con un breve contatto o attraverso oggetti d'uso comuni: abbigliamento, biancheria da letto. La scabbia è di natura focale, colpisce ugualmente adulti e bambini. È più probabile che i bambini vengano infettati dagli adulti. I sintomi clinici si verificano entro un'ora, in rari casi, il periodo di incubazione dura una settimana. L'aspetto della scabbia è accompagnato da un forte prurito, soprattutto di notte. Oltre alle mosse, compaiono vescicole e papule, coperte da una crosta. Un segno di spunta è localizzato ovunque, ma si trova più spesso:

  • tra le dita;
  • sul lato del corpo e sui glutei;
  • sulle articolazioni del gomito e del ginocchio;
  • sulle ghiandole mammarie e sugli organi genitali esterni.

Algoritmo di ispezione

La migliore prevenzione dell'infezione e della sua diffusione è un'ispezione di routine. Ti permetterà di rilevare i pidocchi in una fase precoce dell'infezione, prendere misure terapeutiche che fermeranno la diffusione della malattia.

Quando ispezionare

Controlla pidocchi e lendini se:

  • Pidocchi o lendini trovati sul cuoio capelluto;
  • Il paziente si lamenta di prurito, peggiora durante la notte;
  • Sulla parte occipitale della testa, dietro le orecchie, sono visibili segni di morso;
  • Sono visibili infiammazioni purulente sulla testa..

L'esame del paziente per la pediculosi viene effettuato utilizzando un pettine con denti lunghi e frequenti..

Frequenza di ispezione

Il test delle malattie può essere eseguito da medici specialisti: pediatra, medico di medicina generale, specialista in malattie infettive, dermatologo, nonché un infermiere o un paramedico.

Secondo le norme e le norme sanitarie, sono soggetti a esami obbligatori e verificare la presenza di malattie:

  • Orfani o bambini senza cure parentali e residenti in orfanotrofi, collegi, rifugi;
  • I bambini che per primi vanno all'asilo o vi ritornano dopo una lunga assenza (più di 7 giorni);
  • Bambini che viaggiano in campi sanitari estivi, motel, pensioni;
  • Persone in luoghi di privazione della libertà, strutture di detenzione temporanea;
  • Cittadini che richiedono un trattamento ospedaliero.

I test ambulatoriali vengono eseguiti a intervalli diversi per determinate categorie di età:

  • Bambini sotto i 6 anni - mensili;
  • Scolari - dopo le vacanze;
  • Adulti: in caso di auto-riferimento a specialisti, se c'è una malattia in uno dei membri della famiglia, quando si parte per una vacanza o un recupero.

Se la pediculosi viene rilevata in una classe, gruppo, collettivo di lavoro, viene eseguito un controllo non programmato..

Quali eventi si svolgono

L'esame del paziente per la pediculosi negli istituti medici (in particolare nella clinica) viene effettuato conformemente al "Protocollo di gestione dei pazienti".

Algoritmo per la rilevazione della pediculosi (l'esame viene eseguito da un medico o un'infermiera con i guanti):

  1. I capelli del paziente sono tessuti, pettinati.
  2. Usando un pettine e una lente d'ingrandimento, viene eseguito un esame del cuoio capelluto. Allo stesso tempo, le parti occipitale e temporale vengono controllate per prime..
  3. Intimo controllato.
  4. Nei pazienti di età superiore ai 10 anni, vengono controllati gli ascellari e la parte pubica del corpo.

Al termine dell'ispezione, è necessario scartare i guanti, disinfettare il pettine in una soluzione speciale.

Il fatto di rilevare la pediculosi è registrato nel modulo n. 058 / y "Rapporto di emergenza di una malattia infettiva". Il certificato indica il tipo di infezione da pidocchi: testa, vestiti, pube, misto e descrive lo stadio di sviluppo della malattia: lendini (uova) o insetti (pidocchi).

Cosa fare quando viene rilevata la scabbia?

Le persone con sospetta scabbia sono isolate e non possono visitare il team. La visita riprende solo dopo la presentazione di un certificato medico a conferma dell'assenza di parassiti. Le persone in contatto con una persona malata sono soggette a monitoraggio ed esami entro un mese. Se compaiono sintomi clinici della malattia, consultare un medico.

Quando si conferma la diagnosi, vengono prese misure di disinfezione nella stanza. L'abbigliamento, la biancheria da letto e gli articoli per la casa del paziente sono trattati con un insetticida. In inverno, è sufficiente portare fuori gli oggetti per un giorno per un giorno, soggetti a temperature sotto lo zero. Articoli che possono essere lavati a temperature superiori a 60 gradi. Algoritmo di misure per la scabbia:

  1. Gli studenti che hanno parassiti sono esentati dal visitare l'istituzione e vengono inviati all'istituzione medica nel luogo di residenza per il periodo di trattamento.
  2. Un esame urgente per la scabbia è soggetto alle persone a contatto o che vivono con il paziente. Anche in assenza di sintomi, le persone a contatto con il paziente ricevono un trattamento profilattico con un farmaco anti-scabbia.
  3. Se sono stati confermati più di 3 casi di malattia, il trattamento è prescritto a tutto il team.
  4. In caso di rifiuto del trattamento preventivo, gli esami di gruppo vengono ripetuti una volta alla settimana per un mese.
  5. Il trattamento e il trattamento dei pazienti nell'epidemia vengono effettuati contemporaneamente.
  6. I locali del team sono trattati con disinfettanti..
  7. Per prevenire il ripetersi della malattia, vengono trattate le stanze in cui il paziente è rimasto dopo l'infezione.
  8. L'ispezione è soggetta alle persone che hanno effettuato l'ispezione e la disinfezione;
  9. Dopo l'elaborazione dei locali, non viene assegnata alcuna quarantena.

Prevenzione

  • Non ignorare gli esami preventivi..
  • Nelle istituzioni con l'organizzazione del sonno, fissa un posto per una determinata persona.
  • Non avvicinare i letti l'uno all'altro.
  • Lavare la biancheria ad alte temperature e stirare prima della posa.
  • Fare la pulizia a umido delle superfici in interni 2 volte a settimana.
  • Se il paziente viene identificato, informare il tutor nel luogo di permanenza costante del paziente.
  • Disinfetta la stanza in cui era presente il malato.
  • Per la prevenzione, utilizzare un agente antiacaro nelle persone che erano al centro della malattia.
  • Se è stato scoperto un paziente, assegnare ulteriori controlli di squadra entro un mese.

L'infezione da scabbia si verifica attraverso una persona infetta con contatto fisico diretto o contatto sessuale. Meno comunemente, l'invasione si verifica quando si usano i letti o gli abiti di qualcun altro. Nei gruppi vicini, la malattia si diffonde rapidamente, soprattutto se non vengono eseguiti controlli preventivi o se la patologia viene diagnosticata in modo errato. Ad esempio, nei bambini piccoli, la scabbia è confusa con orticaria e allergie cutanee

È importante ricordare che con la scabbia, il prurito si attiva di sera e di notte, interrompendo il sonno del paziente. Il tempo di penetrazione della zecca sotto la pelle è di 30 minuti, quindi, se c'è stato un contatto fisico con persone sospette, durante questo periodo è importante fare la doccia con un disinfettante (la zecca è immune al sapone)

Metodi applicabili

Il moderno trattamento anti-pedicolare del paziente include i seguenti metodi:

  1. Meccanico. Consistono nel rimuovere i parassiti e le loro uova lavando, pettinando o tagliando i capelli. In precedenza, la depilazione era uno dei modi più comuni per combattere i pidocchi. Ora i metodi meccanici sono spesso usati laddove non è possibile utilizzare l '"artiglieria pesante": preparazioni chimiche di insetticidi. Sono utilizzati se un bambino, una donna incinta, una persona allergica grave sono infettati da pidocchi, nonché in presenza di lesioni cutanee estese o profonde. La depilazione e la pettinatura si combinano con il lavaggio con aceto, che rimuove la "colla" e aiuta a liberarsi delle lendini.
  2. Fisico. Includono principalmente l'esposizione termica, che mira a rimuovere i parassiti dagli oggetti personali. Questo è bollente, stiratura con un ferro molto caldo, cottura a vapore ad alte temperature e riscaldamento dei capelli con un asciugacapelli (usato con restrizioni).
  3. Chemical. Questi sono i modi principali per sbarazzarsi dei pidocchi, poiché con l'aiuto dei farmaci puoi rimuovere radicalmente gli insetti ed evitare le ricadute.

La tecnica più efficace è combinare tutti e tre i metodi di esposizione..

Durata del riesame del paziente dopo la rilevazione della pediculosi

Il riesame per la presenza di pidocchi viene effettuato 2 settimane dopo il trattamento sanitario in condizioni stazionarie. Durante questo periodo, le ninfe del primo stadio dovrebbero schiudersi dalle uova sopravvissute. Si distinguono per un fragile esoscheletro, quindi è più facile distruggerli rispetto agli adulti.

RIFERIMENTO. Dopo il trattamento chimico, le uova possono sopravvivere a causa di un guscio solido e denso di sostanze idrofobe, in parte non passando acido o aceto. Pertanto, alcuni individui possono sopravvivere e schiudersi entro 1-2 settimane.

In ogni scuola, gli operatori sanitari sono tenuti ad esaminare regolarmente i bambini per i pidocchi. Allo stesso tempo, le ispezioni programmate potrebbero non rilevare sempre un focolaio di infestazione parassitaria, quindi i genitori devono controllare il proprio figlio a casa. Questo è raccomandato ogni 1-2 settimane, preferibilmente di giorno..

Se necessario, è possibile utilizzare la lente d'ingrandimento per un'ispezione più efficace. Un controllo approfondito della pediculosi viene effettuato in cliniche, centri di ricerca ostetrica, ospedali.

RIFERIMENTO. Puoi controllare i pidocchi con un medico di famiglia, un dermatologo, un paramedico e un medico di medicina generale.

Nome dell'istitutoControlla la frequenza
Asilo, rifugi e collegi● quando arriva un nuovo studente, controllano i pidocchi;

● dopo una lunga assenza di un bambino per 7 giorni o più;

● I bambini di età inferiore a 6 anni vengono esaminati ogni mese..

ScuolaLe teste dei bambini vengono esaminate a scuola dopo le vacanze, soprattutto in primavera e in autunno. Le ispezioni programmate vengono eseguite ogni 3 mesi. I nuovi studenti possono seguire le lezioni dopo aver presentato un certificato o un libretto sanitario. Se i pidocchi vengono trovati in uno degli studenti, viene eseguito un controllo non programmato di tutti gli studenti.
Ospedali, cliniche, ospedali● al ricevimento;

● ogni settimana, nel reparto malattie infettive, possono essere esaminati più spesso;

● dopo giorni di ferie o ferie al rientro in ospedale;

● come parte di un esame non programmato se viene rilevata una pediculosi in uno dei pazienti.

Resort benessereSpesso le persone vengono esaminate solo all'arrivo o in caso di auto-trattamento.
Prigioni, isolatoriDurante una visita medica di prigionieri, ogni 30 giorni.

Metodi applicabili

Il moderno trattamento anti-pedicolare del paziente include i seguenti metodi:

  1. Meccanico. Consistono nel rimuovere i parassiti e le loro uova lavando, pettinando o tagliando i capelli. In precedenza, la depilazione era uno dei modi più comuni per combattere i pidocchi. Ora i metodi meccanici sono spesso usati laddove non è possibile utilizzare l '"artiglieria pesante": preparazioni chimiche di insetticidi. Sono utilizzati se un bambino, una donna incinta, una persona allergica grave sono infettati da pidocchi, nonché in presenza di lesioni cutanee estese o profonde. La depilazione e la pettinatura si combinano con il lavaggio con aceto, che rimuove la "colla" e aiuta a liberarsi delle lendini.
  2. Fisico. Includono principalmente l'esposizione termica, che mira a rimuovere i parassiti dagli oggetti personali. Questo è bollente, stiratura con un ferro molto caldo, cottura a vapore ad alte temperature e riscaldamento dei capelli con un asciugacapelli (usato con restrizioni).
  3. Chemical. Questi sono i modi principali per sbarazzarsi dei pidocchi, poiché con l'aiuto dei farmaci puoi rimuovere radicalmente gli insetti ed evitare le ricadute.

La tecnica più efficace è combinare tutti e tre i metodi di esposizione..

Chi ha bisogno di essere testato?

L'esame periodico per i pidocchi viene effettuato nelle seguenti categorie di persone:

Bambini che vivono in collegi e orfanotrofi dove esiste un alto rischio di epidemie.
I bambini che vanno nei campi e nei sanatori vengono controllati alla vigilia prima della partenza.
Bambini che frequentano asili, scuole e altre istituzioni educative

Un'ispezione è all'inizio dell'anno, quindi una volta al trimestre e dopo le vacanze;
Lo svolgimento di un'ispezione è importante anche per i dipendenti delle strutture di assistenza all'infanzia che sono costantemente in contatto con i bambini. I controlli vengono effettuati una volta al mese.
L'ispezione deve essere effettuata da personale medico.
L'ispezione è obbligatoria nelle strutture carcerarie, dove un'ispezione viene effettuata 2 volte al mese.
Il rilevamento tempestivo dei pidocchi è importante anche quando i pazienti sono ricoverati in ospedale per cure, quindi anche queste categorie di persone sono soggette a verifica.

Tattiche infermieristiche per la pediculosi

L'algoritmo per lo studio del cuoio capelluto

I test per la pediculosi possono essere eseguiti nel reparto di degenza dell'ospedale, del punto di raccolta o della clinica. La sequenza dell'esame è registrata in un documento speciale - "Il protocollo di gestione dei pazienti".

  • Intrecciare e pettinare i capelli del paziente.
  • Esame dell'attaccatura dei capelli del paziente usando una capesante e una lente d'ingrandimento. Il controllo inizia alle tempie e alla zona del collo.
  • Ispezione della biancheria intima per l'eventuale rilevazione dei pidocchi del reparto.
  • Esame delle aree intime del corpo (cavità ascellari e pube) per la possibile rilevazione della pediculosi pubica in un paziente.

L'ispezione in un ospedale viene necessariamente eseguita con guanti medici, che vengono eliminati dopo l'esame. Inoltre, dopo la procedura, il pettine e la capesante vengono disinfettati con alcool medico..

Quali documenti devi compilare?

Esistono alcune azioni di un'infermiera dopo il rilevamento di parassiti nel cuoio capelluto della testa del paziente, che consiste principalmente nella compilazione della documentazione:

  • Registrazione del giornale dei casi rilevati. A volte, quando viene rilevata la pediculosi, è necessario compilare il "Registro delle malattie infettive". In essi, l'infermiera deve indicare il tipo di pediculosi (testa, vestiti, pube) e il suo stadio (presenza di uova o pidocchi).
  • Compilare una tabella speciale sulla rilevazione della pediculosi.
  • Registrazione di un caso di pidocchi rilevati nella cartella clinica del paziente.
  • Caso segnalato al dipartimento di sorveglianza sanitaria ed epidemiologica dello Stato.

Come si manifesta la malattia?

Se i pidocchi si depositano sul corpo nei bambini e negli adulti, ciò provoca lo sviluppo di sintomi caratteristici che non possono essere trascurati. Prima di tutto, la persona inizia a prudere il sito della lesione. Quando vengono morsi, gli adulti rilasciano una sostanza specifica che irrita la pelle, causando bruciore e prurito. Durante la pettinatura, i siti del morso sono danneggiati e l'infezione penetra nelle ferite, causando ulteriori complicazioni. Un altro sintomo che indica una malattia dei pidocchi è la comparsa di un uovo di parassita chiamato lendini sul fusto del capello. Si distinguono facilmente dalla forfora e dall'epitelio cutaneo. Le lendini sono ben attaccate ai capelli, è difficile separarle dal fusto e quando si schiaccia, si sente il cotone.

Indicazioni per l'esame

Un esame di routine consentirà di determinare in anticipo la presenza di pelle e parassiti sottocutanei.

Lo scopo principale dell'esame preventivo è la ricerca di individui adulti di parassiti sotto e sottocutanei. Un sintomo di pidocchi è i pidocchi adulti presenti nei capelli. Per cercare pidocchi e lendini, viene utilizzato un pettine speciale con denti frequenti. Il sintomo principale della scabbia è la presenza di scabbia, poiché è quasi impossibile esaminare il parassita ad occhio nudo. Indicazioni per l'ispezione:

  • eruzione papulare che si dissipa rapidamente in tutto il corpo, simile a un nastro che si contorce;
  • violazione della pelle, dovuta a graffi;
  • esfoliazione della pelle e croste emorragiche;
  • prurito della pelle, che cresce di sera e di notte;
  • la comparsa di ulcere sulla pelle;
  • arrossamento dell'epidermide.

Esami di routine per scabbia e pediculosi

Vengono eseguiti esami preventivi per evitare l'infezione di massa con i parassiti, poiché la scabbia e la pediculosi vengono trasmesse anche con brevi contatti domestici. Un esame tempestivo aiuta a identificare e isolare la persona infetta, bloccando la diffusione della malattia. Nelle istituzioni in cui è organizzato il sonno, oltre alle persone, controllano anche i letti. Gli esami programmati vengono effettuati in tali categorie di persone:

  • Bambini piccoli che frequentano la scuola materna.
  • Alunni dei collegi - ogni mese.
  • Studenti nelle scuole secondarie e professionali. Controlla una volta al trimestre.
  • Assistenti e alunni di orfanotrofi, collegi e orfanotrofi. Ispezionare una volta al mese.
  • Persone che viaggiano verso strutture sanitarie. Controllare prima della registrazione e ripetere il controllo una volta alla settimana.
  • Pazienti in ospedale per il trattamento.
  • Pazienti in ospedale - una volta alla settimana.
  • Persone che lavorano nelle organizzazioni di sicurezza sociale - una volta ogni 2 settimane.
  • Persone che soggiornano in luoghi soggetti a restrizioni di libertà e personale - 2 volte al mese.

Come far crescere i capelli in un mese: consigli utili

Shampoo per bionde dal giallo